1. Il ruolo degli sponsor

    di , il 6/1/2006 00:00

    Salve ragazzi, sono capitata qui per caso facendo delle ricerche. Immagino benissimo quanto sia difficile stabilirsi negli USA (non pochi me ne hanno parlato). L'unica mia difficoltà è capire nello specifico come funzioni questo sistema degli sponsor. Si inviano candidature spontanee a un numero tot di aziende via internet? Oppure si parte come turista e una volta lì, si bussa a una porta dopo l'altra nella speranza che ti si spalanchi un portone?

    Insomma, come funziona in particolare?

    E altra cosa. Quei pochi fortunati che ottengono di essere sponsorizzati, in base a cosa ci riescono? Semplice botta di fortuna con la c? Inoltre: in questi casi, si è obbligati a permanere negli USA come minimo qualche anno? A questo punto vorrei sapere se chiunque aspiri ad un lavoro di qualche mese si ritrova tagliato fuori in partenza.

    Ciao e buon anno a tutti!

  2. Valeria Privato
    , 6/1/2006 00:00
    Salve ragazzi, sono capitata qui per caso facendo delle ricerche. Immagino benissimo quanto sia difficile stabilirsi negli USA (non pochi me ne hanno parlato). L'unica mia difficoltà è capire nello specifico come funzioni questo sistema degli sponsor. Si inviano candidature spontanee a un numero tot di aziende via internet? Oppure si parte come turista e una volta lì, si bussa a una porta dopo l'altra nella speranza che ti si spalanchi un portone?
    Insomma, come funziona in particolare?
    E altra cosa. Quei pochi fortunati che ottengono di essere sponsorizzati, in base a cosa ci riescono? Semplice botta di fortuna con la c? Inoltre: in questi casi, si è obbligati a permanere negli USA come minimo qualche anno? A questo punto vorrei sapere se chiunque aspiri ad un lavoro di qualche mese si ritrova tagliato fuori in partenza.
    Ciao e buon anno a tutti!