1. Posta : Consiglio - Marsa Alam

    di , il 15/2/2010 13:58

    Sono stata al Bravoclub di Marsa Alam e tutto sommato mi sono trovata bene. Il villaggio è carino, pulito e ben organizzato ed il cibo è OK. La spiaggia ha la pecca di presentare un golfo "in secca" con la marea del mattino ma camminando un po' si arriva ad una bella barriera corallina ben popolata (parola di Sub di vecchia data!). Il grosso neo per un Sub è che il Diving annesso al club il cui nome è EXTRA Divers Worldwide, gestito da crucchi, è apparentemente molto ben organizzato, ma gestito da un branco di ladri mai visti. Obbligano al chek nonostante gli presenti un brevetto da istruttore (e fin qui OK) ma facendotelo pagare come una vera immersione; ogni bicchier d'aqua o tè che sia devi mollargli 1€, e se fai un full day, nonostante paghi tot per l'uscita, ti devi pagare a parte anche il pasto. Se poi gli dici che se uscirai con loro gli farai una donazione di 7 € per una fatidica camera iperbarica da loro gestita ma alla fine non riesci a fare immersioni per vari motivi, i 7 € devi pagarli ugualmente, sennò non ti restituiscono il brevetto! Sono fuori di testa! In più hanno avuto la bella idea di fare un altro pontile di fianco a quello già esistente, trivellando il fondale anche di giorno con il risultato di avere chiasso e sospensione in acqua, oltre naturalmente a distruggere ulteriormente pleteau e barriera corallini! A parte la questione diving center, mi sento di consigliare il villaggio e la località di Marsa anche a chi ha bambini (io ero con la mia piccolina di 2 anni) perchè ben gestito anche per loro. E' vero che ci può essere vento ma il Mar Rosso è tutto così! E poi in spiaggia ci sono le stuoie di protezione e si sta bene lo stesso. Ciao a tutti. Monica

  2. Monica Orsini
    , 15/2/2010 13:58
    Sono stata al Bravoclub di Marsa Alam e tutto sommato mi sono trovata bene. Il villaggio è carino, pulito e ben organizzato ed il cibo è OK. La spiaggia ha la pecca di presentare un golfo "in secca" con la marea del mattino ma camminando un po' si arriva ad una bella barriera corallina ben popolata (parola di Sub di vecchia data!). Il grosso neo per un Sub è che il Diving annesso al club il cui nome è EXTRA Divers Worldwide, gestito da crucchi, è apparentemente molto ben organizzato, ma gestito da un branco di ladri mai visti. Obbligano al chek nonostante gli presenti un brevetto da istruttore (e fin qui OK) ma facendotelo pagare come una vera immersione; ogni bicchier d'aqua o tè che sia devi mollargli 1€, e se fai un full day, nonostante paghi tot per l'uscita, ti devi pagare a parte anche il pasto. Se poi gli dici che se uscirai con loro gli farai una donazione di 7 € per una fatidica camera iperbarica da loro gestita ma alla fine non riesci a fare immersioni per vari motivi, i 7 € devi pagarli ugualmente, sennò non ti restituiscono il brevetto! Sono fuori di testa! In più hanno avuto la bella idea di fare un altro pontile di fianco a quello già esistente, trivellando il fondale anche di giorno con il risultato di avere chiasso e sospensione in acqua, oltre naturalmente a distruggere ulteriormente pleteau e barriera corallini! A parte la questione diving center, mi sento di consigliare il villaggio e la località di Marsa anche a chi ha bambini (io ero con la mia piccolina di 2 anni) perchè ben gestito anche per loro. E' vero che ci può essere vento ma il Mar Rosso è tutto così! E poi in spiaggia ci sono le stuoie di protezione e si sta bene lo stesso. Ciao a tutti. Monica