1. Islanda: è più conveniente andarci?

    di , il 16/11/2008 17:57

    Per la situazione economica in cui si trova, dato che è sempre stata abbastanza proibitiva per i prezzi elevati,sarà più conveniente andarci? E soggiornarvi sarà problematico per la difficolta di reperire vari generi tipo benzina cibo ecc.? se qualcuno ha notizie in merito, consigli, dritte chiedo suggerimenti ciao a tutti lucio

  2. bjarni_mar
    , 8/1/2009 23:11
    prima della crisi finanziaria e del crollo della valuta locale, 80 corone circa erano 1 euro, adesso ce ne vogliono 290.
    Pero' ho letto che molti fanno i furbi, facendo pagare in euro i servizi turistici... comunque penso valga sempre la pena un viaggio in Islanda, specie in estate!
  3. Pippo Topolino
    , 20/11/2008 16:21
    Il migliore sito a cui fare riferimento é probabilmente www.bsi.is

    Se le cose non sono cambiate possono prenotarti tutto quello che ti serve. Escursioni, Alloggi, Trasporti.

    Condivido l' ultimo post. Con attenzione l' Islanda puo' essere gestita con un budget ragionevole.

    Fondamentale alloggiare in bed&breakfast con sistemazione in sacco a pelo e con possibilità di utilizzo cucina.

    Consigliatissimo il trekking de Landmanlaugar a Thorsmork. Oltre al fatto di essere meravigliosamente bello, non costa praticamente niente.

    Certo che a sentire le quotazioni della corona .. magari questa estate ...

    Comunque anche se costa .. tenete conto che é forse il piu bel posto del mondo .. quasi sicuramente almeno une delle piu belle destinazioni del grande nord
  4. marefra
    , 20/11/2008 12:43
    ...ancora con questa "leggenda" del islanda "carissima".Con un po' di organizzazione sia io che altri TpC prima di me siam riusciti a fare dei viaggi bellissimi spendendo davvero poco.Certo che oggi,con la corona a 250contro l'euro(quando ci andai io mi definii fortunato per aver avuto un cambio a 95),potendo farlo, ci tornerei di corsa.Anzi,viste le mail che ancora ricevo dalla compagnia aerea con la quale volai,credo che problemi nn dovrebbero esserci.In ogni caso penso che con un paio di mail all'ente per il turismo,dovresti toglierti ogni dubbio.Ciao ciao.
  5. mara dallas
    , 16/11/2008 17:57
    Per la situazione economica in cui si trova, dato che è sempre stata abbastanza proibitiva per i prezzi elevati,sarà più conveniente andarci? E soggiornarvi sarà problematico per la difficolta di reperire vari generi tipo benzina cibo ecc.? se qualcuno ha notizie in merito, consigli, dritte chiedo suggerimenti ciao a tutti lucio