1. Diario di Viaggio Argentina: La nostra seconda patria

    di , il 22/9/2009 21:50

    Mio marito è spagnolo; ci siamo conosciuti in Lussemburgo, io avevo vissuto a Roma e a Parigi, lui a Dublino e in Inghilterra: so che suona hippie e freak, ma ci consideriamo viaggiatori, immigranti, emigranti, senza terra, cittadini del mondo.

    Ancor prima di conoscerci avevamo una passione, entrambi, per l’America del Sud, e per l’Argentina in particolare… anni prima, migliaia di nostri connazionali erano partiti alla volta di quelle terre infinite e sconosciute per costruirsi una vita. Adesso, molti argentini tornavano ai loro paesi d’origine, l’Italia ...

  2. simobrac
    , 22/9/2009 21:50
    Mio marito è spagnolo; ci siamo conosciuti in Lussemburgo, io avevo vissuto a Roma e a Parigi, lui a Dublino e in Inghilterra: so che suona hippie e freak, ma ci consideriamo viaggiatori, immigranti, emigranti, senza terra, cittadini del mondo.
    Ancor prima di conoscerci avevamo una passione, entrambi, per l’America del Sud, e per l’Argentina in particolare… anni prima, migliaia di nostri connazionali erano partiti alla volta di quelle terre infinite e sconosciute per costruirsi una vita. Adesso, molti argentini tornavano ai loro paesi d’origine, l’Italia ...