1. Voli annullati in piena estate: che fare?

    di , il 23/7/2009 07:06

    Ciao tpc, circa un mese fa ho comprato per alcuni amici due voli Venezia - Catania in partenza il 14 agosto per le tanto sospirate ferie.

    Ieri i tg hanno dato notizia del fatto che l'Enac ha sospeso la licenza a Myair. Sono un po' preoccupata per come andrà questa storia. Hotel pagato per una settimana, tutto organizzato e ora non sanno se riescono a partire. Qualcuno di voi è nella stessa condizione o ha qualche info al riguardo?

  2. fanny981983
    , 7/8/2009 08:41
    Alla fine abbiamo comprato due nuovi biglietti Alitalia...speriamo bene. Per quanto riguarda la richiesta di rimborso abbiamo deciso di aspettare il nostro rientro per inviarla, in quanto se fino a quel momento non avremo ricevuta alcuna notizia da parte di MyAir sulla cancellazione dei nostri voli potremmo richiedere oltre al rimborso del biglietto anche la compensazione pecuniaria.

    Buona estate a tutti...magari senza ulteriori "inghippi"! :)
  3. fanny981983
    , 7/8/2009 08:40
    Alla fine abbiamo comprato due nuovi biglietti Alitalia...speriamo bene. Per quanto riguarda la richiesta di rimborso abbiamo deciso di aspettare il nostro rientro per inviarla, in quanto se fino a quel momento non avremo ricevuta alcuna notizia da parte di MyAir sulla cancellazione dei nostri voli potremmo richiedere oltre al rimborso del biglietto anche la compensazione pecuniaria.

    Saluti
    Francesca
  4. DIDIADRY
    , 1/8/2009 08:54
    X fanny,

    una info che fa sperare che tutto ritorni a posto con la Myair, da "Libero-news.it" di ieri 31 Luglio:


    Venezia, 31 lug. - (Adnkronos) - Mayair, la compagnia aerea vicentina a cui l'Enac ha sospeso la licenza di volo, non cede e annuncia di avere incassato la disponibilita' di un nuovo socio ad entrare nella compagine societaria. Non sono ancora noti i dettagli dell'operazione, ma la compagnia presieduta da Carlo Bernini ha annuciato di aver sottoposto all'Enac un piano di rilancio ed il nome di un nuovo finanziatore.

    La questione potrebbe sbloccarsi quindi nel giro di un paio di giorni con l'uffcializzazione della nuova compagine societaria. Al momento, comunque, la compagnia aerea resta con la licenza sospesa ed i suoi aerei sono obbligati a restare a terra.
  5. fanny981983
    , 30/7/2009 20:16
    Ciao Lisa, grazie mille per le dritte...

    Che dire? Ora mi regolo un pò...vi farò sapere come andrà a finire ;)

    Ciao
  6. lisa.geo
    , 30/7/2009 12:19
    ...ah anche bari-pisa / pisa-parigi (e anche lì sei sui 220 euro)

    (ripeto sempre con un certo sbattimento....)
  7. lisa.geo
    , 30/7/2009 12:11
    ciao fanny....

    che brutta cosa la cancellazione del volo a così poco dalla partenza....spero nn mi capiti mai!!!

    cmq prova con la ryanair a fare bari milano - milano parigi, senza bagaglio imbarcato solo con quello a mano dovresti riuscire a stare intorno ai 280 euro...potrebbe comunque essere una soluzione...(purtroppo con un po' di sbattimento, ovvero arrivare in aereoporto la sera del 15 a mezzanotte e ripartire alle 6.30 del 16...xò piuttosto che rinunciare alla vacanza smenandoci soldi ecc...oppure spendere cifre allucinanti....)

    spero di esserti stata d'aiuto...

    Ciao

    Lisa
  8. fanny981983
    , 29/7/2009 18:39
    Ho fatto una ricerca su ryanair e il viaggio roma-parigi a/r verrebbe a costarmi 305,54...in più devo aggiungere il costo x arrivare a Roma da Bari...insomma sui 400 euro...nn sono riuscita a trovare di meglio...ho cercato tutte le combinazioni possibili...treni, aerei...niente alla mia portata...
  9. rubic
    , 29/7/2009 13:02
    x fanny:
    c'è qualcosa direttamente sul sito della ryanair al riguardo. prova a dare un'occhiata lì.
  10. fanny981983
    , 28/7/2009 14:24
    Salve, io ho due biglietti aerei MyAir Bari-Parigi con partenza 16/08 e ritorno 23/08. Ho appena chiamato l'aeroporto che mi ha dato la fantastica notizia che non sono stati messi dei voli sostitutivi per la clientela myair rimasta a terra. Ho dato un'occhiata ai voli Alitalia Roma-Parigi (in quanto il diretto Bari-Parigi lo faceva solo MyAir) ma i prezzi sono veramente alti!
    Ho letto dei voli Ryanair a basso costo ma non riesco a trovare la sezione che ne parla. Qualcuno può darmi ulteriori notizie a riguardo? :(
    Grazie a tutti....
  11. DIDIADRY
    , 28/7/2009 08:58
    ultimissime info sulla situazione Myair, da "Il giornale di Vicenza" di oggi 28.07.09

    La priorità: «Salvare MyAir per salvare i lavoratori». E la strada per raggiungerla: «Premere sull'Enac - l'Ente nazionale per l'aviazione civile - affinché rilasci la licenza di volo alla compagnia» low cost di Torri di Quartesolo. È questo l'appello della Uiltrasporti di Vicenza che, nel mezzo della bufera economico-giuridiziaria che ha travolto MyAir, lancia l'allarme occupazione: «Ci sono 314 dipendenti a rischio cassa integrazione, che salgono a oltre 500 se consideriamo i lavoratori degli scali aeroportuali che operano per la compagnia - afferma il segretario generale Lino Cederle -. Salvare l'azienda deve essere la priorità; di ammortizzatori sociali parleremo solo quando non c'è altra via d'uscita».
    La Uiltrasporti lo ha detto ieri davanti al prefetto Piero Mattei che ha incontrato i rappresentanti del comparto trasporti di Cgil Cisl e Uil, il responsabile dell'Enac a Venezia, Valerio Bonato, e l'assessore provinciale al Lavoro, Morena Martini. L'azienda non era presente.
    SI SPERA NEL "NUOVO SOCIO". La Uiltrasporti vicentina ci crede ancora: nonostante il piano sia talmente inclinato da fare temere il fallimento (la procura di Vicenza ha depositato istanza di fallimento), il sindacato conta che l'azienda presieduta da Carlo Bernini e di cui è vicepresidente operativo Vincenzo Soddu possa uscire dal guado: «Da alcuni mesi ci dicono che c'è un nuovo socio pronto ad entrare con 50 milioni», ricordano Cederle e Mirko Maule, segretario provinciale Uiltrasporti, che hanno convocato un incontro con la stampa. «Senza licenza di volo MyAir è una scatola vuota senza valore: perciò chiediamo che il prefetto prema sull'Enac perché sia disponibile ad una licenza a lungo termine, che possa incentivare gli investitori». Maule e Cederle vorrebbero fosse concesso un ultimo credito di fiducia all'azienda. D'altra parte, sono i primi a denunciare che «da mesi» i sindacati hanno «chiesto la convocazione dell'assemblea dei lavoratori». Richiesta «mai accolta».
    RISCHIO CASSA INTEGRAZIONE. La fiducia, però, deve fare i conti con la realtà. E per i 314 dipendenti di MyAir si profilano scenari foschi: «Già a giugno - racconta Maule - gran parte dei lavoratori della compagnia non ha percepito lo stipendio». Ora il rischio-cassa integrazione straordinaria è reale. Al punto che venerdì scorso le rappresentanze regionali di Filt Cgil e Fit Cisl avevano concordato con l'azienda di ritrovarsi (oggi) per «sottoscrivere l'avvio degli ammortizzatori sociali». «All'incontro non abbiamo partecipato - racconta Maule - in quanto non avevamo ricevuto l'invito, ufficialmente per un disguido nelle convocazioni». Ieri davanti al prefetto quel verbale di accordo è stato contestato poiché, nelle premesse, parla di «revoca della licenza provvisoria» di volo, mentre l'Enac ne ha disposto la «sospensione».
    La Provincia ha fatto presente di essere pronta ad avviare la riqualificazione professionale per i dipendenti: solo quelli vicentini, però, che sono il 30% del totale. Già oggi si preannunciano sviluppi, visto che le tre sigle sindacali incontreranno l'azienda.
    Marco Scorzato

    C'è ancora un po' di speranza per chi ha un volo prenotato nel mese di Agosto/Settembre ...
  12. daniluca
    , 28/7/2009 07:52
    Salve ragazzi,
    io ho trovato uno stralcio di articolo ke contine alcune info, sxo vi possano essere d'aiuto:

    "L'ENAC ha fatto sapere che la compagnia rischia la sospensione della licenza se non risolverà a breve il problema. I passeggeri "rimasti a terra", secondo il regolamento comunitario sulla compensazione e l'assistenza passeggeri del trasporto aereo, possono ricevere un indennizzo compreso tra i 250 e i 600 euro, salva la richiesta di rimborsi spese documentati (per esempio l’intero prezzo dei biglietti aerei acquistati per voli sostitutivi) e/o risarcimenti ulteriori per danni specifici documentati e provati. Conservate dunque copia dei biglietti acquistati, dei reclami, degli scontrini o delle ricevute d’acquisto ed anche ogni possibile prova di occasioni importanti perse (esempio visite mediche o incontri di lavoro) per colpa dei ritardi e delle cancellazioni.Telefono Blu stima che siano diverse migliaia gli italiani e non che possono avere subito disagio e sicuramente lo avranno ancora causa i problemi della compagnia. Telefono Blu Consumatori sta raccogliendo tutte le denuncie dei passeggeri per i legittimi rimborsi e risarcimenti in caso di disservizi e inadempimenti. Dal portale http://www.telefonoblu.it/ è possibile richiedere l’assistenza legale, caso per caso e le segnalazioni stanno pervenendo al centralino nazionale 199.44.33.78 oltre che dai centralini regionali e provinciali "
  13. DIDIADRY
    , 26/7/2009 14:21
    Ragazzi leggete bene le info Ryanair, dice "a partire da euro 10,00"!! non è detto che il vostro volo annullato Myair costi "solo" 10 euro!
  14. rubic
    , 26/7/2009 09:13
    Grazie mille CLA,
    questa è una cosa molto interessante.
    Putroppo per quanto riguarda il volo dei miei amici, ryanair non effettua la tratta Venezia (treviso) - Catania.
    Speriamo di trovare comunque una soluzione!
  15. Claudiren
    , 25/7/2009 19:25
    Notizia last-minute appresa mentre navigavo durante il mio turno di guardia (calma piatta!!!): ai possessori di biglietti myair la ryanair offre dei biglietti a 10 euro nelle tratte soppresse dalla myair. Per informazioni visitate il sito della ryanair.
    Spero di esservi stata un pò di aiuto e che nonostante tutto riusciate a godervi le tanto attese vacanze in santa pace!
    1 bacione!
    CLA
  16. DIDIADRY
    , 24/7/2009 16:07
    se si è pagato con la Carta di Credito è la Cartasì che restituisce l'importo perchè si è pagato un servizio che non esiste, quindi si ha il diritto di avere l'importo accreditato, ma occorre avere l'estratto conto della CC e il voucher che attesta il pagamento.