1. S.O.S South Africa

    di , il 1/12/2009 16:13

    Salve a tutti,

    Vi stiamo lanciando questa "richiesta di aiuto" perchè siamo nella confusione più totale e non sappiamo come uscirne.

    Siamo una giovane coppia di 24 anni che aveva intenzione di partire per il Sud Africa nel periodo compreso tra il 3 e il 18 gennaio, causa impegni lavorativi e universitari di entrambi.

    Il nostro obiettivo principale è quello di intraprendere un viaggio nella natura alla ricerca delle bellezze naturalistiche e faunistiche di questo affascinante paese, questo ovviamente significa che pensavamo di passare almeno 4 o 5 giorni nel Kruger. E qui inizia il problema.

    Sfogliando guide,leggendo forum ci accorgiamo che il periodo migliore per visitare il parco sarebbe l'inverno africano quando la vegetazione è meno fitta e gli animali si raggruppano intorno ai fiumi e alle pozze di acqua mentre l'estate, cioè il periodo in cui dovremmo andare noi, è torrida e piovosa. Dall'altra parte emerge che in estate la vegetazione, più rigogliosa, rende il paesaggio me

  2. marcotr
    , 1/12/2009 16:13
    Salve a tutti,
    vi stiamo lanciando questa "richiesta di aiuto" perchè siamo nella confusione più totale e non sappiamo come uscirne.
    Siamo una giovane coppia di 24 anni che aveva intenzione di partire per il Sud Africa nel periodo compreso tra il 3 e il 18 gennaio, causa impegni lavorativi e universitari di entrambi.
    Il nostro obiettivo principale è quello di intraprendere un viaggio nella natura alla ricerca delle bellezze naturalistiche e faunistiche di questo affascinante paese, questo ovviamente significa che pensavamo di passare almeno 4 o 5 giorni nel Kruger. E qui inizia il problema.
    Sfogliando guide,leggendo forum ci accorgiamo che il periodo migliore per visitare il parco sarebbe l'inverno africano quando la vegetazione è meno fitta e gli animali si raggruppano intorno ai fiumi e alle pozze di acqua mentre l'estate, cioè il periodo in cui dovremmo andare noi, è torrida e piovosa. Dall'altra parte emerge che in estate la vegetazione, più rigogliosa, rende il paesaggio me