1. Posta : Sospensione del programma

    di , il 15/2/2010 13:52

    Essendo questo periodo uno dei più problematici dalla fine dell'ultimo conflitto mondiale, posso capire che alcuni programmi siano stati cancellati, non capisco e continuo a non capire, perchè turisti per caso sia tra questi, è uno dei programmi che mi ferma davanti al tanto odiato televisore, e possibile che tale programma non possa essere collocato durante la settimana, che non abbia spazio al difuori del mercoledì, che ormai è istituzione di mi manda rai tre.. Sono settimane che ci vengono propinati in tutte le salse, programmi inerenti al tragico momento, ma questo non significa che la vita deve subire uno stop, finchè gli States non pareggiano il conto con i terroristi, è improponibile questo continuo stillicidio informativo sulla guerra, sarebbe sufficiente avere un canale news dove ogniuno è libero di collegarsi e seguire tutto quello che vuole, non rinunciare e cancellare turisti per caso

    Un saluto a Voi da Mauro

  2. Mauro Conti 1
    , 15/2/2010 13:52
    Essendo questo periodo uno dei più problematici dalla fine dell'ultimo conflitto mondiale, posso capire che alcuni programmi siano stati cancellati, non capisco e continuo a non capire, perchè turisti per caso sia tra questi, è uno dei programmi che mi ferma davanti al tanto odiato televisore, e possibile che tale programma non possa essere collocato durante la settimana, che non abbia spazio al difuori del mercoledì, che ormai è istituzione di mi manda rai tre.. Sono settimane che ci vengono propinati in tutte le salse, programmi inerenti al tragico momento, ma questo non significa che la vita deve subire uno stop, finchè gli States non pareggiano il conto con i terroristi, è improponibile questo continuo stillicidio informativo sulla guerra, sarebbe sufficiente avere un canale news dove ogniuno è libero di collegarsi e seguire tutto quello che vuole, non rinunciare e cancellare turisti per caso
    Un saluto a Voi da Mauro