1. Diario di Viaggio Cina: Via della seta: Uzbekistan, Kyrgyzstan e Cina 3

    di , il 29/11/2009 11:37

    CINA

    XINJIANG

    La regione autonoma (1955) del Xinjiang (“nuove frontiere"), nota anche con il nome di Turkestan orientale, è la più grande provincia della Cina. Punta estrema dell'occidente cinese verso l'Asia centrale era un tempo attraversata dalla "Via della seta".

    Divenuta parte integrante della Cina solo nel secolo scorso, è la regione della minoranza etnica degli Uyghuri, anche se negli ultimi anni, c’è stata una forte immigrazione di cinesi Han.

    La sensazione che abbiamo vissuto durante il nostro viaggio è stata davvero unica.

    E’ insolito trovarsi in ...

  2. PAT POT
    , 17/4/2010 10:47
    Faro' questo viaggio in compagnia di amici prossimo agosto!Leggendo gia' sono emozionata!!!!Al mio ritorno...raccontero'' Saluti a tutti i "turisti per caso e non " PAT POT
  3. Dioniso
    , 29/11/2009 11:37
    CINA
    XINJIANG
    La regione autonoma (1955) del Xinjiang (“nuove frontiere"), nota anche con il nome di Turkestan orientale, è la più grande provincia della Cina. Punta estrema dell'occidente cinese verso l'Asia centrale era un tempo attraversata dalla "Via della seta".
    Divenuta parte integrante della Cina solo nel secolo scorso, è la regione della minoranza etnica degli Uyghuri, anche se negli ultimi anni, c’è stata una forte immigrazione di cinesi Han.
    La sensazione che abbiamo vissuto durante il nostro viaggio è stata davvero unica.
    E’ insolito trovarsi in ...