1. Posta : Consiglio - Brasile

    di , il 15/2/2010 13:58

    Sono appena tornata dal Brasile,un viaggio bellissimo! Ci avevavano spaventato a morte (malaria, febbre gialla, colera, tubercolosi, dengue) per non parlare della violenza a Rio...... In Amazzonia (piu precisamente sul Rio Negro) non s'è vista una (dico Una) zanzara ( abbiamo speso un capitale in Autan extreme, fornellini, permitrina etc) e a Rio non ci ha dato fastidio Nessuno. E' chiaro che abbiamo adottato le piu' elementari regole di buona condotta turistica (non dare nell'occhio, farsi gli affari propri, girare in taxi di notte..) ma abbiamo anche passeggiato (tre donne indifese!!!!) di notte a Ipanema, Copacabana..

    Andate in Brasile, ne vale veramente la pena, e toglietevi di dosso tutte queste paure che rovinano le vacanze. Occhio, chiaro, ma divertitevi. Ciao Assunta

  2. Assunta Finella
    , 15/2/2010 13:58
    Sono appena tornata dal Brasile,un viaggio bellissimo! Ci avevavano spaventato a morte (malaria, febbre gialla, colera, tubercolosi, dengue) per non parlare della violenza a Rio...... In Amazzonia (piu precisamente sul Rio Negro) non s'è vista una (dico Una) zanzara ( abbiamo speso un capitale in Autan extreme, fornellini, permitrina etc) e a Rio non ci ha dato fastidio Nessuno. E' chiaro che abbiamo adottato le piu' elementari regole di buona condotta turistica (non dare nell'occhio, farsi gli affari propri, girare in taxi di notte..) ma abbiamo anche passeggiato (tre donne indifese!!!!) di notte a Ipanema, Copacabana..
    Andate in Brasile, ne vale veramente la pena, e toglietevi di dosso tutte queste paure che rovinano le vacanze. Occhio, chiaro, ma divertitevi. Ciao Assunta