1. Diario di Viaggio Belgio: Il cuore (dolce) dell’Europa

    di , il 3/12/2009 21:25

    L’obiettivo era trovare un posto non lontano da casa dove passare due giorni, possibilmente economico e interessante dal punto di vista turistico. La scelta è caduta su Bruxelles e Brugge. Eravamo curiosi di scoprire quello che è considerato il cuore dell’Europa.

    1° giorno

    Con un volo Ryanair atterriamo all’aeroporto di Charleroi, collegato con Bruxelles da una comoda navetta, che raggiunge la stazione di bus e metro di Bruxelles-Midi in un’ora circa. Bastano tre fermate per raggiungere ‘Bourse’, e quindi il centro della capitale belga, che, come ...

  2. rebel 8
    , 3/12/2009 21:25
    L’obiettivo era trovare un posto non lontano da casa dove passare due giorni, possibilmente economico e interessante dal punto di vista turistico. La scelta è caduta su Bruxelles e Brugge. Eravamo curiosi di scoprire quello che è considerato il cuore dell’Europa.
    1° giorno
    Con un volo Ryanair atterriamo all’aeroporto di Charleroi, collegato con Bruxelles da una comoda navetta, che raggiunge la stazione di bus e metro di Bruxelles-Midi in un’ora circa. Bastano tre fermate per raggiungere ‘Bourse’, e quindi il centro della capitale belga, che, come ...