1. Londra - Soluzioni Economiche

    di , il 30/4/2009 00:00

    Hai domande su Londra? Questo è il posto giusto, prova a scriverle qui sotto!!

    Io sono Marco (Dj Spesso) e curo questa paginetta da anni ormai.

    Quando rispondo ti dirò semplicemente la mia versione, basandomi sulle mie esperienze e sulle informazioni ufficiali e no (nel caso di info non ufficiali te lo segnalo).

    Negli anni ho imparato che ognuno viaggia a modo suo, e spesso non c’è una risposta “definitiva”: è per questo che se hai visitato Londra non esitare a dire la tua, cosi chiunque cercherà una risposta qui potrà scegliere quella che si avvicina di più al SUO modo di vivere la nostra città preferita!!

    Allora? Che aspetti :-)

  2. naty85
    , 26/1/2015 16:17
    Marco, il tuo "vecchio diario" è la mia Bibbia :-)

    :-)

    Ps ho stampato già tantissimi voucher, che ovviamente non userò tutti, ma non si sa mai :-)
  3. djspesso
    , 26/1/2015 14:51
    Ciao a tutti,
    Al solito rispondo a tutti, partendo dal basso e venendo in alto (rispetto alla mia ultima risposta)

    Grande ZAMORRA, sono felice di risentirti, ben ritrovato, grazie per le risposte, le apprezzo e mi fa piacere non essere il solo a rispondere cosi evito i monologhi e sicuramente c'e' varieta', pero' devo farti un paio di correzioni "tecniche".
    A proposito della Oyster
    - l'abbonamento da 3gg non esiste piu' (in generale)
    - per avere una Oyster la caparra adesso è di 5 sterline, e oltre a caricare denaro per il Pay as You go, l'abbonamento minimo che ci puoi caircre è il 7day
    Per quanto riguarda la cerimonia delle chiavi, praticamente da quest'anno la richiesta dei biglietti si fa on line (purtroppo).
    La cerimonia delle chiavi in se dura effettivamente 10 minuti, ma tra ingresso, spiegazioni e attesa impegnera' per non meno di mezz'ora.

    x NATY85
    Se vuoi altre dritte su pub e posti dove mangiare ti consiglio di dare un'occhiata anche al mio vecchio diario di viaggio dove ne segnalo alcuni ancora validi.

    x ROBARWEN (Avete dei nick sempre piu' complessi :-) )
    Io personalmente non ti consiglierei la cerimonia delle chiavi, piu' che altro perchè non è "per tutti", non so come dire ... in se è una cosa da poco, io la vedo come qualcosa da "vivere" e non tanto da "guardare".... voglio dire non fanno fuochi d'artificio o nulla ma se sei un "amante" di questa città la potrai apprezzare a fondo.
    invece concordo con Zamorra per quanto riguarda i musical, ce ne sono per tutti i gusti: se vuoi puoi acquistare i baglietti a leicester square ci sono diversi baracchini (booth).
    Non so i vostri gusti quindi è sifficile consigliarvi con precisione, ma in generale potrei consigliarvi di salire sullo Shard (il palazzo progettato da Renzo Piano) e poi magari cenare in uno dei ristoranti ch esi trovano intorno al 30esimo piano, tutti molto particolari ed eleganti (non credo carissimi).
    Se vuoi un pub, uno dei piu' vecchi è il "The dickens inn".
    Tanto per farti un'idea di cose nuove da visitare, dai un'occhio anche al sito di Visit London: ti consiglio la versione inglese (la cambi in alto a sinistra, dalla bandierina), perchè mi da l'idea di essere sempre piu' aggiornata.
    Se hai altre domande siamo qui

    ciao
    Marco
  4. Zamorra
    , 22/1/2015 21:41
    Ciao
    ti consiglio, organizzandoti per tempo, di andare a vedere la CERIMONIA DELLE CHIAVI presso la torre di Londra. Dura circa una decina di minuti intorno alle 22.00 se non ricordo male ma è un condensato di tradizione. Devi però seguire una procedura precisa (bisogna fare una domanda con lettera cartacea indicando le date prescelte e allegare dei buoni postali per la risposta)e farlo almeno 3 mesi prima.

    Un altra cosa originale potrebbe essere la passeggiata dalla Kenwood House fino alla Parliament hill (vista splendida) per poi ridiscendere fino a Camden.

    Altra cosa carina da fare è andare a vedere un bel musical (io ho visto Mamma Mia e We will rock you e li straconsiglio).

    Capitolo Pub.
    Consiglio il AULD DRAWN & QUARTERED PUB (praticamente dall'altra parte della strada in prossimità delle biglietterie della Tower of London) oppure il NEW MOON (presso il leadenhall market). Qui non sono adatti per mangiare ma il clima in orario post ufficio è molto simpatico

    Ristorante
    STRADA --> ce ne sono diversi a Londra. Io ti consiglio quello nel Southbank (lungo Tamigi, dalla parte opposta alla Tower of London). Si mangia italiano e ha una splendida vetrata da cui si gode una splendida vista sulla Tower of London e sul Tower Bridge.
  5. robarwen
    , 22/1/2015 17:41
    Ciao Marco!
    Io e mio marito saremo a Londra per il ponte dell'1 maggio (4 giorni). Premetto che per me è la prima volta a Londra e sono felicissima, mentre lui c'è già stato tre volte. Per tale motivo mi piacerebbe intervallare una Londra alternativa alla Londra classica, cioè inserire dei posti particolari e nuovi (mio marito manca dal 2009) al tour classico. Hai qualcosa da consigliarmi? Lui è un amante dei pub, ma mi piacerebbe portarlo a mangiare anche in un bel ristorante, magari romantico. Insomma vorrei rendere questa vacanza speciale anche se torna in un posto che già conosce!
    Grazie mille

    Roberta

    PS: ho già letto i post precedenti e ho preso appunti per trasporti, offerte, 2x1, ecc! grazie!!!
  6. naty85
    , 21/1/2015 16:23
    Ciao Marco e ciao Zamorra, cosa si può volere di più ??? Siete stati precisi e molto chiari!!! Grazie mille!!! Credo che la Oyster sia una buona soluzione... ;-)

    Marco adesso mi studio tutti i tuoi link e poi torno con la prossima ondata di domande :-)

    Zamorra a dire il vero avendo 4 gg pensavo di fare un itinerario "classico" per vedere le cose più importanti ma lo riguarderò per aggiungere qualche chicca, soprattutto quelle relative ai pub e ristoranti :-)

    Grazie ancora!!!

    Naty :-*
  7. djspesso
    , 21/1/2015 16:06
    x NATY85
    che piacere risentirti :-)
    Vediamo se riesco a risponderti .
    - STANSTED EXPRESS: si, prenotando con almeno un mese di anticipo pagherai 8 sterline a tratta, ma prenotando meno di un mese prima (ma non meno di una settimana prima) saranno 12 sterline a tratta ( qui trovi le info dell'offerta )
    - 2x1 FUNZIONA COSI: ti registri sul sito Days Out Guide (sito ufficiale), da qui stampi tutti i voucher che vuoi gratuitamente, poi alla cassa dell'attrazione presenti il voucher e i biglietti del treno e qui pagherai un solo biglietto (in contanti o carta, come preferisci) e te ne daranno due (cosi dicono sul sito)
    NOTA: gli sconti 2x1 sono validi per la durata del biglietto, quidi se prenessi un "solo andata" gli sconti varrebbero solo il giorno di arrivo, prendendo andata e ritorno, dato che il biglietto vale un mese, avrai diritto agli sconti per un mese.
    Per questa ragione, non penso che (per dire) un biglietto di andata da stansted e uno di ritorno per Gatwick possano essere utili allo scopo!!

    - DA GATWICK forse perchè piu' gettonato non c'è uno sconto cosi alto, si limitano a un 10% di sconto per chi acquista on line,oppure acquista 2 biglietti e viaggia in 3 o in 4 (la pagina degli sconti sul sito)

    - OYSTER, con l'entrata in vigore delle tariffe 2015 la mia raccomandazione va per il Pay As You Go che funziona cosi:
    1) arrivata a Liverpool Street (o victoria) acquisterai una Oyster (5sterline di cauzione) nella quale cariccherai (top up) del credito (30 sterline)
    2) prendendo i mezzi pubblici dovrai "timbrare"(ovvero appoggiarla ai grossi lettori gialli che vedi in giro) la oyster entrando (sul bus, o nella stazione della metro o dlr) [hanno pure "inventato" un verbo apposta: "touch in" che tradotto a senso è "tocca entrando"]
    SOLO NEL CASO DELLA METRO O DELLA DLR dovrai anche tibrare l'uscita: ["touch out" .."Tocca uscendo"] .. mentre per la metro è facile perchè ci saranno le barriere a ricordartelo, nel caso della dlr a volte le barriere risulteranno un pochino nascoste.
    3) se timbri correttamente il credito verra' scalato dalla tua oyster fino al raggiungimento del "Daily price cap" (tariffa massima giornaliera) che varia a seconda delle zone che attraversi: limitandoti alle zone 1 e 2 (cosi facilissima normalmente) spenderai un massimo di 6.40 sterline al giorno, raggiunta questa soglia i successivi viaggi nelle zone che hai attraversato (nell'esempio 1 e 2) saranno gratuiti, pagherai invece i viaggi che toccano le altre zone (la 3 per esempio) fino al raggiungimento del daily cap anche per quella.
    4) l'ultimo giorno restituendo la Oyster riceverai, oltre alle 5 sterline di cauzione, puree il credito residuo, altrimenti potrai utilizzare (o far utilizzare) la oyster e il suo credito residuo, al prossimo viaggio a Londra.

    Se timbri correttamente dovresti spendere (6.40*4) 25.6 sterline.
    In alternativa, se vuoi una soluzione meno "cervellotica" potresti optare per un abbonamento settimanale: spendi poco di più (32 sterline in tutto) e non ci pensi più.

    Mi rendo conto di essere stato un tantino contorto quindi se hai altre domande non farti scrupoli, rispondo sempre molto volentieri ... mi "disturbi" se non mi chiedi nulla :-))

    passo e chiudo
    ciao
    Marco
  8. Zamorra
    , 21/1/2015 14:12
    Ciao Naty85
    il tuo hotel è in una zona tranquilla, specialmente nei fine settimana quella zona, un po' come tutta la City è praticamente deserta.
    Io sono stato diverse volte a Londra e spesso ho alloggiato all'Apex City of London Hotel.
    Ti consiglio di farti 4 passi nella zona vicina del St. Katherine's Docks (è sul tuo lato del Tamigi, ma al di la del Tower Bridge, prendendo come riferimento la Tower of London). Ci sono alcuni docks pieni di natanti lussuosi di ogni genere e ci sono diversi esempi di ex locali portuali riconvertiti ad abitazioni.
    Inoltre ci sono alcuni buoni ristorantini dove mangiare una buona pizza a prezzi onesti (Strade e Zizzi's).
    Un altra zona curiosa da vedere è Butler's wharf (si trova sulla sponda opposta del Tamigi rispetto al tuo hotel) su lungofiume che va dal Tower Bridge verso l'esterno della città.
    Altro luogo in quei paraggi che ti consiglio di visitare è il LeadenHall Market. Se ci capiti intorno alle 17.00, quando i pub iniziano ad affollarsi di gente post ufficio è piacevolissimo prendere una birra scambiando 4 chiacchiere con i Londinesi.
  9. Zamorra
    , 21/1/2015 14:00
    Ciao Naty85
    sui treni lascio rispondere a Marco dato che ho sempre preso gli autobus per l'aeroporto.

    Ti rispondo sulla Oyster.
    Puoi comprare la Oyster card (non la Visitor Oyster Card) ad un qualsiasi sportello nelle stazioni della metropolitana. Per la carta paghi 3£ e ti danno la carta.
    Poi direttamente allo sportello o alle macchinette automatiche puoi caricare sulla Oyster un abbonamento di quelli disponibili (1, 3, 7 giorni) oppure puoi semplicemente caricarci su una somma di denaro.
    Quando prendi la tube all'ingresso e all'uscita devi avvicinarla al lettore giallo (non puoi sbagliare perchè non ti si aprirebbero le barriere per entrare o uscire dalla stazione)
    Quando prendi l'autobus devi avvicinarla al lettore posto di fianco al posto di guida dell'autista
    Quando prendi le DLR fai attenzione perchè non ci sono barrierine come nella metro (quindi per prendere il treno non sei costretto ad usarla), ma ci son all'ingresso della banchina i lettori gialli (come nella metro e sugli autobus). Devi passarla lì altrimenti potresti rischiare la multa.

    Una corsa ti costa 1,5£, ma una volta raggiunto il limite massimo (cap) pari al biglietto giornaliero delle zone in cui ti sei mossa non pagherai più nulla.
    Ti spiego con un esempio.
    Il biglietto giornaliero della zona 1-2 è 6,40 £. Tu dal primo al 4° viaggio pagherai 1,5£ a volta. Al quinto viaggio pagando 1,5£ andresti a sommare un totale di 7,5£, ma siccome il limite del biglietto giornaliero è 6,40£ allora il 5° viaggio lo pagheresti 0,40£ e da lì in poi ogni spostamento in zona 1-2 è gratis.
    Il tutto naturalmente nell'ambito temporale della giornata (se non ricordo male fa fede il giorno dalle 0 alle 24 della convalida).

    Al termine del tuo soggiorno hai due possibilità. Ti tieni la Oyster e tieni il credito in essa caricato (che non scade) oppure vai da uno sportello della metro e ti fai restituire il credito avanzato e se vuoi gli rendi la Oyster e dovrebbero ridarti indietro la cauzione di 3£ pagata.
  10. naty85
    , 20/1/2015 13:22
    Ciao Marco, a meno di due mesi dalla mia partenza per Londra mi rifaccio viva e stavolta ho domande più precise.

    Assodato che arrivo a Stansted e prenderò lo stansted express(se lo prenoto prima pago 8 sterline a tratta giusto?), volevo sapere è vero che per i 2x1 per le varie attrazioni è necessario presentare il biglietto del treno?

    Esiste un servizio simile da Gatwick? sia come sconto treno che come 2x1 intendo

    Bisogna prenotare prima i 2x1? e poi pagare con carta di credito giusto?

    Inoltre una domanda trita e ritrita per la quale confido nella tua pazienza... Come funziona la Oyster card (ho letto tanto ma non sono sicura di aver capito)? dato che staremo 4 gg non è che mi convenga fare 4 abbonamenti giornalieri?

    Ti ringrazio e probabilmente continuerò a disturbarti fino alla partenza ;- )

    Ciao :-)

    Natasha

    Ps alla fine abbiamo preso un hotel della catena travelodge il London Central Aldgate
    East, non sembra male da tripadvisor, poi ti farò sapere
  11. djspesso
    , 29/12/2014 14:25
    x TUTTI
    Questo è il mio pensierino per Natale, per tutti voi, cari amici: i miei appunti di viaggio: saranno pubblicati solo su questa pagina e spero di diano dei buoni imput per le vostre prossime vacanze londinesi ... fatemi sapere :-)

    Invece di propinarvi un racconto di viaggio, con il rischio di diventare ripetitivo, andrò per punti, evitando le cose gia dette e mi soffermerò su quelle “più utili” o belle e quelle “brutte”

    ALBERGO
    Ho soggiornato al Tune hotel Paddington: premesso che non ha nulla da invidiare a quello di Liverpool Street (dentro praticamente è identico) posso affermare che le stanze non sono insonorizzate; non che questo in genere mi crei problemi,ma se la vicina della camera accanto si sveglia nel pieno della notte per urlare la sua felicita’ al momdo svegliandomi, questo diventa un problema anche per il sottoscritto.
    Il condizionatore puntato sulla "testa" del letto è una scelta poco azzeccata: e ora fa troppo freddo, e poi fa troppo caldo ... ma basta chieder alla reception e te lo spengono.
    A proposito .. il personale è davvero gentile e il posto è pulito!
    Lo consiglio?
    - In generale No, non perchè sia brutto o perchè abbia difetti gravi, ma diciamo che non ho apprezzato particolarmente questa zona. Per carità c'è tutto, compreso il supermercato aperto 24 ore su 24, ma ho preferito Liverpool Street per la comodità e Earl's Court perchè ci sono affezionato.
    - Se dall'aeroporto o per ragioni tue ti viene comodo arrivare dalle parti di Paddington/baker street allora assolutamente si

    NATALE:
    Londra ha un’atmosfera magica, gia normalmente, non lo riesco a spiegare ma sono certo che chi c’è gia stato capisce cosa intendo. Beh nel periodo natalizio l’atmosfera si sente ancora di piu’ … non ovunque, ma al solito, ogni quartiere a modo suo, anche per non perdere la propria connotazione.
    Faccio solo 3 esempi: Covent Garden con la magia delle decorazioni rosse e giganti, Carnaby street con i babbi natale “rocchettari” e le luci “a neve”.
    Quelle che mi sono piaciute meno sono state quelle di Piccadilly con le luminarie sponsorizzate da “una notte al museo”.
    Lo consiglio?
    Assolutamente si! Non mi riferisco al Natale, naturalmente, ma a visitare Londra nel periodo natalizio.. davvero è "magica"!

    PATTINARE
    Una delle cose che mi ero ripromesso di fare era quella di pattinare nella pista allestita di fronte al museo di storia naturale …. Non mettevo i pattini da secoli, la mia tecnica non è sopraffina ma non sono caduto nemmeno una volta. Pattinare li è stato “magico”. A contribuire alla magia è stato anche il “bar alpino” con la sua calda atmosfera” … CHE SPETTACOLO!
    Lo consiglio?
    Dipende! Solo se avete tempo e se siete amanti del genere

    WINTER WONDERLAND
    Grande, bellissimo e magico: luna park e banchetti natalizi ma non solo, da vedere almeno una volta: entrate a Hyde Park Corner e uscite a Marble Arch o viceversa … devi vederlo per crederci, ne vale la pena.
    Ecco il sito ufficiale
    Lo consiglio?
    - Assolutamente si, appena cala il buio (per le lucine) e magari evitando il venerdi' e il sabato, in cui potrebbe esserci "il mondo"
    - Se non amate la confusione, i mercatini, le giostre e/o il Natale assolutamente no

    CERIMONIA DELLE CHIAVI
    Difficile da raccontare … difficile spiegarvi perché mi sia piaciuta, difficile da raccomandare … forse perché racchiude una parte della magia di Londra stessa … e non scordate che la magia esiste solo per chi è disposto a vederla
    Detta in breve è la cerimonia con la quale la torre di Londra viene ufficialmente chiusa al pubblico, è un rito che si svolge ogni sera da più di settecento anni. Detta in due parole, uno dei beefeter con lampada e chiavi viene scortato per chiudere i portoni della torre, ma durante questo giro incrocia coloro che si occupano della sicurezza della torre stessa: solo rispondendo alle parole d’ordine avranno salva la vita e potranno concludere la loro missione.
    Come potete immaginare è una semplice procedura tecnica, ma a me ha fatto pensare a tante cose … tipo La torre è abitata .. ci sono persone che ci vivono e che convivono quindi coi turisti (certo) ma contemporaneamente con la storia, la tradizione e la modernità … se ci pensate e … magico! (oppure sono il solito matto ).
    La guardia che ci ha scortati è stata preziosa con il suo racconto in inglese: solo riuscendo ad ascoltareil suo racconto si puo’ apprezzare il tutto.
    La consiglio?
    - No, soprattutto se è la prima volta che andate a Londra.
    - Se invece siete "folli" come il sottoscritto, se siete disporti a "cercare la magia" allora forse si.

    LONDRA CULTURALE
    Sono “senza parole” :-)
    L’altra volta avevo conosciuto Marina, a questo giro anche Francesco e sono davvero due belle persone. Lei piu’ “avventurosa”, lui “instancabile” ma tutti e due pronti a meravigliarti e a meravigliarsi per ogni nuova piccola/grande scoperta a Londra … Poi mi piace la loro semplicità e il loro essere cosi alla mano, non solo durate il lavoro, ma anche nei momenti liberi.
    Normalmente non faccio pubblicità e anche se la meriterebbero non la farò nemmeno in questa occasione ma voglio consigliarvi questo: se andate a Londra soprattutto per la prima volta chiamate “i cugini” e lasciatevi guidare in uno dei loro tour e sono certo che non ve ne pentirete, so che vi tratteranno benissimo a prescindere, ma se direte che seguite Londra Soluzioni Economiche sono certo che saranno felici di sapere che fate parte della “famiglia” hahahaha.
    Naturalmente, visto che ci sto “mettendo la faccia”, fatemi sapere come vi siete trovati ma sono certo che avro’ solo riscontri positivissimi!
    Questo il loro sito ufficilale
    Lo consiglio?
    Si!
    - Se è la prima volta che andate a Londra o se il vostro inglese è sotto zero Assolutamente si!!
    - Se conoscete gia la città ma volete una guida italiana o spunti originiali SI!

    BANCHETTO MEDIEVALE
    L’idea è che vi ritroviate fuori dal tempo in questa ricostruzione di un banchetto medievale con potate tipiche dei tempi andati e canti e balli adeguati al tempo mi ispirava.
    Si comincia con una minestra, seguita da un paté’ di carne e formaggio, seguito da delle cosce di pollo per terminare con un dolce alla frutta condito da tutto il vino e la birra che il tavolo vorrà.
    Ad intervallare le portate ci saranno funamboli, canti e balli.
    Premesso che andandoci con un gruppetto di persone può essere una cosa carina, ma se andate per il cibo, per quanto ben cucinato, direi che non ne vale la pena.
    Quando ci sono andato io mi sono ritrovato ad assistere ad una lite tra due gruppi di persone: in uno c’erano persone un tantino espansive, e nell’altro con persone un tantino nervose che non hanno esitato ad alzare le mani … Vi racconto questo unicamente per sottolineare il prontissimo intervento dello staff che con attenzione ha bloccato ogni possibile problema sul nascere. Sia i saltimbanchi, che i camerieri che il personale destinato alla sicurezza sono stati tutti dei veri professionisti.
    Questo il loro sito

    Lo consiglio?
    - Se è la prima volta che visiti Londra .. ASSOLUTAMENTE NO: avrai mille altre cose da visitare!
    - Se hai gia visitato Londra: no, troppo caro per quello che da, troppo grande, troppo "perfetto" quasi freddo.
    - Se il medioevo è la tua passione e magari sei con un gruppo di amici che condividono questa passione con te: ASSOLUTAMENTE SI!

    UNA NOTA DI COLORE
    Nel mio racconto di viaggio dicevo che una delle cose che mi piacciono di Londra è il rapporto tra cose vecchie e tecnologia, quindi mi capirete se vi segnalo questo: in aeroporto stanno facendo dei lavori di riorganizzazione, in pratica a Stansted, al momento, trovate pezzi rinnovati e pezzi chiusi da porte di legno provvisorie (stile cantiere)…. Vedere una di queste porte chiusa con una serratura elettronica a codice numerico mi ha emozionato.

    Per ora è tutto
    BUON NATALE, E BUONE FESTE A TUTTI

    CIAO
    Marco
  12. djspesso
    , 29/12/2014 12:18
    x MININS
    Prima di tutto benvenuta e ben ritrovata dopo il "ciclone" delle feste natalizie :-)
    Secondo, nessuna domanda è "stupida", perchè ogni cosa che non conosciamo è "difficile", diventa facile una volta che l'abbiamo fatta/conosciuta quindi tranquilla, perchè il dubbio di uno puo' essere il dubbio di molti quindi....

    I Voucher del sito Days Out Guide (ovvero, per dirla semplice, il 2x1) valgono per tutto il periodo di validita' del biglietto del treno, quindi se fai il biglietto andata/ritorno (return), v, avrai diritto agli sconti per tutta la durata della vacanza, anzi, anche di piu' perchè puoi fare il ritorno entro un mese dall'andata :-)
    Tanto per chiarire il concetto: facendo solo l'andata con il treno avresti diritto agli sconti solo il giorno del tuo arrivo.

    Se hai altre domande sono qui
    ciao
    Marco
  13. minins
    , 28/12/2014 11:37
    Io non ho capito bene una cosa del Days Out Guide .......vale solo per il giorno stesso in cui usi il treno giusto? O visto che hai open il ritorno lo puoi usare nei giorni fino a quando lo riprenderai? Magari è una domanda scema ma io non lo capisco dal sito :)
  14. djspesso
    , 16/12/2014 12:12
    x Londra Culturale
    Grazie "cugini!" :-)
    Sono stato felice di ritrovarvi e sono stato davvero bene ... grazie di cuore a voi!
    Mi spiace sia stato solo un pensierino, ma è stato fatto col cuore :-)

    ciao
    Marco
  15. Londra Culturale
    , 14/12/2014 16:40
    Ben Tornato !!! Grazie ancora per il pensierino di Natale :) Un abbraccione da Francesco e Marina
  16. djspesso
    , 14/12/2014 16:27
    x TUTTI
    sono tornato .. a breve un breve resoconto, ma prima di tutto lasciatemi rispondere a ....

    Alessandra Monterumisi
    Scusami se ti rispondo solo adesso, a dire il vero ho provato anche ieri sera ma ero troppo stanco e stavo scrivendo cose di difficile comprensione anche per me, cosi mi sono astenuto hahah
    Vabbe torniamo seri :-)
    E non potrei essere piu' serio mentre ti ringrazio nuovamente (perchè sei la prova che questa paginetta è "multidirezionale" e io fortunatamente non sono un semplice "dispenser" di notizie) per avermi fatto scoprire il Qbic, hotel di design, non sono per il concetto ma anche per il prezzo e la posizione .. lo provero' sicuramente al prossimo giro.
    Ok, tra i due alberghi non saprei che consigliarti, hanno tutti e due pro e contro mmmm .. vediamo, facciamo il "gioco del se"
    - se la vicinanza a liverpool è essenziale allora vai al Tune: sono tutti e due leggermente "scomodi" nel senso che al tune dovrete camminare 10 minuti a piedi per arrivare, al Qbic dovrete fare una fermata di metropolitana, oltre a fare qualche passo a piedi.
    - se la pulizia quotidiana della camera è essenziale per i tuoi, allora il Qbic è la scelta giusta
    perchè al Tune la pulizia viene fatta ogni 3 giorni, mntre la pulizia giornaliera viene pagata a parte con un piccolo sovrapprezzo
    - se tv. e wifi sono importanti considera che anche per questi dovrete pagare un sovrapprezzo
    - ma se ... tv, wifi, pulizia quotidiana e/o cambio asciugamani non sono cosi importanti questo è un ottimo modo per risparmiare!!!
    - Se la finesta è importante il Tune è la scelta giusta!
    (ti invito comunque a leggere le mie info post viaggio che troverai qui a breve)

    Al Tune il check in anticipato (ovvero prendere possesso anche solo 2 minuti della camera anche solo per lasciare i bagagli prima delle 15 ) ha un prezzo che va da 5 (facendolo 1 ora prima delle 15), a 15 sterline (3 ore prima), mentre se volete depositare la valigia nell'apposito deposito vi costa 2,50 sterline a valigia al giorno indipendentemente dall'ora.

    x MEMETTA
    La "nostalgia", o meglio la voglia di tornare a Londra sono qualcosa che mi ritrovo sempre in valigia al momento di disfare i bagali (che bella questa frase, potrebbe andare nel "retro" del mio libro).
    Ho provveduto io a ripristinare l'equilibrio terrestre trovando la pioggia gia al mio arrivo sia a Londra che a genova ... WOW due atterraggi indimenticambili.
    Mi spiace non averti accontentato , non mi piace fare le montagne russe da solo ... pero' ho fatto il castello delle streghe e la ruota "gigante"
    Quella del "cartoncino" mi è nuova, pero' grazie, ma hai fatto l'abbonamento in stazione? dove c'e' il simbolo delle ferrovie?
    Sono felice di esserti stato di aiuto e che i consigli ti siano serviti, come dico sempre sapere questo è la mia "paga" per il "lavoro" qui :-) Grazie .. non vedo l'ora di leggere il tuo diario di viaggio!

    ciao
    Marco