1. India

    di , il 5/9/2006 22:08

    Salve. Per chi scende la prima volta a Delhi ed esce dall'aeroporto la prima impressione è di essere finito in un immenso calderone bollente pieno di chiasso e vociare indescrivibile, l'India si presenta per quello che è: un apparente (e non solo apparente) caos in cui tutto funziona in maniera inspiegabile per noi occidentali,per questo è molto importante arrivare con un minimo di organizzazione alle spalle. È più facile di quello che si pensa viaggiare in questo paese, le soluzioni ci sono tutte: treni che raggiungono tutte le destinazioni per chi ha un po' di tempo e una miriade di Driver che con la loro auto vi portano da un capo all'altro del paese per pochi soldi. Personalmente non sento il bisogno di appoggiarmi a un'agenzia, sono peraltro molto ben organizzate ma hanno il culto di farvi vedere l'impossibile in pochi giorni. Consiglio di organizzarsi con l'ottima guida della Lonely Planet, per ciò che riguarda l'India la trovo una vera bibbia. Se volete vi posso aiutare per organizzare un bel giro e anche per trovare hotel per tutte le tasche. Per l'itinerario, come prima volta, vi consiglio il Rajasthan con le città di Agra, Jaisalmer, Jodpur, Jaiphur e Pushkar, Udaipur e altre. Se vi servono consigli, indirizzi anche di un buon e sicuro driver, scrivete senza problemi. Se decidete di andare al mare (quando qui è inverno) vi posso aiutare con alcune dritte e posti molto belli. Penso sia cosa gradita a tutti se al ritorno del vostro viaggio lasciate qui due righe di commento perché tutti possano trarne vantaggio, grazie.

    Bikaner

  2. loredanagi
    , 29/3/2016 17:21
    lle strade, ho letto che ci sono continuamente camion ribaltati e incidenti stradali, è davvero cosi pericoloso viaggiare sulle strade indiane? L'altro riguarda il cibo, tutti i miei amici che sono stati in India hanno avuto problemi di febbre e infezioni intestinali per il cibo ecc., questo mio stressa un po' perchè ovviamente essendo un viaggio itinerante creerebbe problemi, altra cosa io e mio marito parliamo pochissimo inglese, potremmo cavarcela ugualmente?Ultima cosa gli itinerari che ho letto mi sembrano un po troppo compressi: ogni giorno metà giornata 5/6 ore di viaggio, preferirei un viaggio più rilassato e non mordi e fuggi....piuttosto eliminare qualche meta,,,cosa ne pensi e cosa mi suggeriresti?
    Grazie e scusa per la miriade di domande...ciao Lory
  3. bikaner1948
    , 6/3/2016 15:52
    Per cianobosca:Ciao,per quel tipo di viaggio che vuoi fare tu non ti posso aiutare più di tanto; è più un giro di trekking che un giro turistico e su questo non sono affatto ferrato. Spero che qui nel sito qualcuno possa darti una mano e risponderti,oppure ti consiglio di leggere i "Diari di viaggio"dove di sicuro trovi qualche esperienza simile alla tua,ciao
  4. cianobosca
    , 5/3/2016 21:59
    ciao ti chiedevo info e consigli per raggiungere Leh via terra da Srinagar per un viaggio in Ladakh - India a metà agosto . E' consigliabile a mezzo bus o con driver ( o taxi ) ? quante ore servono e quanto può costare ? e inoltre è possibile percorrere il tracciato prevedendo qualche sosta presso località interessanti come villaggi o monasteri ?
    grazie mille per l'aiuto che puoi dare ...
    luciano
  5. bikaner1948
    , 12/1/2016 16:57
    Per AnnaZen:Ciao,dispostissimo a darti una mano per il tuo tour ma dammi qualche indicazione in più...Dimmi i giorni che pensi di avere a disposizione;in base a quelli posso darti una mano sulle località da vedere.Ciao
  6. AnnaZen
    , 11/1/2016 20:05
    Ciao
    sto programmando il mio viaggio ad agosto in India.
    Mi piacerebbe avere maggiori informazioni.
    In attesa di una tua gentile risposta ti saluto con un sorriso.
    Anna
  7. AnnaZen
    , 11/1/2016 20:05
    Ciao
    sto programmando il mio viaggio ad agosto in India.
    Mi piacerebbe avere maggiori informazioni.
    In attesa di una tua gentile risposta ti saluto con un sorriso.
    Anna
  8. bikaner1948
    , 11/1/2016 08:45
    Per Ninnananna:Ciao,per darti aiuto in un itinerario scrivimi la data del volo interno che hai per varanasi e poi ti rispondo subito,ciao
  9. NinnaNanna
    , 28/12/2015 09:42
    Buongiorno,

    saremo 3 donne adulte per viaggio Rajasthan e Varanasi arrivo 7 febbraio 2016 partenza 19 febbraio.

    qualche consiglio? abbiamo prenotato solo il volo internazionale e il volo interno Varanasi.

    Grazie mille ciao

    Gabriella
  10. bikaner1948
    , 10/12/2015 09:53
    Per forzaroma:Ciao,spero che nel sito qualcuno possa darti delle informazioni fresche e aggiornate.le mie risalgono a parecchio tempo fa e con tutti i cambiamenti a livello politico che ci sono stati non sono di sicuro più aggiornati.Pova a mettere le tue mete come chiave di ricerca sui diari di viaggio e sono certo che trovi qualcosa di aggiornato,ciao
  11. forzaroma
    , 9/12/2015 17:56
    ciao Bîkâner, sono una vecchia conoscenza , ti contattai quando feci il Rajasthan.

    il prossimo agosto vorrei fare il Laddak e Kashmir . se possibile un po' di trekking .

    hai un itinerario da consigliarmi? si puo' andare o ci sono problemi in quella zona, visto quello che e' accaduto l'anno scorso nell'area himalayana?

    attendo tue news

    grazie
  12. bikaner1948
    , 17/11/2015 11:21
    Per Deb_s:Scrivi pure senza problemi,ciao
  13. Deb_s
    , 17/11/2015 02:27
    Ciao Bikaner,

    Grazie della tempestiva risposta e dei consigli.
    Sicuramente ci muniremo di pazienza.. in realta', vivendo in Cina, abbiamo avuto modo di interfacciarci con le sorprese dell'ultimo minuto e a non dare le cose per scontate.. anche se, immaginiamo, l'India faccia capitolo a se.. Siamo davvero curiosi di scoprirla!!

    Comunque, se per te va bene, ti scrivo in privato l'itinerario e alcune altre considerazioni cosi' puoi magari darci consigli/nominativi per driver o hotel..

    Grazie in anticipo,
    Un saluto
  14. bikaner1948
    , 16/11/2015 11:51
    Per Deb_s:Ciao,ho letto i tuoi due itinerari e,senza ombra di dubbio,ti consiglio il secondo.Calcutta è una città immensa e,con una visita così veloce,non vedresti ne apprezzeresti nulla. Il secondo tragitto è più bilanciato anche se leggermente dilatato... In India le distanze sono terribilmente reali,alcuni spostamenti richiedono anche un giorno intero. Per avere un posto decente in treno bisogna prenotare parecchio tempo prima; in parole povere bisogna mettere in preventivo molti e stranissimi inconvenienti che gli indiani affrontano con fatalismo ma per noi può diventare un bel problema;è per questo che consiglio ogni volta di non essere "ingordi" e di non riporre troppa fiducia nei mezzi di spostamento come treni e aerei. Ti posto comunque un sito dove puoi vedere e prenotare treni e voli interni : http://www.cleartrip.com/flights.
    Riassumendo il tragitto numero due è fattibile con i tempi che hai,certamente non è fattibile se usi i treni per gli spostamenti,salvo fare una lunga corsa vedendo gran poco. La soluzione è quella di viaggiare,il più possibile,con un buon driver. Loro,oltre a conoscere bene i tragitti,sanno anche consigliare su come muoversi in quella realtà che è l'India.
    Ora dai un occhio a quello che ti ho scritto e poi scrivi che ti passo le informazioni che ti servono.Ciao
  15. Deb_s
    , 16/11/2015 07:42
    Caro Bikaner,

    Siamo una coppia di architetti trentenni, residenti in Cina, che stanno organizzando il loro primo viaggio in India e vorremmo sapere se puoi darci alcuni consigli per organizzarlo al meglio!
    Abbiamo letto con molto interesse i diversi post del forum ma, non avendo la conoscenza del territorio indiano, ci piacerebbe ricevere alcune info utili per quanto riguarda le tappe del viaggio e gli spostamenti.
    Nello specifico, qui di seguito troverai due opzioni di massima a cui chiediamo di dare la tua opinione sulla fattibilita'/principali problemi logistichi nonche', se possibile, i contatti per un autista di tua fiducia che ci possa accompagnare da Jaisalmer a Varanasi .
    Arrivo a New Delhi 18 dicembre 2015
    Partenza da New Delhi il 5 gennaio 2016
    OPZIONE1
    Delhi >> Jaisalmer (treno notturno)
    Jaisalmer e Khuri
    Jodhpur
    Udaipur
    Bundi
    Jaipur
    Fatehpur Sikri e Agra
    Orcha
    Khajurhao
    Khajiurhao >> Varanasi (in aereo)
    Varanasi
    >> Calcutta (in aereo)
    Calcutta >> Chandigarh
    (in aereo)
    Chandigar >> Delhi (In aereo)
    OPZIONE2
    Delhi >> Jaisalmer (treno notturno)
    Jaisalmer e Khuri
    Jodhpur
    Udaipur
    Bundi
    Jaipur
    Fatehpur Sikri e Agra
    Orcha
    Khajurhao
    Khajiurhao >> Varanasi (in aereo)
    Varanasi
    >> Amritsar (in aereo)
    Amritsar >> Chandigarh (in treno)
    Chandigarh >> Delhi (in treno)

    Ti ringraziamo in anticipo per la tua disponibilita',
    Un saluto
    Deborah e Davide
  16. bikaner1948
    , 25/10/2015 09:56
    Per Vincenzo Zarone:Ciao,a volte bisogna fare di necessità virtù e
    andare in vacanza quando si può.Agosto è un mese parecchio caldo in
    India...Qualche scroscio del monsone allevia ogni tanto la calura ma l'umidità
    da parecchio fastidio. Il giro che hai visto,Rajasthan,è il primo approccio per
    l'India. Ricordando sempre che è un paese molto particolare in tutti i
    sensi,quella regione ben si presta per la sua bellezza e i suoi servizi a una
    "prima India";non ti posso garantire nulla ma anche a livello di
    sicurezza si può stare più che tranquilli.Non do mai giudizi su agenzie o
    driver,posso dire che alcune sono ottime,altre promettono l'impossibile,altre
    ancora ti fanno correre come un disperato e vedere le cose sempre di corsa.



    Ribadisco
    che il Rajasthan si presta molto a un fai da te senza troppe ansie e problemi;
    se pensi che sia una soluzione che può andarti bene scrivi che ti passo tutte
    le info che ti servono come hotel,driver e itinerari,ciao