1. La libia fra natale e capodanno

    di , il 13/11/2008 13:49

    Ciao a tutti! prima che il cosiddetto progresso trasformi la libia trascorreremo una vacanza in quel paese dal 28/12 al 6/1. Qualcuno mi dice che clima troveremo, che accoglienza "umana" ci pssiamo aspettare e qualsiasi cosa interessante? penso che il nostro sarà un classico tour di quelli organizzati

  2. piccolofacocero
    , 23/11/2008 21:53
    Ciao a tutti;

    io sono stato in Libia a capod'anno 2005\06; ti posso dire che hai fatto una scelta ottinma.

    Il mio è stato un tour completamente "desertico", in una regione non lontata dal confine con l'algeria. Quindi non so dirti nulla, nè delle bellezze archeologici nè delle grandi città.

    Il clima è caldo e secchissimo di giorno (22-25°C); invece di notte precipita fino a 3-5°C.
    Quindi giacche invernali, cappello di lana e se dormite in tenda un bel sacco a pelo.

    I paesaggi sono meravigliosi, un appassionato di geologia si sente come un bimbo al luna park.
    la gente è cordiale e molti (soprattutto i vecchi) appassionato di parlano un po' d'italiano.

    L'artigianato, paragonato a quello per esempio del Marocco, è poverissimo: ci saranno 50 "articoli" in tutto. D'altra parte, le persone sono molto meno insistenti, e ci si sente meno "salvadanai ambulanti".

    Se ti serve sapere altro, chiedi pure!
  3. Robert
    , 14/11/2008 22:36
    Ciao, sono stato in Libia ad aprile di quest'anno. Qualche mia impressione la puoi leggere sul racconto che ho pubblicato nel sito, per quanto riguarda il clima considera che sulla costa è simile a quello della nostra Sicilia, d'inverno discretamente buono ma può essere ventoso porta un piumino o qualcosa similare. Se vai nel deserto credo che di giorno ci siano comunque 15 o 20 gradi (ad aprile 35 - 40) di notte c'è parecchio freddo occorre attrezzarsi con felpe o altro. Se ti occorrono altre informazioni chiedimi pure. Ciao
  4. loricchia
    , 13/11/2008 13:49
    Ciao a tutti! prima che il cosiddetto progresso trasformi la libia trascorreremo una vacanza in quel paese dal 28/12 al 6/1. Qualcuno mi dice che clima troveremo, che accoglienza "umana" ci pssiamo aspettare e qualsiasi cosa interessante? penso che il nostro sarà un classico tour di quelli organizzati