1. Disservizio / Malinteso parcheggio Orio al Serio

    di , il 5/6/2009 14:45

    Buongiorno a tutti,

    Mi chiamo Romano e sono un neo iscritto.

    Mi piacerebbe conoscere se qualcuno fra di voi ha mai avuto problemi con il parcheggio autoveicoli presso l'aeroporto di Bergamo Orio al Serio.

    In buona sostanza, vengo a raccontare quanto mi è accaduto.

    La mattina del 31 maggio scorso dovevo lasciare la vettura parcheggiata all'aeroporto per tre giorni, in quanto dovevo recarmi a Londra con la famiglia.

    Giunto alla barriera che regola l'ingresso alle aree riservate ai viaggiatori che lasciano l'auto per qualche giorno, mi vedo inibire l'ingresso da un addetto che non indossava alcuna divisa e che mi invitava a parcheggiare altrove, con fare concitato e senza tante spiegazioni.

    Alla domanda se il parcheggio fosse esaurito, nessuna risposta. Fra l'altro, l'indicazione luminosa "libero" o "esaurito" non era neppure attiva.

    Dopo un veloce giro di perlustrazione nelle varie aree circostanti, mi rassegno - anche per motivi di urgenza e assieme ad altri malcapitati -

  2. Romano54
    , 5/6/2009 14:45
    Buongiorno a tutti,
    mi chiamo Romano e sono un neo iscritto.
    Mi piacerebbe conoscere se qualcuno fra di voi ha mai avuto problemi con il parcheggio autoveicoli presso l'aeroporto di Bergamo Orio al Serio.
    In buona sostanza, vengo a raccontare quanto mi è accaduto.
    La mattina del 31 maggio scorso dovevo lasciare la vettura parcheggiata all'aeroporto per tre giorni, in quanto dovevo recarmi a Londra con la famiglia.
    Giunto alla barriera che regola l'ingresso alle aree riservate ai viaggiatori che lasciano l'auto per qualche giorno, mi vedo inibire l'ingresso da un addetto che non indossava alcuna divisa e che mi invitava a parcheggiare altrove, con fare concitato e senza tante spiegazioni.
    Alla domanda se il parcheggio fosse esaurito, nessuna risposta. Fra l'altro, l'indicazione luminosa "libero" o "esaurito" non era neppure attiva.
    Dopo un veloce giro di perlustrazione nelle varie aree circostanti, mi rassegno - anche per motivi di urgenza e assieme ad altri malcapitati -