1. Posta : Mami & papi in egitto!!!

    di , il 15/2/2010 13:56

    Ciao a tutti quelli che usufruiscono di questo sito perche' si sentono amici e hanno bisogno di compagnia. IN questo momento ho del tempo per raccontarvi l'indimenticabile vacanza che ho passato insieme alla persona che e' diventata il principe azzurro delle mie favole da bambina!

    Inizio col dirvi che io un mese fa' avevo alle spalle 4 anni e mezzo di convivenza e lui una relazione di due anni con un bimbo nato da una precedente relazione della sua ex morosa. Ci siamo conosciuti piu' della solita routine lavorativa all'incirca inizio febbraio, ci siamo piaciuti e all'alba dei 30 anni ci siamo accorti di essere entrambi alla ricerca del vero amore e le nostre vecchie vite non ci soddisfano piu'! Un giorno gli dico: vuoi rapirmi e portarmi via con te?? Lui annuisce senza immaginare che sarebbe inziata la nostra avventura in EGITTO!!! Ho prenotato immediatamente senza scrupoli e buttando all'aria tutto solo per poter partire in sua compagnia e conoscere meglio la persona gia' magnifica che avevo difronte. Il 19/03 di quest'anno partenza da Malpensa per l'albergo Aida di Sharm. E' stata la vacanza piu' intensa, piu' divertente, coinvolgente e romantica che abbia mai passato! Indipendentemente da questa nuova persona di nome Paolo che e' entrata a far parte della mia vita, e' stato tutto quello che ci circondava a renderla cosi' magica: Lo staff egiziano dell'albergo con il suo modo cosi' garbato, sorridente e cordiale (l'amico Sam del negozio delle essenze, i diversi camerieri al ristorante che si imabarazzavano se solo gli davi una carezza, il signore del piano bar che ci metteva sempre una canzone a cena romantica perche' si commuoveva a farci ballare un lento..), lo staff italiano della Maxitraveland (tour operator) dove ricordo con immensita' i visi di Zio Piero e Zia Morena che hanno fatto si' che il nostro amore crescesse sempre di piu'. Dopo tre giorni io e Paolo eravamo gia' diventati grazie a loro due la coppia IN del villaggio! Fromidabile e' stata anche la gente affiatata che abbiamo conosciuto come gli Zii Ale e Giuseppe dell'alcool group, i due padovani, Alessandro e la sua bimba Sofia di 6 anni, i tre svizzeri...L'albergo non era il massimo come sistemazione delle camere pero' vi garantisco che sono andata in posti molto piu' spettacolari, puliti, raffinati e non ho mai trovato tutto questo! Non ho mai trovato la vera magia della vacanza!!!! Sono tutte persone, luoghi e ricordi che rimarranno nel mio cuore e in quello di Paolo e che hanno fatto si' che solo il pensiero di nostra figlia Asia si concretizzasse e che diventasse realta! UN abbaraccio forte forte da MAMI & PAPI!!!!!!!!

  2. Isabella Gandini
    , 15/2/2010 13:56
    Ciao a tutti quelli che usufruiscono di questo sito perche' si sentono amici e hanno bisogno di compagnia. IN questo momento ho del tempo per raccontarvi l'indimenticabile vacanza che ho passato insieme alla persona che e' diventata il principe azzurro delle mie favole da bambina!
    Inizio col dirvi che io un mese fa' avevo alle spalle 4 anni e mezzo di convivenza e lui una relazione di due anni con un bimbo nato da una precedente relazione della sua ex morosa. Ci siamo conosciuti piu' della solita routine lavorativa all'incirca inizio febbraio, ci siamo piaciuti e all'alba dei 30 anni ci siamo accorti di essere entrambi alla ricerca del vero amore e le nostre vecchie vite non ci soddisfano piu'! Un giorno gli dico: vuoi rapirmi e portarmi via con te?? Lui annuisce senza immaginare che sarebbe inziata la nostra avventura in EGITTO!!! Ho prenotato immediatamente senza scrupoli e buttando all'aria tutto solo per poter partire in sua compagnia e conoscere meglio la persona gia' magnifica che avevo difronte. Il 19/03 di quest'anno partenza da Malpensa per l'albergo Aida di Sharm. E' stata la vacanza piu' intensa, piu' divertente, coinvolgente e romantica che abbia mai passato! Indipendentemente da questa nuova persona di nome Paolo che e' entrata a far parte della mia vita, e' stato tutto quello che ci circondava a renderla cosi' magica: Lo staff egiziano dell'albergo con il suo modo cosi' garbato, sorridente e cordiale (l'amico Sam del negozio delle essenze, i diversi camerieri al ristorante che si imabarazzavano se solo gli davi una carezza, il signore del piano bar che ci metteva sempre una canzone a cena romantica perche' si commuoveva a farci ballare un lento..), lo staff italiano della Maxitraveland (tour operator) dove ricordo con immensita' i visi di Zio Piero e Zia Morena che hanno fatto si' che il nostro amore crescesse sempre di piu'. Dopo tre giorni io e Paolo eravamo gia' diventati grazie a loro due la coppia IN del villaggio! Fromidabile e' stata anche la gente affiatata che abbiamo conosciuto come gli Zii Ale e Giuseppe dell'alcool group, i due padovani, Alessandro e la sua bimba Sofia di 6 anni, i tre svizzeri...L'albergo non era il massimo come sistemazione delle camere pero' vi garantisco che sono andata in posti molto piu' spettacolari, puliti, raffinati e non ho mai trovato tutto questo! Non ho mai trovato la vera magia della vacanza!!!! Sono tutte persone, luoghi e ricordi che rimarranno nel mio cuore e in quello di Paolo e che hanno fatto si' che solo il pensiero di nostra figlia Asia si concretizzasse e che diventasse realta! UN abbaraccio forte forte da MAMI & PAPI!!!!!!!!