1. Posta : Santorini!

    di , il 15/2/2010 13:58

    Santorini-estate 2005

    Sembrava che fossimo destinate a non partire e invece?!?!Si è rivelata la più bella vacanza della storia!!Santorini è un'isola che vale la pena di visitare per i paesaggi che offre e per l'atmosfera unica..insomma il mix perfetto per una vacanza all'insegna del divertmento e del relax in un solo colpo!!Partenza 25 agosto:io (Valentina)23 anni e due mie amiche nonchè colleghe di lavoro Ilaria 27 e Silvia 24.Abbiamo preso un pacchettro completo dall' Italia.Viaggio tranquillo...per forza! Ho con me una scorta di tranquillanti per il viaggio in aereo ma quando dal'alto vedo l'isola in tutto il suo spledore mi sveglio improvvisamente...il ferro di cavallo...proprio come me l'ero immaginata!! Ci sistemiamo nell'albergo..carino,in perfetto stile...peccato che appena vado per sedermi sulla sedia sprofondo a terra...cominciamo bene!!In albego conosciamo dei ragazzi di Caserta che erano lì già da una settimana e ci consigliano i posti migliori per andare a mangiare,le spiagge più belle(red e white beach)e ci "accolliamo" a loro o PIù PRECISAMENTE alla loro macchina per i primi giorni.In seguito ne abbiamo affittata una (una twingo prima e un atos dopo al misero costo di 50 euro per 5 gg).A dirla tutta è merito di Ilaria visto che ha subito "familiaizzato"con il noleggiatore:-)!Sin dal primo giorno che eravamo lì simao state a mangiare in una locanda a kamari,vicino al nostro albergo,dove si mangiava benissimo,si beveva dell'ottimo vino rigorosamente greco e si acscoltava in sottofonda la musica tipica di quei posti..e non solo!Pensate che ogni sera ci riservavano il tavolo senza che noi glielo avessimo chiesto con sopra un vaso con dei fiori freschi e il rito si concludeva sempre con un bel bcchierino di uzu.L'ultima sera ci siamo messi tutti a brindare,camerieri,capi,cuochi...e poi dicono che i greci sono scontrosi!!!I

    Il momento più suggestivo:tramonto ad Oia....una città bianca che assorbe il colore del sole che tramonta quasi fino a colorarsi di rosa..la musica di uno straniero in sottofondo...il silenzio contemplativo di tutta la gente intorno...fieri di esserci..tutti!!Il Il momento indimenticabile:l'alba (al Tango cafè) al centro dell'isola in corrispondenza del vulcano a strapiombo sul mare.

    Questa vacanza ha rappresentato il mio primo vero viaggio da sola e ha finalmete dato un senso vero ad una frase tratta da una canzone :"viaggiare non è solamente partire,partire e tornare,ma imparare le lingue degli altri,imparare ad amare"Penso di aver preso tutto quello che potevo da quell'isola,i colori,l'atmosfera,la tradizione e sono felice di averlo condiviso con le mie amiche...questo ci accomunerà per sempre!!Buon viaggio a tutti

    Valentina

  2. Valentina Morconi
    , 15/2/2010 13:58
    Santorini-estate 2005
    Sembrava che fossimo destinate a non partire e invece?!?!Si è rivelata la più bella vacanza della storia!!Santorini è un'isola che vale la pena di visitare per i paesaggi che offre e per l'atmosfera unica..insomma il mix perfetto per una vacanza all'insegna del divertmento e del relax in un solo colpo!!Partenza 25 agosto:io (Valentina)23 anni e due mie amiche nonchè colleghe di lavoro Ilaria 27 e Silvia 24.Abbiamo preso un pacchettro completo dall' Italia.Viaggio tranquillo...per forza! Ho con me una scorta di tranquillanti per il viaggio in aereo ma quando dal'alto vedo l'isola in tutto il suo spledore mi sveglio improvvisamente...il ferro di cavallo...proprio come me l'ero immaginata!! Ci sistemiamo nell'albergo..carino,in perfetto stile...peccato che appena vado per sedermi sulla sedia sprofondo a terra...cominciamo bene!!In albego conosciamo dei ragazzi di Caserta che erano lì già da una settimana e ci consigliano i posti migliori per andare a mangiare,le spiagge più belle(red e white beach)e ci "accolliamo" a loro o PIù PRECISAMENTE alla loro macchina per i primi giorni.In seguito ne abbiamo affittata una (una twingo prima e un atos dopo al misero costo di 50 euro per 5 gg).A dirla tutta è merito di Ilaria visto che ha subito "familiaizzato"con il noleggiatore:-)!Sin dal primo giorno che eravamo lì simao state a mangiare in una locanda a kamari,vicino al nostro albergo,dove si mangiava benissimo,si beveva dell'ottimo vino rigorosamente greco e si acscoltava in sottofonda la musica tipica di quei posti..e non solo!Pensate che ogni sera ci riservavano il tavolo senza che noi glielo avessimo chiesto con sopra un vaso con dei fiori freschi e il rito si concludeva sempre con un bel bcchierino di uzu.L'ultima sera ci siamo messi tutti a brindare,camerieri,capi,cuochi...e poi dicono che i greci sono scontrosi!!!I
    Il momento più suggestivo:tramonto ad Oia....una città bianca che assorbe il colore del sole che tramonta quasi fino a colorarsi di rosa..la musica di uno straniero in sottofondo...il silenzio contemplativo di tutta la gente intorno...fieri di esserci..tutti!!Il Il momento indimenticabile:l'alba (al Tango cafè) al centro dell'isola in corrispondenza del vulcano a strapiombo sul mare.
    Questa vacanza ha rappresentato il mio primo vero viaggio da sola e ha finalmete dato un senso vero ad una frase tratta da una canzone :"viaggiare non è solamente partire,partire e tornare,ma imparare le lingue degli altri,imparare ad amare"Penso di aver preso tutto quello che potevo da quell'isola,i colori,l'atmosfera,la tradizione e sono felice di averlo condiviso con le mie amiche...questo ci accomunerà per sempre!!Buon viaggio a tutti
    Valentina