1. Posta : La Rai

    di , il 15/2/2010 13:52

    Ho già scritto direttamente sul sito rai. Come abbonata alla televisone nazionale non sono solo delusa, ma mi sento anche presa in giro e derisa da chi si arroga il diritto di decidere per me cosa sia meglio vedere. Ho suggerito di ritardare la messa in onda dei nuovi prograqmmi e di concludere, una volta tanto, quanto cominciato. In fondo visto che ritengo che la mia famiglia sia un po' troppo celere nel pagare il canone annuale! sono sicura di avere esattamente gli stessi diritti degli altri spettatori. Ad oggi risposte non ne ho ricevute, probabilmente si sentono talmente importanti da non dover rispondere ad una rompiballe.

    In fondo è vero che la gente deve essere tenuta buona, e non istruita e informata!

    Dolores

  2. Dolores Biscuola
    , 15/2/2010 13:52
    Ho già scritto direttamente sul sito rai. Come abbonata alla televisone nazionale non sono solo delusa, ma mi sento anche presa in giro e derisa da chi si arroga il diritto di decidere per me cosa sia meglio vedere. Ho suggerito di ritardare la messa in onda dei nuovi prograqmmi e di concludere, una volta tanto, quanto cominciato. In fondo visto che ritengo che la mia famiglia sia un po' troppo celere nel pagare il canone annuale! sono sicura di avere esattamente gli stessi diritti degli altri spettatori. Ad oggi risposte non ne ho ricevute, probabilmente si sentono talmente importanti da non dover rispondere ad una rompiballe.
    In fondo è vero che la gente deve essere tenuta buona, e non istruita e informata!
    Dolores