1. Alla larga da Etihad!

    di , il 1/4/2009 08:27

    Nello scorso dicembre dovevo andare a Yangon, in Birmania. Per arrivarci, è necessario fare tappa a Bangkok. Ho preso l'unico volo per Bangkok ancora disponibile: un Etihad lungo il percorso Milano-Bruxelles- Abu Dhabi-Bangkok. Ad Abu Dhabi, però, il mio bagaglio non è stato trasferito sul volo per Bangkok, e mi è stato poi consegnato quindici ore dopo. Era stato forzato ed risultava rubato un telefono cellulare nuovo, che un amico mi aveva pregato di portare a un suo amico a Yangon. Mi è parso corretto andare nello shopping center di fronte e comprare un cellulare identico, per il costo (modesto) di 123 Euro. Rientrato poi in Italia ho chiesto a Etihad il risarcimento del danno. Ebbene, ancor oggi - 1° aprile - non ho ottenuto niente. Credete a me: evitate i voli Etihad!

  2. macchiapam
    , 1/4/2009 08:27
    Nello scorso dicembre dovevo andare a Yangon, in Birmania. Per arrivarci, è necessario fare tappa a Bangkok. Ho preso l'unico volo per Bangkok ancora disponibile: un Etihad lungo il percorso Milano-Bruxelles- Abu Dhabi-Bangkok. Ad Abu Dhabi, però, il mio bagaglio non è stato trasferito sul volo per Bangkok, e mi è stato poi consegnato quindici ore dopo. Era stato forzato ed risultava rubato un telefono cellulare nuovo, che un amico mi aveva pregato di portare a un suo amico a Yangon. Mi è parso corretto andare nello shopping center di fronte e comprare un cellulare identico, per il costo (modesto) di 123 Euro. Rientrato poi in Italia ho chiesto a Etihad il risarcimento del danno. Ebbene, ancor oggi - 1° aprile - non ho ottenuto niente. Credete a me: evitate i voli Etihad!