1. Diario di Viaggio Armenia: Enjoy the silence

    di , il 17/10/2009 21:20

    Tornato dall’Armenia dove ho trascorso una breve ma indimenticabile vacanza.

    Non scorderò mai i meravigliosi paesaggi, il cibo gustoso, la generosa ospitalità.

    Lontano da Yerevan un’altra cosa da ricordare è il silenzio, che spesso dice più di mille parole.

    Potrei prendere in prestito il titolo di una famosa canzone dei Depeche Mode e dire: enjoy the silence.

    Anche la gente apparentemente sembra molto fredda e riservata, ma se avrete bisogno di informazioni o di aiuto scoprirete che in realtà gli Armeni sono un popolo molto socievole.

    Sono arrivato ...

  2. Bushwag
    , 17/10/2009 21:20
    Tornato dall’Armenia dove ho trascorso una breve ma indimenticabile vacanza.
    Non scorderò mai i meravigliosi paesaggi, il cibo gustoso, la generosa ospitalità.
    Lontano da Yerevan un’altra cosa da ricordare è il silenzio, che spesso dice più di mille parole.
    Potrei prendere in prestito il titolo di una famosa canzone dei Depeche Mode e dire: enjoy the silence.
    Anche la gente apparentemente sembra molto fredda e riservata, ma se avrete bisogno di informazioni o di aiuto scoprirete che in realtà gli Armeni sono un popolo molto socievole.
    Sono arrivato ...