1. Posta : Festa multietnica a Bologna

    di , il 15/2/2010 13:52

    E' un invito.

    Sabato 16 giugno 2001 dalle ore 17 alle 23 Manutencoop Bologna organizza una festa multietnica rivolta a soci, lavoratori ed amici presso il parco del circolo Arci di via Romita 2, vicino al Parco Nord.

    L'appuntamento, giunto quest'anno alla terza edizione, propone musica, cibi e prodotti di paesi di quattro continenti ed assume, per noi, una rilevanza sempre maggiore in relazione alla accresciuta presenza nella nostra azienda di lavoratori di altre nazionalità. A fine 2000 Manutencoop contava, infatti, 4400 lavoratori italiani e 575 operai di altri 52 paesi del mondo (oggi siamo già oltre 600).

    E' una presenza per molti versi interessante e positiva che vogliamo valorizzare, per altri aspetti problematica e su cui dobbiamo ancora lavorare per migliorare, insieme, i servizi prestati e la qualità della vita dei lavoratori.

    Ragionando su come qualificare e caratterizzare l'iniziativa ci è venuta l'idea di un vostro coinvolgimento e della vostra presenza nella conduzione di una parte della giornata. Siamo convinti che sarebbe una bella esperienza considerando il legame che unisce il nostro impegno con argomenti e contenuti culturali della vostra attività artistica e professionale.

    Se la proposta vi interessa e avete disponibilità a ragionarci insieme mandateci un messaggio quanto prima.

    Un calorosissimo saluto che vorrebbe trasformarsi in un abbraccio.

    Per la commissione politiche sociali di Manutencoop

    Gianni Tugnoli (quello con cui molti anni fa - era il 1989 e facevvo l'Assessore-avete fatto al Palacongressi l'iniziativa del Comune di Bologna "un bosco per amico")

  2. Gianni Tugnoli
    , 15/2/2010 13:52
    E' un invito.
    Sabato 16 giugno 2001 dalle ore 17 alle 23 Manutencoop Bologna organizza una festa multietnica rivolta a soci, lavoratori ed amici presso il parco del circolo Arci di via Romita 2, vicino al Parco Nord.
    L'appuntamento, giunto quest'anno alla terza edizione, propone musica, cibi e prodotti di paesi di quattro continenti ed assume, per noi, una rilevanza sempre maggiore in relazione alla accresciuta presenza nella nostra azienda di lavoratori di altre nazionalità. A fine 2000 Manutencoop contava, infatti, 4400 lavoratori italiani e 575 operai di altri 52 paesi del mondo (oggi siamo già oltre 600).
    E' una presenza per molti versi interessante e positiva che vogliamo valorizzare, per altri aspetti problematica e su cui dobbiamo ancora lavorare per migliorare, insieme, i servizi prestati e la qualità della vita dei lavoratori.
    Ragionando su come qualificare e caratterizzare l'iniziativa ci è venuta l'idea di un vostro coinvolgimento e della vostra presenza nella conduzione di una parte della giornata. Siamo convinti che sarebbe una bella esperienza considerando il legame che unisce il nostro impegno con argomenti e contenuti culturali della vostra attività artistica e professionale.
    Se la proposta vi interessa e avete disponibilità a ragionarci insieme mandateci un messaggio quanto prima.
    Un calorosissimo saluto che vorrebbe trasformarsi in un abbraccio.
    Per la commissione politiche sociali di Manutencoop
    Gianni Tugnoli (quello con cui molti anni fa - era il 1989 e facevvo l'Assessore-avete fatto al Palacongressi l'iniziativa del Comune di Bologna "un bosco per amico")