1. Posta : Consiglio Egitto

    di , il 15/2/2010 14:02

    Letto tutto il decalogo di comportamento di "turisti per caso" che mi trova più che d'accordo.

    Bravi, ottima l'idea di portarlo a conoscenza di un maggior numero di persone possibili.

    Quello che per recente esperienza personale però vorrei puntualizzare è che, magari, se oltre ad essere noi occidentali politicamente corretti come è ovvio, qualcuno, tour operator, gestori di alberghi che ospitano il turista, ecc, spiegasse ai nativi che le persone, come arrivano in camera desiderosi di una doccia o di un attimo di riposo in temperature di 43° , sopratutto se signore sole che stanno in una camera singola, NON vanno continuamente disturbate con richieste tipo " problem?" anche 4 volte in un'ora.

    Ciò è maleducazione e provocazione, e, se poi la suddetta signora sola gli va a pallino tutta la comprensione fra i popoli....magari ha i suoi motivi.

    Scrivo qui la mia lamentela perchè, reduce da uno splendido viaggio in Egitto, non ho trovato in rete nessuno sito che me la pubblicasse.

    Dire che gli egiziani sono, spesso anche se non sempre, dei rompiscatole non è consentito.

    Però io, che tornerò comunque in Egitto perchè è un paese meraviglioso, voglio dare il mio contributo alla comprensione fra i popoli lamentando la LORO poca comprensione e augurandomi che, sollecitati, cambino modo di fare almeno quel tanto che basta a rendere contenti tutti quanti, noi e loro.

    Grazie per l'attenzione.

  2. aluette
    , 15/2/2010 14:02
    Letto tutto il decalogo di comportamento di "turisti per caso" che mi trova più che d'accordo.
    Bravi, ottima l'idea di portarlo a conoscenza di un maggior numero di persone possibili.
    Quello che per recente esperienza personale però vorrei puntualizzare è che, magari, se oltre ad essere noi occidentali politicamente corretti come è ovvio, qualcuno, tour operator, gestori di alberghi che ospitano il turista, ecc, spiegasse ai nativi che le persone, come arrivano in camera desiderosi di una doccia o di un attimo di riposo in temperature di 43° , sopratutto se signore sole che stanno in una camera singola, NON vanno continuamente disturbate con richieste tipo " problem?" anche 4 volte in un'ora.
    Ciò è maleducazione e provocazione, e, se poi la suddetta signora sola gli va a pallino tutta la comprensione fra i popoli....magari ha i suoi motivi.
    Scrivo qui la mia lamentela perchè, reduce da uno splendido viaggio in Egitto, non ho trovato in rete nessuno sito che me la pubblicasse.
    Dire che gli egiziani sono, spesso anche se non sempre, dei rompiscatole non è consentito.
    Però io, che tornerò comunque in Egitto perchè è un paese meraviglioso, voglio dare il mio contributo alla comprensione fra i popoli lamentando la LORO poca comprensione e augurandomi che, sollecitati, cambino modo di fare almeno quel tanto che basta a rendere contenti tutti quanti, noi e loro.
    Grazie per l'attenzione.