1. Posta : Commento su diario di New York in tpc di Novembre

    di , il 11/11/2009 09:11

    Ieri ho letto la rivista turisti per caso del mese di Novembre e c'è un diario su new york di Monica Rucci dove viene detto che l'Abyssinian Baptist church, una chiesa di Harlem molto bella ed anche molto famosa, perchè sempre meta di turisti per vedere le messe gospel, fa pagare per vedere la funzione. Ed anzi, riporto il testo per chiarezza: " L'abyssinian è la chiesa battista più famosa e rinomata per la città ed appunto per questo il suo coro gospel si esibisce per i turiwsti, facendo pagare, e anche abbondantemente lo spettacolo." Mi sembra molto strana una cosa del genere! Io ci sono stata nel 2006 e assolutamente non era così, ed anzi,se contattavi la chiesa tramite email, ti spedivano a casa l'invito per poter assistere GRATUITAMENTE alla funzione. Di certo la chiesa è famosa, e forse turistica, ma lo è diventata negli anni. Per prima cosa la messa gospel riguarda i fedeli, tanto che mi ricordo, prima facevano accomodare tutti i fedeli e le persone con l'invito, e dopo, a messa iniziata, facevano accomodore i turisti senza invito, che si accalcavano fuori dalla porta della chiesa. So che ci sono agenzie di New York che portano i turisti all'Abyssinian Baptist church per vedere il gospel e si fanno pagare per un servizio reso al pubblico, di tour di Harlem e partecipazione ad una messa così tipica; non si può però dire che sia l'Abyssinian Baptist church a fare pagare lo spettacolo!

    Saluti

  2. londonpaola
    , 11/11/2009 09:11
    Ieri ho letto la rivista turisti per caso del mese di Novembre e c'è un diario su new york di Monica Rucci dove viene detto che l'Abyssinian Baptist church, una chiesa di Harlem molto bella ed anche molto famosa, perchè sempre meta di turisti per vedere le messe gospel, fa pagare per vedere la funzione. Ed anzi, riporto il testo per chiarezza: " L'abyssinian è la chiesa battista più famosa e rinomata per la città ed appunto per questo il suo coro gospel si esibisce per i turiwsti, facendo pagare, e anche abbondantemente lo spettacolo." Mi sembra molto strana una cosa del genere! Io ci sono stata nel 2006 e assolutamente non era così, ed anzi,se contattavi la chiesa tramite email, ti spedivano a casa l'invito per poter assistere GRATUITAMENTE alla funzione. Di certo la chiesa è famosa, e forse turistica, ma lo è diventata negli anni. Per prima cosa la messa gospel riguarda i fedeli, tanto che mi ricordo, prima facevano accomodare tutti i fedeli e le persone con l'invito, e dopo, a messa iniziata, facevano accomodore i turisti senza invito, che si accalcavano fuori dalla porta della chiesa. So che ci sono agenzie di New York che portano i turisti all'Abyssinian Baptist church per vedere il gospel e si fanno pagare per un servizio reso al pubblico, di tour di Harlem e partecipazione ad una messa così tipica; non si può però dire che sia l'Abyssinian Baptist church a fare pagare lo spettacolo!
    Saluti