1. Turismo compatibile e turisti incompatibili

    di , il 14/3/2001 00:00

    Cara Siusy e caro Patrizio,

    Siamo 2 "ultras" della squadra "Turisti x caso" e cultori del viaggio quale "esperienza di vita". Nel nostro peregrinare intorno a questo mondo sempre più piccolo, abbiamo visto masse di turisti, orde di vacanzieri depredare il territorio e violentare le culture.

    Considerazione n. 1:

    Il turismo è diventato un fenomeno di massa che per mantenere "prezzi popolari" ha bisogno di grandi numeri. I grandi numeri condannano a morte l'ambiente. Una via senza ritorno?

    Considerazione n. 2:

    Quando il nostro buonismo dell'ultima ora ci porta ad elargire elemosine ai bambini del terzo mondo, incuranti che quel gesto li "abitui" il giorno dopo a tornare in strada a chiedere soldi, invece di andare a scuola, non è questo violentare una cultura?

    Grazie per i magici momenti che ci fate trascorrere in Vs compagnia (anche se speriamo di vedervi, in prima serata, su RAI1 o 2. Qui, a Castelgandolfo RAI3 si riceve male.

    Carlo & Aurora

  2. Carlo Verre
    , 14/3/2001 00:00
    Cara Siusy e caro Patrizio,
    siamo 2 "ultras" della squadra "Turisti x caso" e cultori del viaggio quale "esperienza di vita". Nel nostro peregrinare intorno a questo mondo sempre più piccolo, abbiamo visto masse di turisti, orde di vacanzieri depredare il territorio e violentare le culture.
    Considerazione n. 1:
    Il turismo è diventato un fenomeno di massa che per mantenere "prezzi popolari" ha bisogno di grandi numeri. I grandi numeri condannano a morte l'ambiente. Una via senza ritorno?
    Considerazione n. 2:
    Quando il nostro buonismo dell'ultima ora ci porta ad elargire elemosine ai bambini del terzo mondo, incuranti che quel gesto li "abitui" il giorno dopo a tornare in strada a chiedere soldi, invece di andare a scuola, non è questo violentare una cultura?
    Grazie per i magici momenti che ci fate trascorrere in Vs compagnia (anche se speriamo di vedervi, in prima serata, su RAI1 o 2. Qui, a Castelgandolfo RAI3 si riceve male.
    Carlo & Aurora