1. Posta : Mauritius + vostro libro

    di , il 15/2/2010 13:50

    Quest'anno, dal 9 al 16 agosto, sono stata a Mauritius.

    Bel posto ma mi aspettavo qualcosa di più... Soprattutto dal tempo!!! E come me tutti gli altri malcapitati turisti, italiani e non, che si aspettavano il classico clima tropicale da stagione secca, non quindi delle piogge.

    Peccato che non è proprio così a Mauritius... E peccato che, i nostri cari tour operator e le guide del posto, non indichino affatto che, è vero che questa è la stagione secca, ma è anche vero che piove. Eh sì, perché mentre nella loro stagione piovosa (il nostro inverno) piove, ma piove, ma piove a dirotto per due ore e poi esce il sole, nella stagione secca (la nostra estate) puo' piovere (anche per giorni, una pioggerellina fine fine, che non dà fastidio a nessuno...), ma soprattutto è nuvoloso (e molto... E per giorni) perché la zona è soggetta agli anticicloni... Basta saperlo, così ci preparavamo tutti psicologicamente.

    Comunque, per andare sull'isola i mesi migliori sono OTTOBRE/NOVEMRE, e anche APRILE/MAGGIO.

    Per fortuna avevo con me il vostro ultimo libro. Molto carino, veramente. Rispecchia pienamente la vostra personalità. In un momento di crisi in spiaggia a Mauritius, col cielo coperto da nuvoloni minacciosi e coperta da un telo da mare per sfuggire al freddo (... Non scherzo), mi sono consolata leggendo che, quando eravate in Marocco e vi siete fermati nel deserto per vedere l'alba, avete beccato uno dei pochi, o forse l'unico, giorno di pioggia... Grazie, come si dice... Mal comune mezzo gaudio.

    Scherzo, ma mi sono divertita, ho cambiato umore e sono andata alla scoperta dell'isola.

    Aspetto le Vostre nuove trasmissioni.

    Ciao a tutti e buon viaggio

    Alessandra

  2. Fulvio G
    , 15/2/2010 13:50
    Quest'anno, dal 9 al 16 agosto, sono stata a Mauritius.
    Bel posto ma mi aspettavo qualcosa di più... Soprattutto dal tempo!!! E come me tutti gli altri malcapitati turisti, italiani e non, che si aspettavano il classico clima tropicale da stagione secca, non quindi delle piogge.
    Peccato che non è proprio così a Mauritius... E peccato che, i nostri cari tour operator e le guide del posto, non indichino affatto che, è vero che questa è la stagione secca, ma è anche vero che piove. Eh sì, perché mentre nella loro stagione piovosa (il nostro inverno) piove, ma piove, ma piove a dirotto per due ore e poi esce il sole, nella stagione secca (la nostra estate) puo' piovere (anche per giorni, una pioggerellina fine fine, che non dà fastidio a nessuno...), ma soprattutto è nuvoloso (e molto... E per giorni) perché la zona è soggetta agli anticicloni... Basta saperlo, così ci preparavamo tutti psicologicamente.
    Comunque, per andare sull'isola i mesi migliori sono OTTOBRE/NOVEMRE, e anche APRILE/MAGGIO.
    Per fortuna avevo con me il vostro ultimo libro. Molto carino, veramente. Rispecchia pienamente la vostra personalità. In un momento di crisi in spiaggia a Mauritius, col cielo coperto da nuvoloni minacciosi e coperta da un telo da mare per sfuggire al freddo (... Non scherzo), mi sono consolata leggendo che, quando eravate in Marocco e vi siete fermati nel deserto per vedere l'alba, avete beccato uno dei pochi, o forse l'unico, giorno di pioggia... Grazie, come si dice... Mal comune mezzo gaudio.
    Scherzo, ma mi sono divertita, ho cambiato umore e sono andata alla scoperta dell'isola.
    Aspetto le Vostre nuove trasmissioni.
    Ciao a tutti e buon viaggio
    Alessandra