1. Ruvese per 5 giorni in arcere allh'hAbana

    di , il 9/1/2009 15:34

    Se andate a Cuba portate denaro contante altrimenti si corre il rischio di finire in «gattabuia» o essere rispediti indietro. La storia di Luigi Albacelli, ruvese di 37 anni, è

    Del genere singolare e per certi versi assurda. Questione da turismo internazionale,

    Mancata informazione, regole e ambasciate. Sventura condivisa da altri italiani con l’intento di andare fino in fondo. «E' l’ottava volta che metto piede a Cuba ma mai mi

    Era successa una cosa simile», racconta il giovane. «Amo incredibilmemte quella terra, i cubani, la salsa e l’allegra vita cubana. Quest’anno, prima Santo Domingo e soggiorno a Cuba di 11 giorni». «Al controllo passaporti all’Avana un poliziotto ha trattenuto il mio documento - continua Albacelli - e ha cominciato a farmi strane domande (conosce bene lo spagnolo, ndr)». Dopo alcune ore senza che nessuno spiegasse cosa stesse accadendo «mi hanno trasferito in una struttura fuori dell’aeroporto, fatto l’inventario della valigia, preso le impronte digitali, sc

  2. luigi albacelli
    , 9/1/2009 15:34
    Se andate a Cuba portate denaro contante altrimenti si corre il rischio di finire in «gattabuia» o essere rispediti indietro. La storia di Luigi Albacelli, ruvese di 37 anni, è
    del genere singolare e per certi versi assurda. Questione da turismo internazionale,
    mancata informazione, regole e ambasciate. Sventura condivisa da altri italiani con l’intento di andare fino in fondo. «E' l’ottava volta che metto piede a Cuba ma mai mi
    era successa una cosa simile», racconta il giovane. «Amo incredibilmemte quella terra, i cubani, la salsa e l’allegra vita cubana. Quest’anno, prima Santo Domingo e soggiorno a Cuba di 11 giorni». «Al controllo passaporti all’Avana un poliziotto ha trattenuto il mio documento - continua Albacelli - e ha cominciato a farmi strane domande (conosce bene lo spagnolo, ndr)». Dopo alcune ore senza che nessuno spiegasse cosa stesse accadendo «mi hanno trasferito in una struttura fuori dell’aeroporto, fatto l’inventario della valigia, preso le impronte digitali, sc