1. Irlanda

    di , il 4/9/2006 00:00

    La Guida per Caso di questa area è:

    Ivana G.

  2. ivy
    , 19/1/2015 12:05
    Bene, sono contenta che ti piaccia il giro suggerito!
    Per fare questo itinerario però occorre cambiare tutte le sere l'alloggio tranne forse la parte della zona di Killarney (due notti 3+4) e la zona di Doolin (due notti 6+7) e magari Galway (8+9).
    Per l'alloggio meglio i B&B o i piccoli hotel (chiedi elenchi all'ente del turismo irlandese nonchè i depliantes aggiornati qui: https://www.ireland.com/it-it/postalbrochures/ sono gratuiti e anche scaricabili).
    Oppure io uso spesso il sito di prenotazioni di booking.com davvero ottimo e che contiene anche la scelta di appartamenti, campeggi e B&b e offre prezzi per ogni possibilità.
    Per ulteriori info su Dublin ti consiglio il "collega" esperto su Dublin http://turistipercaso.it/forum/t/196098/dublino.html o gli amici del sito "irlandando".
    Buona giornata, Iv
  3. Valen83
    , 19/1/2015 11:05
    wow Ivana! mi piace tantissimo il tuo giro!! Direi che hai messo in
    ordine tutto quello che vorrei vedere, e mi piace tanto iniziare dai castelli,
    per poi tenermi le scogliere e le strade panoramiche per ultime. davvero ben
    distribuito, grazie!
    Ora devo guardare meglio per i pernottamenti perché l’idea
    iniziale era di non cambiare sempre località..studio un po’ poi ti chiedo
    consigli!
    Intanto di chiedo per Dublino che ho visto avere dei prezzi
    un po’ alti per agosto.. dove consiglieresti di dormire? In quale b&b o
    ostello che abbia una camera privata?
  4. ivy
    , 19/1/2015 10:11
    Ciao Valentina,
    io ti consiglierei di distribuire il tuo itinerario in tappe più brevi e lascerei un giorno e mezzo per Dublin.
    Day 1) Dublino - Kilkenny pernottamento a Kilkenny - ok (se riesci passa da Glendalough)
    Day 2) partenza da Kilkenny, passando Cashel e Cahir (rocca di San Patrizio - castello) pernottamento a Kinsale - o nei pressi
    Day 3) Kinsale - Mizen Head - Killarney national park + Ross Castle - pernottamento a Killarney
    Day 4) Ring of Kerry, Valentia Island - pernottamento a Killarney o fine ring Kerry o inizio ring of Dingle
    Day 5) ring of Dingle, Tralee verso traghetto sullo shannon (tarbert)
    Day 6) costa fino a Doolin - Cliffs oh Moher - notte a Doolin (pub)
    Day 7) Doolin - isole Aran - Doolin
    Day 8) Burren - Dunguaire castle fino a Galway - notte a Galway
    Day 9) Galway - piccolo giro del Connemara (Roundstone) fino a Clifden - notte a Clifden
    Day 10) Clifden - Sky road - Clonmacnoise
    Day 11-12 Clonmacnoise - Dublin e Dublin
    se vuoi saltare Clonmacnoise vai diretta a Dublin però visita Newgrange
    Il mio primo giro in Ireland lho fatto così ;)
    Che ne dici? Fammi sapere ... Iv
  5. Valen83
    , 16/1/2015 17:27
    ciao, vorrei chiederti che percorso mi consigli di fare in 12 giorni (agosto), partendo da Dublino. Io ho fatto una bozza, mi aiuti correggendo e con suggerimenti? grazie
    day 1) Dublino - Kilkenny pernottamento a Kilkenny
    day 2) partenza da Kilkenny, passando da Kinsale fino a Mizen Head - pernottamento a Killarney
    day 3) Killarney national park + Ross Castle - pernottamento a Killarney
    day 4) Ring of Kerry, Valentia Island - pernottamento a ??
    day 5) Dingle, Tralee, Isole Aran (?) - pernottamento a
    day 6) Galway
    day 7) fino a Doolin, Cliffs of Moher
    day 8) ....
    day 9) mi piacerebbe arrivare a Burren x vedere il paesaggio lunare..
    day 10-11-12 Dublin

    come vedi ho bisogno di aiuto...
    p.s. mi consigli di fare il giro come ho fatto io, in senso orario o antiorario e quindi invertendo le tappe e partendo da nord x scendere?
    grazie per ora!
  6. ivy
    , 11/8/2014 17:34
    Allora Elisabetta:
    Dublin Cork (passando da Cashel) 250 km in 2h30
    Cork Tralee 115 km in 1h40 (passando da Killarney e ring of Kerry 170 km (mi fermerei a dormire sul ring o a killarney
    Tralee Kilkee 72 km in 2h e traghetto (ring of Dingle 100 km)
    Kilkee Doolin 50 km 1h (Cliffs e Burren)
    Doolin Clifden 150 km in 2h30 (Aran Clifden) (ci si imbarca o a Doolin o a Rossaveal vicino Galway) forse meglio imbarcarsi a Galway e andare il giorno dopo a Clifden rimandando il tutto di un giorno in quanto l'escursione alle Aran prende tutta la giornata
    Clifden Galway 80 km in 1h10 (Connemara Sky road)
    Galway Ennis 65 km in 1h (Galway)
    Ennis Shannon 20km 20m
    Come itinerario può andare! :)
    Leggi qui:
    http://www.irlandando.it/cosa-vedere/itinerari/itinerario-costa-sud-ovest/
    http://www.irlandando.it/cosa-vedere/itinerari/itinerario-clare-e-connemara/
  7. elita1982
    , 6/8/2014 20:41
    Mi scuso ma mi sono sbagliata inserendo due notti a Tralee, non previste!
    Ecco l'itinerario corretto
    Giorno 0: arrivo dall'Italia la sera a Dublino
    Giorno 1: Dublino
    Giorno 2: Dublino/Cork
    Giorno 3: Cork/Tralee
    Giorno 4: Tralee/Kilkee
    Giorno 5: Kilkee/ Doolin
    Giorno 6: Doolin/ Aran (Inis Mor)
    Giorno 7: Aran / Clifden
    Giorno 8: Clifden / Galway
    Giorno 9: Galway / Ennis
    Giorno 10: Ennis / Shannon per rientro in Italia
  8. elita1982
    , 6/8/2014 20:36
    Buonasera!
    Scrivo perchè io e il mio ragazzo siamo due disperati all'ultimo secondo per partenza verso l'Irlanda.
    Abbiamo un assoluto bisogno di un parere per itinerario!!!!
    Secondo te fattibile oppure si tratta di una corsa eccessiva?
    Ci aiuterebbe davvero molto un parere e qualche suggerimento per eventuali tagli/cambi direzione prima di prenotare il minimo!
    Segnalo i posti/tappe del tour dove vorremmo fermarci a dormire, fra un posto e l'altro visiteremmo la zona ovviamente.
    Grazie mille!!!!
    Elisabetta
    Giorno 0: arrivo dall'Italia la sera a Dublino
    Giorno 1: Dublino
    Giorno 2: Dublino/Cork
    Giorno 3: Cork/Tralee
    Giorno 4: Tralee
    Giorno 5: Tralee/Kilkee
    Giorno 6: Kilkee/ Doolin
    Giorno 7: Doolin/ Aran (Inis Mor)
    Giorno 8: Aran / Clifden
    Giorno 9: Clifden / Galway
    Giorno 10: Galway / Ennis
    Giorno 11: Ennis / Shannon per rientro in Italia
  9. ivy
    , 1/8/2014 13:47
    Ciao Cosetta,
    non sono molto ferrata in materia di viaggi in bici per cui ti posto qualche link a mio avviso molto utile:
    http://www.ireland.com/it-it/da-sapere/viaggiare-in-irlanda/girare-l-irlanda-in-bicicletta
    http://www.ireland.com/it-it/cose-da-vedere-e-fare/ciclismo/articoli/in-bici-in-giro-per-lirlanda
    http://www.irlandando.it/irlanda/cosa-fare-irlanda/irlanda-in-bicicletta/
    per il treno:
    http://it.interrail.eu/trains-europe/trains-country/trains-ireland
    http://www.ireland.com/it-it/da-sapere/viaggiare-in-irlanda/girare-l-irlanda-in-treno
    http://www.irlandando.it/irlanda/spostarsi/treno/
    http://www.irlandando.it/irlanda/spostarsi/treno/per-risparmiare/
    Purtroppo non sono un'esperta di meteo per cui anche qui è assolutamente impossibile poter fare un'ipotesi di previsione. Quest'anno poi con questa estate pazza tutto è possibile e impossibile!
    Personalmente ho trovato sole e caldo a giugno in Normandia mentre qui in Piemonte dove vivo ha fatto pioggia e freddo ... e continua ...
    Dipende tutto dalle correnti e ... da un po' di fortuna :)
  10. Ldnsometimeago
    , 29/7/2014 15:57
    Ciao Ivana,
    vado in Irlanda i primi di settembre. Non vorremmo noleggiare una macchina, pensavamo ad una bici (quindi andremo nel Connemara o penisola di Dingle, mi sembrano, per iniziare le mete più imperdibili e fattibili avendo 1 settimana sola) o in caso di maltempo in treno o bus.
    Che tu sappia ci sono dei modi per non spendere una fortuna in treno?
    è davvero un incubo il tempo come sostengono alcuni, i primi di settembre tanto da impedirci la bici?
    Grazie mille per la tua risposta
    Cosetta
  11. ivy
    , 9/7/2014 11:33
    Ciao Mad,
    i B&B sono molto bene indicati anche sulle strade e sono di due tipi:
    quelli classificati secondo il numero di Trifogli (vedi simbolo) associati al Board Fàilte o al Northern Ireland Tourist Board dove sono garantiti comodita' e pulizia;
    quelli che non sono classificati, quindi indipendenti, questo non vuol dire che non siano altrettanto curati e puliti.
    Ti consiglio di scegliere di giorno in giorno dove sostare, facendoti invogliare dalla posizione, dalla casa e dal posto che ti colpisce.
    Se scrivi all'ente turistico puoi richiedere l'elenco dei B&B ufficiale per farti un'idea dei prezzi e del tipo di B&B http://www.ireland.com/it-it/postalbrochures o puoi anche prenotarli on line se preferisci.
    E' buona educazione presentarsi ai B&B prima delle diciotto (in Irlanda si cena presto) o avvertire se si fa tardi se prenotato.
    La colazione, inclusa nel prezzo, può essere la Irish (uova pancetta salsiccia etc) o continental (pane tostato e marmellate etc). In alcuni B&B si può anche cenare, oppure farsi consigliare un ristorante o un pub ... sicuramente ti indicheranno ottime soluzioni!

    Se preferisci i luoghi più selvaggi devi assolutamente vedere il Connemara, il Donegal, Dingle e Aran, quindi potreste fare un tour del genere:
    - Dublin, subito a sud il sito monastico di Glendalough e il parco di Powerscourt garden
    - Kilkenny (da vedere il bel castello con parco verdissimo) e all'interno la rocca di san Patrizio, la mistica Rock of Cashel - Cahir e verso la costa con Cohb e Cork.
    - A ovest Blarney castle, ma di rilievo Bantry e il ring of Beara - salendo Killarney, molto carina e immenso parco con Ross Castle, Muckross house e i laghi.
    - Immancabile il magnifico ring of Kerry con Valentia Island.
    - Imperdibile pure il ring of Dingle.
    - Attraversamento del fiume Shannon con traghetto tra Tarbert e Killimer - verso le celebri selvagge Cliffs of Moher, il paesaggio lunare del Burren da Doolin a Galway sulla strada costiera R 477 fermandosi a Dunguaire castle.
    - Galway piena di vita e di pub! Dal porto vicino a Galway Rossaveel (o da Doolin) battello per le isole Aran (imperdibile - ancor più trascorrere una notte su una delle isole).
    -Verso il Connemara da Galway strada R336 R340 R341 - Roundstone - Clifden con la sua magnifica Sky road (bene indicata) - N59 Kylamore abbey - Leenane - Westport e Achill Island.
    - verso Sligo e Donegal con la Wild atlantic way
    http://www.ireland.com/it-it/wild-atlantic-way/county-donegal
    - rientro verso Dublin senza mancare il cuore dell'Irlanda i siti storici come Newgrange, la valle del Boyne, Monasterboice.
  12. maddyna
    , 8/7/2014 18:17
    Ciao Ivana, grazie per le preziose informazioni.
    Allora, vorremmo girare solo la repubblica irlandese, non l'Irlanda del nord.
    Altra domandina... i B&B come li trovi? Sono indicati lungo le strade? Come capire quali sono quelli più "casalinghi e a buon mercato"?
    Qualche dritta sul "paesino sperduto dove cenare nel pub"?
    Come preferenze di visita saremmo per DIngle, isole Aran, Connemara... un saltino a Cork, Cobh e Galway vorremmo comunque farlo.
    Scusa la confusione, ma son talmente tanti (direi tutti... ) i bei posti che c'è davvero l'imbarazzo della scelta.
    L'unica cosa, non vorremmo fare un tour de force, ma prendercela con moooolta calma :-)
    Grazie ancora. Maddyna
  13. ivy
    , 8/7/2014 14:33
    Ciao Maddyna,
    in due settimane potrai fare un bel giro! Volete inserire anche l'Irlanda del Nord o rimanete nell'Eire?
    Ti ho postato un tipico itinerario lungo, personalizzabile a seconda dei vostri gusti ... ne parliamo ...
    La guida a sx non è poi così terribile ... ci si abitua in fretta, basta fare attenzione soprattutto nelle strade strette quando incroci ...
    Fammi sapere cosa preferite visitare in generale ...
  14. ivy
    , 8/7/2014 14:13
    Per Maddyna e per tutti:

    Itinerario tour Ireland classico lungo:

    Se si atterra a Dublin, subito a sud imperdibili il sito monastico di Glendalough e il parco di Powerscourt garden. Poi Kilkenny (il bel castello con parco verdissimo) e più all'interno la rocca di san Patrizio, la mitica Rock of Cashel, quasi mistica. Da qui a sud il castello di Cahir e tutta la costa con Cohb e Cork.
    Verso ovest Blarney castle, il bel parco e la sua celebre pietra dell'eloquenza, poi la costa con il ring of Beara (meno conosciuto di quello del kerry); verso nord Killarney, vivacissima cittadina, il suo immenso parco con Ross Castle e Muckross house, la bella regione dei laghi e il magnifico ring of Kerry con Valentia Island.
    Più a nord il ring of Dingle (ancor più selvaggio del Kerry) imperdibile. Limerick e i castelli di Bunratty con il suo simpatico folk park e magari un buon banchetto medievale li o al vicino castello di Knappogue; in alternativa attraversamento del fiume Shannon con traghetto tra Tarbert e Killimer sempre per poi raggiungere co. Clare con le immancabili Cliffs of Moher, il paesaggio lunare del Burren a Doolin e verso Galway sulla strada costiera fermandosi a Dunguaire castle.
    Galway è davvero una cittadina molto carina piena di vita e di pub! Dal porto vicino a Galway (o da Doolin) parte il battello per il giro delle isole Aran (imperdibile - ancor più trascorrere una notte su una delle isole). Rientro a Galway poi la strada (r336) che porta nel bellissimo paesaggio del Connemara; sulla costa Roundstone famosa per i bohdran (tamburelli decorati), e poi Clifden la cittadina del Connemara con la sua imperdibile Sky road (penisola a ovest della città). La bellissima Kylamore abbey ed il suo romantico parco, il caratteristico paesino di Leenane e sul ritorno Asford castle. Da qui due possibilità: o proseguire verso nord nel selvaggio Donegal, la splendida Achill Island e passare il confine con l'Irlanda del Nord con i suoi verdissimi paesaggi e mete famose come Derry, Giant's Causeway - i passi del gigante e il ponte ballerino - Belfast e la costa che si affaccia sulla Scozia. In alternativa da Galway il sito monastico Clonmacnoise ed il cuore dell'Irlanda. Infine i siti storici a nord di Dublin come Newgrange e la valle del Boyne, Monasterboice e la hill of Tara.
  15. ivy
    , 8/7/2014 14:00
    IRLANDA:

    Imperdibile per: chi subisce il fascino dei paesaggi del nord-ovest europeo: verdi distese di prati di un “verde smeraldo”, brulle colline punteggiate di pecore, isolate spiagge sabbiose e alte scogliere a picco sull’oceano infinito.

    Tipo di vacanza: tranquilla, itinerante, consigliata a coppie romantiche e a gruppi di giovani ben affiatati.

    Promesse mantenute: la simpatia, la cordialità e l’ospitalità del popolo irlandese – la bellezza sconfinata dei paesaggi naturali – il famoso e unico cielo d’Irlanda.

    Sorprese: infinite spiagge di sabbia bianchissima (Dingle) – il verde ancora più verde dell’Irlanda del Nord.

    Inconvenienti: la guida a sinistra su strade spesso molto strette – cucine dei ristoranti chiuse alle otto di sera.

    Da non perdere: i luoghi cult come le scogliere di Moher, il Ring ok Kerry, la penisola del Dingle, le Aran, la Sky Road nel Connemara – a Nord le Giant’s Causeway – a Dublin la fabbrica della Guinness e Temple bar – i luoghi mistici come Glendalough, la Rock of Cashel e Newgrange.

    La gente: il popolo irlandese è famoso in tutto il mondo per la spiccata simpatia e la calorosa ospitalità, oltrechè per il carattere forte e fiero.

    Luoghi comuni veri: è assolutamente vero che gli Irlandesi siano grandi bevitori di birra – i
    famosi B&B sono davvero diffusi ovunque in tutta l’isola.

    Luoghi comuni falsi: non è assolutamente vero che in Irlanda piove sempre – l’Irlanda non è tutta verde … ci sono anche zone brulle – non si ascolta solo musica celtica…

    Consiglio speciale: dormire una notte sulle isole Aran – trascorrere la serata in un pub di uno sperduto paesino dove la gente del posto suona e canta vecchie ballate irlandesi.

    Delusioni: il caos del traffico intorno alle grandi città come Dublin e Galway ed i relativi grossi centri commerciali in periferia – le nuove villette a schiera costruite a discapito del paesaggio.

    Cucina: al mattino l’irish breakfast per i più “coraggiosi” – ottimi pasti nei pub a prezzi accessibili – salmone squisito.
  16. maddyna
    , 5/7/2014 00:34
    Ciao,io e mio marito vorremmo andare in Irlanda per due settimane, orientativamente per fine agosto/primi di settembre.
    Siamo stati due anni fa a Dublino, in viaggio di nozze (ebbene sì, siamo due sposini attempati, ma pieni di entusiasmo e curiosità) ma questa volta vorremmo girare un po'.
    L'idea è di noleggiare un'auto a DUblino. dove trascorreremmo la prima notte, poi partire e fermarci almeno un paio di giorni in ogni posto, (ed eventualmente visitare i dintorni).
    Ci piacerebbe visitare posti interessanti, non solo dal punto di vista storico, ma soprattutto non affollati e che ci permettano di stare a contatto con la gente del posto. Paesini caratteristici ed ospitali (anche se so che ovunque gli irlandesi sono ospitali).
    Puoi darci qualche consiglio sull'itinerario? Guardando un po' in giro mi attirano posti come DIngle, Cork, Doolin, Adare, Galway, Cobh, Cork, ma siamo aperti a qualunque suggerimento.
    Un'ultima cosa: non avendo mai utilizzato auto con la guida a destra, come sono le strade? Confido di prendere la mano in poco tempo............. (spero) ...
    Grazie in anticipo.