1. LONDRA

    di , il 27/2/2009 14:53

    Vabbè, ogni volta che andiamo via, che ci allontaniamo dalla routine, tutto ci sembra fantastico è vero, perchè lo viviamo essenzialmente come turisti.

    Sono andata a Londra per la prima volta e già sto pensando a quando potrò ritornarci.

    La cosa che mi ha più colpita è, oltre alla varietà di razze che si incontra per strada tanto che mi sono chiesta se ci fossero inglesi nella città!!!, che a Londra si potrebbe girare nudi o con le gambe per aria, senza che nessuno ti additi o si soffermi più di tanto a guardare.

    Evviva la libertà e l'alto senso di rispetto per gli altri.

    E fra le tante (eppur poche) cose che ho visto....Camden ex ospedale struttura extravagante, extrabiliante, infinita scatola cinese dove scopri che c'è di tutto e di più.

    Evviva Londra, dunque.

  2. Gren90
    , 27/2/2009 14:53
    Vabbè, ogni volta che andiamo via, che ci allontaniamo dalla routine, tutto ci sembra fantastico è vero, perchè lo viviamo essenzialmente come turisti.
    Sono andata a Londra per la prima volta e già sto pensando a quando potrò ritornarci.
    La cosa che mi ha più colpita è, oltre alla varietà di razze che si incontra per strada tanto che mi sono chiesta se ci fossero inglesi nella città!!!, che a Londra si potrebbe girare nudi o con le gambe per aria, senza che nessuno ti additi o si soffermi più di tanto a guardare.
    Evviva la libertà e l'alto senso di rispetto per gli altri.
    E fra le tante (eppur poche) cose che ho visto....Camden ex ospedale struttura extravagante, extrabiliante, infinita scatola cinese dove scopri che c'è di tutto e di più.
    Evviva Londra, dunque.