1. Edicola : Siamo tutte David-Néel! Syusy incita le “Turiste per Caso” a inviare diari di viaggio al femminile!

    di , il 16/7/2009 00:00

    Quest'anno cade il quarantesimo anniversario della morte di Alexandra David-Néel (Saint-Mandé 1868 - Digne 1969), che -dicono le cronache- fu una “viaggiatrice instancabile e un'inesauribile saggista”.

    In realtà -nonostante sia verissimo che non ha fatto altro che viaggiare, conoscere, raccontare e tramandare- ridurre la personalità di questa incredibile donna a una o due etichette è quanto mai fuori luogo: fra un viaggio e l'altro Louise Eugenie Alexandrine Marie David (questo il nome da nubile, e scusate se è poco!) studiò a lungo il buddismo e le filosofie orientali ...

  2. Turisti Per Caso.it
    , 16/7/2009 00:00
    Quest'anno cade il quarantesimo anniversario della morte di Alexandra David-Néel (<em>Saint-Mandé 1868 - Digne 1969</em>), che -dicono le cronache- fu una “viaggiatrice instancabile e un'inesauribile saggista”.
    In realtà -nonostante sia verissimo che non ha fatto altro che viaggiare, conoscere, raccontare e tramandare- ridurre la personalità di questa incredibile donna a una o due etichette è quanto mai fuori luogo: fra un viaggio e l'altro <strong>Louise Eugenie Alexandrine Marie David</strong> (questo il nome da nubile, e scusate se è poco!) studiò a lungo il buddismo e le filosofie orientali ...