1. Abbasso la Corsica

    di , il 25/11/2009 11:30

    Ragazzi, un consiglio da amica : non andate in Corsica!

    O se proprio decidete di partire fate molta attenzione e non fidatevi di nessuno!

    Questa estate avevo programmato con il mio moros di girarla tutta, invece appena arrivati, di sera e ancora in macchina, parcheggiati vicino a dei campeggi, siamo stati minacciati con delle pistole da tre ragazzi con i passamontagna per avere le nostre borse... Non mi perdo nei particolari, ma è finita che il mio ragazzo è stato pestato, io ho perso la voce a forza di gridare eppure nessuno dai campeggi vicini è venuto finchè non se sono andati. La gendarmerie ci ha fatto fare la denuncia, tutto ovviamente in FRANCESE perchè dicevano di non capire l'italiano, ci hanno rimandato per strada da soli alle 4 del mattino. All'ospedale al mio ragazzo che sanguinava hanno messo si e no due cerotti e non hanno fatto neanche una lastra anche se si lamentava del dolore.

    Il giorno dopo siamo tornati a casa.

    Volete sapere l'ultima beffa : questa settimana

  2. Silvisae
    , 25/11/2009 11:30
    Ragazzi, un consiglio da amica : non andate in Corsica!
    o se proprio decidete di partire fate molta attenzione e non fidatevi di nessuno!
    questa estate avevo programmato con il mio moros di girarla tutta, invece appena arrivati, di sera e ancora in macchina, parcheggiati vicino a dei campeggi, siamo stati minacciati con delle pistole da tre ragazzi con i passamontagna per avere le nostre borse... Non mi perdo nei particolari, ma è finita che il mio ragazzo è stato pestato, io ho perso la voce a forza di gridare eppure nessuno dai campeggi vicini è venuto finchè non se sono andati. La gendarmerie ci ha fatto fare la denuncia, tutto ovviamente in FRANCESE perchè dicevano di non capire l'italiano, ci hanno rimandato per strada da soli alle 4 del mattino. All'ospedale al mio ragazzo che sanguinava hanno messo si e no due cerotti e non hanno fatto neanche una lastra anche se si lamentava del dolore.
    il giorno dopo siamo tornati a casa.
    volete sapere l'ultima beffa : questa settimana