1. Diario di Viaggio Egitto: in fuga dal matrimonio

    di , il 1/9/2009 13:14

    L’intenzione

    La nostra vacanza sarà così: provocatoriamente ignorante.

    Niente informazioni preparatorie, nessuna intenzione di partecipare a escursioni pseudo-culturali, in realtà assolutamente commerciali e ripetitive (vedi cammellata nel deserto e varie cene, che di tipico hanno ben poco), insomma il nulla, perché questa volta vogliamo essere così: turisticamente impreparati ad affrontare un qualsiasi viaggio.

    Vogliamo solo una sacrosanta settimana di relax, lontano dai preparativi per il nostro matrimonio, in pace assoluta e fuori dalla nostra lugubre città, senza il bisogno di tornare a casa e dover raccontare per forza (altrimenti ...

  2. STEFY_6582
    , 1/9/2009 13:14
    L’intenzione
    La nostra vacanza sarà così: provocatoriamente ignorante.
    Niente informazioni preparatorie, nessuna intenzione di partecipare a escursioni pseudo-culturali, in realtà assolutamente commerciali e ripetitive (vedi cammellata nel deserto e varie cene, che di tipico hanno ben poco), insomma il nulla, perché questa volta vogliamo essere così: turisticamente impreparati ad affrontare un qualsiasi viaggio.
    Vogliamo solo una sacrosanta settimana di relax, lontano dai preparativi per il nostro matrimonio, in pace assoluta e fuori dalla nostra lugubre città, senza il bisogno di tornare a casa e dover raccontare per forza (altrimenti ...