1. Posta : IGUAZU' - la morte di un fiume

    di , il 15/2/2010 13:49

    Cara Syusy,

    Ieri mi e' capitato di guardare (purtroppo l'orario non e' dei migliori), un tuo servizio sul Brasile, sulle cascate del fiume Iguazu': un luogo meraviglioso, quasi un paradiso, e altrettanto entusiasmanti sono gli indios, capaci come pochi di vivere a contatto con la natura.

    Oggi mi e' capitato di vedere un altro servizio sul fiume Iguazu', ma oggi le immagini erano ben diverse: erano quelle di un fiume devastato dal petrolio fuoriuscito da un oleodotto..

    Il contrasto tra le immagini che ho visto ieri ed oggi e' stato sconvolgente e mi e' scesa una infinita tristezza..

    A volte ci si sente cosi' impotenti, possibile che non sia possibile far nulla per fermare l'uomo dalla sua auto distruzione??

    Beh scusa per questo sfogo, spero di vedervi presto in TV, e non solo per 20 minuti la sera...

    Baci Arianna

  2. Fulvio G
    , 15/2/2010 13:49
    Cara Syusy,
    ieri mi e' capitato di guardare (purtroppo l'orario non e' dei migliori), un tuo servizio sul Brasile, sulle cascate del fiume Iguazu': un luogo meraviglioso, quasi un paradiso, e altrettanto entusiasmanti sono gli indios, capaci come pochi di vivere a contatto con la natura.
    Oggi mi e' capitato di vedere un altro servizio sul fiume Iguazu', ma oggi le immagini erano ben diverse: erano quelle di un fiume devastato dal petrolio fuoriuscito da un oleodotto..
    Il contrasto tra le immagini che ho visto ieri ed oggi e' stato sconvolgente e mi e' scesa una infinita tristezza..
    A volte ci si sente cosi' impotenti, possibile che non sia possibile far nulla per fermare l'uomo dalla sua auto distruzione??
    Beh scusa per questo sfogo, spero di vedervi presto in TV, e non solo per 20 minuti la sera...
    baci Arianna