1. Posta : La corrida

    di , il 15/2/2010 13:42

    Carissimi in parte ho visto la trasmissione del 12/02/01,devo dire che al di la di certe considerazioni moralistiche, sulla violenza intrinseca che scaturisce dalle immagini della mattanza;noto con piacere che avete un tono Culturale rispettoso nel descrivere le forti sensazioni di disagio che avete provato, nell'assistere a spettacoli come la corrida.Aggiungo che l'obbiettività nel raccontare fatti, è un dono esclusivo degli unti dal signore e non per le persone cosidette normali come noi.Un solare saluto a presto "AME"

  2. americo.luzi@ti
    , 15/2/2010 13:42
    Carissimi in parte ho visto la trasmissione del 12/02/01,devo dire che al di la di certe considerazioni moralistiche, sulla violenza intrinseca che scaturisce dalle immagini della mattanza;noto con piacere che avete un tono Culturale rispettoso nel descrivere le forti sensazioni di disagio che avete provato, nell'assistere a spettacoli come la corrida.Aggiungo che l'obbiettività nel raccontare fatti, è un dono esclusivo degli unti dal signore e non per le persone cosidette normali come noi.Un solare saluto a presto "AME"