1. No alla caccia-turismo

    di , il 18/3/2001 00:00

    Dopo aver distrutto e sterminato tutto il possibile a casa nostra, i "bravi" cacciatori italiani viaggiano fuori dai confini per completare l'opera.

    Guardate i siti o le riviste specializzate cosa offrono.

    Ammirate le foto delle stragi perpetrate in queste scorribande.

    Dite alle mogli che per uccidere centinaia di animali i loro mariti impiegano solo due giorni, il resto del tempo viene usato per turismo sessuale.

    Turisti per caso, indagate.

  2. Linda Mauri 3
    , 17/9/2001 00:00
    Mi spiace di aver dato un'occhiata solo ora, in questo forum. Spero però che, col mio messaggio, si possa riaprire l'argomento, visto che siamo proprio in "stagione di caccia", fermo restando, che comunque, la caccia dovrebbe essere vietata in qualsiasi stagione!

    Per M.B.
    Mi puoi dire dove sono i siti da te indicati nel messaggio di apertura del forum?
    Grazie
    Linda
  3. Al Lupo
    , 26/4/2001 00:00
    Non esiste fine né nobile scopo, x giustificare una barbara, vile e crudele usanza, come la caccia.

    Al Lupo.
  4. Gio Queirolo
    , 17/4/2001 00:00
    una canzone dei Nomadi , di molti anni fa recitava così :
    " ...E catene di monti coperti di neve
    saranno confine a foreste di abeti
    mai mano d'uomo le toccherà,
    e solo il silenzio come un sudario si stenderà
    fra il cielo e la terra, per mille secoli almeno,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo.
    E il vento d'estate che viene dal mare
    intonerà un canto fra mille rovine,
    fra le macerie delle città,
    fra case e palazzi che lento il tempo sgretolerà
    fra macchine e strade risorgerà il mondo nuovo,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo...
    E dai boschi e dal mare ritorna la vita,
    e ancora la terra sarà popolata,
    fra notti e giorni il sole farà le mille stagioni
    e ancora il mondo percorrerà
    gli spazi di sempre
    per mille secoli almeno,
    ma noi non ci saremo, non ci saremo... "
    Alla fine la vita trionferà di nuovo e la speranza è che ci sia qualcuno più furbo di noi a goderne....
    Gio'
  5. M B
    , 8/4/2001 00:00
    grazie, non mi sento più solo, cerchiamo di trovare il modo di evitare ai "bravi cacciatori" di continuare ad andare a fare i safari in africa.
    Che ci crediate o no abbattono anche animali rarissimi.
    M.B.
  6. Rox Fox
    , 2/4/2001 00:00
    Ho fatto un bellissimo viaggio in Scandinavia che partiva da Copenaghen e terminava a Stoccolma. Credo che sia stata la vacanza più bella in assoluto, visitando posti a dir poco stupendi!...peccato però che all'aeroporto di Stoccolma c'era una coppia di Italiani con, a testa, due buste di plastica bianche da cui uscivano delle belle corna di alce!
    Non voglio sentire che "tanto erano già morti!" Più gli Italiani si portano a casa "regalini" come questo per darsi un tono, tipico Italiano, più gli animali verranno uccisi per soddisfare le loro esigenze...
    Ah, comunque quella coppia là me la sono ritrovata sul mio stesso volo...e proprio davanti a me!
    che indecenza....
  7. Giulio D.
    , 28/3/2001 00:00
    Penso che finchè non ci sia un insegnamento adeguato da parte delle scuole, dei genitori,ecc. per gli adolescenti il problema della caccia continuerà ad esistere.
  8. kenya5872
    , 28/3/2001 00:00
    ciao ragazze e ragazzi,avete proprio ragione.in quanto ambientalista,animalista,ecc.conosco il problema,ma la caccia forse e PURTROPPO,ancora di +,in quanto la famiglia intera del mio compagno va a caccia.il mio lui è contrario,perciò per me basta avere lui dalla mia parte,ma per anni(prima di mandarli a ...definitivamente)ho subito ogni genere di cattiveria,xchè LA GENTE CHE VA A CACCIA E'CATTIVA!tutto accadeva spesso,sebbene ogni volta il mio ragazzo mi difendesse.Fui additata come io la causa del non andare a caccia del mio lui(non è così,poichè lui è da sempre anti caccia),poi mi venne detto che "però la mucca la mangiavo!!"io sono vegetariana,dunque la smisero.Ma non smisero mai di mostrare foto(che io vidi 1 volta x sbaglio)di femmine di cinghiale squartate davanti ai piccoli o con i piccoli nella pancia,uccellini che non sfamerebbero nemmeno il mio gatto,ecc.E di vantarsi del binomio:buona caccia,buon uomo virile a letto!peccato che le loro mogli sono megere insoddisfatte e parassite!poi vado spesso in africa e quando vedo gli animali,credo che la caccia sia uno dei mali del pianeta!Quello che + mi fa soffrire è il fatto che a caccia ci vanno anche giovani uomini,non solo vecchiacci che potrebbero sparare al loro u...e non a quelli liberi in cielo(che forse invidiano xchè noi umani non sappiamo volare,e non lo meritiamo nemmeno!!).Quei giovani uomini potrebbbero divertirsi con mogli,figli o amici,invece di uccidere una vita!pensate poi agli ignoranti che dicono:"appena mio figlio ha 18 anni,verrà a caccia con me!!"insegnare la violenza su un animale significa non rispettare nemmeno la vita umana e la vita in generale.Quando,almeno qui da me,a settembre inizia la stagione ASSASSINA,mi sento male e penso sempre + che la prossima razza che dovrà estinguersi sarà l'uomo,perchè non merita di vivere su questo pianeta,DI CUI NON E'PROPRIETARIO,MA SOLO OSPITE.mI SPIACE xchè vedo che molti la pensano come me,dunque si potrebbe estinguere solo i cacciatori!!!Spero di non essere stata volgare e di non aver scocciato nessuno,è solo che chi conosce questo ed altri problemi,non può non essere arrabbiato,come me.i cacciatori dovrebbero capire(ma non ne hanno le capacità)che la loro caccia non è paragonabile a quella di sussistenza degli indiani,degli eschimesi,ecc.il loro è solo uno sport vigliacco che uccide,armati di pallottole che portano odore di morte anche a chi che come me ,non vorrebbe più sentirlo,MAI PIU'.Cari patr. e susy,ponete questo forum all'attenzione dei vostri affezionato(noi).sono curiosa di vedere se nel 2001 l'uomo capirà che non si possono scoprire altri pianeti,se prima non toglieremo la violenza dalla terra.e non solo la violenza sugli animali,ma anche verso le donne,i bambini,ecc.penso che nel 2001 c'è ancora gente che soffre e muore xchè non ha nemmeno quel pezzo di pane che noi consumisti gettiamo nei bidoni della nettezza urbana.GRAZIE ANCORA A TUTTI!!!CIAO!!!
  9. Sebastiano Arzu
    , 24/3/2001 00:00
    Fra poco tempo, la vita sulla terra sparira' completamente e la caccia sara' una delle cause principali.
  10. M B
    , 18/3/2001 00:00
    Dopo aver distrutto e sterminato tutto il possibile a casa nostra, i "bravi" cacciatori italiani viaggiano fuori dai confini per completare l'opera.
    Guardate i siti o le riviste specializzate cosa offrono.
    Ammirate le foto delle stragi perpetrate in queste scorribande.
    Dite alle mogli che per uccidere centinaia di animali i loro mariti impiegano solo due giorni, il resto del tempo viene usato per turismo sessuale.
    Turisti per caso, indagate.