1. Posta : Consiglio: Senegal

    di , il 15/2/2010 14:02

    Il mio non e un cosiglio ma un semplice racconto.

    Per ben due anni e mezzo ho passato le mie vacanze tra la tanzania e zanzibar dove ho conosciuto il popolo masai ,la piu bella esperienza lo fatta un anno fa con un amico masai siamo andati nel suo villaggio a dodici ore di autobus da dar er salam ho vissuti in capanna senza elettricita e senza acqua .li ho capito che il mio posto e l africa.

    Quest anno dopo aver cambiato paese per via del lavoro ,ho deciso di fare una settimana di vacanza in senegal.Mi sono portato dietro il mio ricordo masai e due buoni libri per leggere.Ma dalla prima mattina in spiaggia a mebour sono rimasto affascinato dai senegalesi popolo gentile ed intelligente,mi sono fatto degli amici che mi anno riempito il cuore e l anima portandomi in giro dapertutto e facendomi entrare nelle loro case facendomi sentire parte della loro famiglia.Alla fine delle vacanze avevo preso una decisione drastica ,lascio tutto il lavoro questo nuovo paese e vado in africa.Parto domenica 31/08 vado a stabilirmi per un po in senegal e spero di avere l opportunita di costruire qualcosa per me ed i miei amici che continuano a farmi sentire vivo e vero

  2. raffone
    , 15/2/2010 14:02
    Il mio non e un cosiglio ma un semplice racconto.
    per ben due anni e mezzo ho passato le mie vacanze tra la tanzania e zanzibar dove ho conosciuto il popolo masai ,la piu bella esperienza lo fatta un anno fa con un amico masai siamo andati nel suo villaggio a dodici ore di autobus da dar er salam ho vissuti in capanna senza elettricita e senza acqua .li ho capito che il mio posto e l africa.
    quest anno dopo aver cambiato paese per via del lavoro ,ho deciso di fare una settimana di vacanza in senegal.Mi sono portato dietro il mio ricordo masai e due buoni libri per leggere.Ma dalla prima mattina in spiaggia a mebour sono rimasto affascinato dai senegalesi popolo gentile ed intelligente,mi sono fatto degli amici che mi anno riempito il cuore e l anima portandomi in giro dapertutto e facendomi entrare nelle loro case facendomi sentire parte della loro famiglia.Alla fine delle vacanze avevo preso una decisione drastica ,lascio tutto il lavoro questo nuovo paese e vado in africa.Parto domenica 31/08 vado a stabilirmi per un po in senegal e spero di avere l opportunita di costruire qualcosa per me ed i miei amici che continuano a farmi sentire vivo e vero