1. Diario di Viaggio Cina: Carretti, anatre e zucchero filato

    di , il 23/9/2009 14:17

    Mentre preparavo la valigia mi chiedevo che cosa aspettarmi da un paese come la Cina… il caos e il disordine dell’India, o la supertecnologia futuristica del Giappone? E anche adesso, al ritorno non ho una risposta netta, in Cina sembrano convivere tutti gli aspetti e gli stili di vita dell’Asia: puoi trovarti lanciato a 400 km/h sul treno a levitazione magnetica e mezz’ora dopo addentrarti in una stradina dove le case non hanno né acqua né luce e un bambino sta facendo il bagno in un ...

  2. mibellini
    , 2/3/2011 19:15
    non è male il tuo diario di viaggio della cina "carretti, anatre e zucchero filato", peccato per la foto nella prima pagina che hai spudoratamente rubato a me.
    quella foto l'ho scattata io durante un viaggio nel settembre 2009 al palazzo d'estate a beijing e l'avevo inviata al sito di turisti per caso per un concorso di foto.
    almeno la prossima volta pubblica foto tue e non "raccolte" nel web
    saluti
  3. aidi.morini
    , 23/9/2009 14:17
    Mentre preparavo la valigia mi chiedevo che cosa aspettarmi da un paese come la Cina… il caos e il disordine dell’India, o la supertecnologia futuristica del Giappone? E anche adesso, al ritorno non ho una risposta netta, in Cina sembrano convivere tutti gli aspetti e gli stili di vita dell’Asia: puoi trovarti lanciato a 400 km/h sul treno a levitazione magnetica e mezz’ora dopo addentrarti in una stradina dove le case non hanno né acqua né luce e un bambino sta facendo il bagno in un ...