1. Diario di Viaggio Giappone: In treno in giro per il Giappone

    di , il 26/8/2009 10:58

    Quest’estate io (Federico Chierichetti) e mia moglie (Daniela Pontalti) abbiamo deciso di volare alla volta del Giappone.

    Abbiamo pianificato il viaggio prenotando tutto via internet. Il Giappone è una meta sicura e la rete ferroviaria capillare permette di muoversi facilmente senza intoppi e senza necessità di noleggiare l’auto.

    In particolare il volo diretto ci è costato 1400 euro (due biglietti), il Japan Rail Pass per una settimana che permette di usare liberamente tutti i treni del Gruppo Japan Rail ci è costato 500 euro (due pass).

    Riguardo agli ...

  2. fechie
    , 26/8/2009 10:58
    Quest’estate io (Federico Chierichetti) e mia moglie (Daniela Pontalti) abbiamo deciso di volare alla volta del Giappone.
    Abbiamo pianificato il viaggio prenotando tutto via internet. Il Giappone è una meta sicura e la rete ferroviaria capillare permette di muoversi facilmente senza intoppi e senza necessità di noleggiare l’auto.
    In particolare il volo diretto ci è costato 1400 euro (due biglietti), il Japan Rail Pass per una settimana che permette di usare liberamente tutti i treni del Gruppo Japan Rail ci è costato 500 euro (due pass).
    Riguardo agli ...