1. Posta : Corrida

    di , il 15/2/2010 13:42

    Anche volendo tenere presente lo spirito storico/documentaristico del programma e giudicando un paio di episodi passati nei quali venivano coinvolti animali come semplici leggerezze, ci saremmo aspettati da voi una più rigida posizione rispetto al mondo delle corride.

    Nonostante ognuno di noi ha le sue contraddizioni, ad esempio ama gli animali e li mangia o ama la natura e vota Berlusconi, va tenuto presente che il vostro programma, come ci auguriamo, è seguito da molte persone.

    Da qui un messaggio che risultasse un pò più ostico e freddo nei confronti di questa attività, che non rende onore al popolo spagnolo, sarebbe stato sicuramente più azzeccato, almeno a parer nostro.

    Rimanendo comunque vostri ammiratori, convinti che "Turisti per caso" sia uno dei pochissimi programmi degni di nota nel panorama televisivo e voi persone in gamba, moderatamente delusi vi abbracciamo affettuosamente e vi auguriamo buone vacanze... Pardòn, buon lavoro.

    Stefania e Fabrizio

  2. Stefania Sttivani
    , 15/2/2010 13:42
    Anche volendo tenere presente lo spirito storico/documentaristico del programma e giudicando un paio di episodi passati nei quali venivano coinvolti animali come semplici leggerezze, ci saremmo aspettati da voi una più rigida posizione rispetto al mondo delle corride.
    Nonostante ognuno di noi ha le sue contraddizioni, ad esempio ama gli animali e li mangia o ama la natura e vota Berlusconi, va tenuto presente che il vostro programma, come ci auguriamo, è seguito da molte persone.
    Da qui un messaggio che risultasse un pò più ostico e freddo nei confronti di questa attività, che non rende onore al popolo spagnolo, sarebbe stato sicuramente più azzeccato, almeno a parer nostro.
    Rimanendo comunque vostri ammiratori, convinti che "Turisti per caso" sia uno dei pochissimi programmi degni di nota nel panorama televisivo e voi persone in gamba, moderatamente delusi vi abbracciamo affettuosamente e vi auguriamo buone vacanze... Pardòn, buon lavoro.
    Stefania e Fabrizio