1. Cucina Italia: Calandreddi

    di , il 15/2/2010 13:10

    500 gr. Di farina di grano duro due uova (facoltative) sale sugo per condire gr. 200 di ricotta fresca

    Preparate la pasta disponendo a fontana la farina, mettete al centro due uova. Cominciate ad impastare aggiungendo a poco a poco una tazzina d’acqua bollente nella quale avrete fatto sciogliere un pizzico di sale. Lavorate a lungo fino ad ottenere un impasto omogeneo piuttosto duro e tirate un sfoglia sottile. Tagliatela a quadrati di tre o quattro cm. Di lato. Unite con la pressione delle dita (eventualmente inumidite in acqua ...

  2. Carlo Baccellieri
    , 15/2/2010 13:10
    500 gr. Di farina di grano duro
    due uova (facoltative)
    sale
    sugo per condire
    gr. 200 di ricotta fresca

    Preparate la pasta disponendo a fontana la farina, mettete al centro due uova. Cominciate ad impastare aggiungendo a poco a poco una tazzina d’acqua bollente nella quale avrete fatto sciogliere un pizzico di sale. Lavorate a lungo fino ad ottenere un impasto omogeneo piuttosto duro e tirate un sfoglia sottile. Tagliatela a quadrati di tre o quattro cm. Di lato. Unite con la pressione delle dita (eventualmente inumidite in acqua ...