1. Diario di Viaggio Kenya: Kenya e zanzibar

    di , il 28/10/2009 10:50

    Ho sentito parlare spesso di “mal d’Africa”, fino a poco tempo fa non sapevo cosa fosse, anzi, a dire il vero immaginavo fosse un’espressione ricorrente che si usasse maggiormente per inerzia, oggi ne ho consapevolezza piena. L’Africa (o almeno quella minima parte di Africa che ho visitato) è un paese strano, contraddittorio, che ami e odi fortemente. E’ una terra baciata da Dio e abbandonata dagli uomini.

    L’arrivo all’aeroporto di Mombasa lascia sconcertati. Ti ritrovi in un luogo congelato negli anni ’70 continuamente imbiancato. In ...

  2. bridgetitti
    , 28/10/2009 10:50
    Ho sentito parlare spesso di “mal d’Africa”, fino a poco tempo fa non sapevo cosa fosse, anzi, a dire il vero immaginavo fosse un’espressione ricorrente che si usasse maggiormente per inerzia, oggi ne ho consapevolezza piena. L’Africa (o almeno quella minima parte di Africa che ho visitato) è un paese strano, contraddittorio, che ami e odi fortemente. E’ una terra baciata da Dio e abbandonata dagli uomini.
    L’arrivo all’aeroporto di Mombasa lascia sconcertati. Ti ritrovi in un luogo congelato negli anni ’70 continuamente imbiancato. In ...