1. Londra - Soluzioni Economiche

    di , il 30/4/2009 00:00

    Hai domande su Londra? Questo è il posto giusto, prova a scriverle qui sotto!!

    Io sono Marco (Dj Spesso) e curo questa paginetta da anni ormai.

    Quando rispondo ti dirò semplicemente la mia versione, basandomi sulle mie esperienze e sulle informazioni ufficiali e no (nel caso di info non ufficiali te lo segnalo).

    Negli anni ho imparato che ognuno viaggia a modo suo, e spesso non c’è una risposta “definitiva”: è per questo che se hai visitato Londra non esitare a dire la tua, cosi chiunque cercherà una risposta qui potrà scegliere quella che si avvicina di più al SUO modo di vivere la nostra città preferita!!

    Allora? Che aspetti :-)

  2. Punkerina
    , 19/1/2006 00:00
    uhm effettivamente io ho fatto l'acquisto vero e proprio il 31 dicembre.. x cui magari era ancora conteggiato nel 2005..anche se mi sembra un po strano.. un'altra cosa che ho notato e questa è la prima volta che mi capita è che i miei amici han preso la travelcard da 7 giorni direttamente al botteghino ed era una oyster mentre di solito quando le compravo io li eran tutte travelcard normali ossia quelle che devi passare dalla fessurina dei tornelli della tube, mentre invece la oyster la devi passare stile codice a barre (nn è proprio cosi ma era x far notare la differenza..)

    cmq

    SCONSIGLIO anche io la mostra del TOWER BRIDGE , il museo di SHERLOCK HOLMES e il TOUR 24 ore su 24 con il BUS.
    In realta il tour lo consiglierei a chi ha solo 3 giorni a disposizione, con quello si puo scendere dove si pare e riprendere poi il pullman il biglietto dura 24 ore, ma se avete + giorni datemi retta affidatevi alle vostre gambe alla metro ai bus normali ed alla cartina :)

    CONSIGLIO: Ristorante TAORMINA al 19 di Craven Terrace nella zona di paddington si mangia molto bene, i proprietari sono simpaticissimi ed italiani e si paga abbastanza poco (si paga molto + nei pub)

    CONSIGLIO: Hotel WestPoint di Paddington pulitissimo personale molto gentile e si paga molto poco pur essendo in un'ottima zona ben fornita (è un po scarsa la colazione, ma io nn la faccio mai x cui x me nn era un problema)

    CONSIGLIO: Henry VIII Hotel zona Bayswater ottimo 3 stelle colazione a buffet da scoppiare pulitissimo stanze abbastanza ampie ottimo bagno, è un po caro, ma se si trovano le offerte e i periodi + convenienti costa quanto un b&b

    CONSIGLIO: tutti i musei, Museum of london, Science museum, natural history museum , british museum, national gallery e tate gallery..anche madame tussauds il museo delle cere, ma è un po caruccio..

    CONSIGLIO: lo zoo, ma solo d'estate o cmq in periodi in cui stare all'aperto nn è impossibile

    CONSIGLIO: la camminata che fiancheggia tutto il tamigi fra le sculture di dali (se nn ricordo male)

    STRACONSIGLIO: il mercatino di portobello market (notting hill) dove troverete veramente di tutto e nn solo roba di antiquariato e il mercatino di CAMDEN TOWN..stupendo!!!!!

    CONSIGLIO: il PRET A MANGER per mangiare velocemente , tra panini, tortine, insalate e sushi il tutto fatto fresco di giornata

    CONSIGLIO: il fish & chips al pub THE SWAN di bayswater e nei chioschetti dello ZOO

    SCONSIGLIO: la LONDON PRIDE d'estate in quanto tutte le birre doppio malto vengon servite calde/temperature ambiente..

    bom..x ora mi fermo qui..anche se avrei pagine e pagine di consigli e sconsigli da dare!!!

    CONSIGLIO: ovviamente RYANAIR e EASYJET da preferire nettamente a BRITISH e ALITALIA

    PS: marcoooooooooo BUONISSIMO COMPLEANNO!!! ANCHE TU UN CAPRICORNO COME ME!!!!!!!!!!!!!!!!!!a parte questo volevo dirti che sto gia organizzando le prossime vacanze a londra.. 8 GIORNI a LONDRA ad agosto e 4 giorni a LONDRA a fine febbraio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :))))))))))))))
    YEAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    ovviamente buonissima londra a tutti!!!!!!!!!
  3. djspesso
    , 19/1/2006 00:00
    x TUTTI
    Ho una iniziative da proporvi che potrebbero aiutare a risparmiare un po' di tempo e denaro.
    La intitolerei "BEEN THERE, DONE THAT" (se non vi piace lo cambiamo) .. in pratica ogniuno può consigliare o sconsigliare un posto o un'attrazione o uno dei mille locali di Londra magari fornendo qualche info in più ...
    X dare il buon esempio comincio io :-)

    Vi SCONSIGLIO la Tower Bridge Exibition ( http://www.towerbridge.org.uk/TowerBridge/Italian/index.htm ): a meno che non siate davvro interessati alla storia e al funzionamento del ponte l'unica cosa bella è il panorama di cui si gode dal secondo piano.
    Mi rendo conto che potrebbe essere interessante anche per le promozioni che fanno sul biglietto congiunto ponte+monument

    Invece vi CONSIGLIO la torre di londra ( http://www.hrp.org.uk/ ) ... visiterete il famoso castello, ascolterete i Beefeaters che in modo simpatico e a volte un po' folle vi faranno rivivere la storia di londra attraverso i loro racconti molto coinvolgenti. Inoltre potrete vedere i famosissimi gioielli della corona e i corvi grossi come tacchini :-)
    Se non siete interessati a racconti, storia, giorielli e tacchini ... beh lasciate xdere anche xche il biglietto è un po' caro ...

    Ciao
    Marco
  4. djspesso
    , 19/1/2006 00:00
    x PUNKERINA
    Grazie x le info, sicuramente più attendibili di quelle dei siti!!
    Scusa se mi faccio vivo solo adesso ma Ieri ero impegnatissimo nel mio compleanno :-D
    Potrebbe essere che tu sei riuscita a comprare la travelcard con la tariffa del 2005?
    Cercando di indagare sulla differenza di prezzo ( http://www.tfl.gov.uk/tfl/fares-tickets/2006/season/travelcard.shtml ho notato che nel sito il prezzo e' di 22.2O ... ke è ancora diverso da quello pagato dai tuoi amici la .... la trama si infittisce :-)

    ciao
    Marco
  5. Punkerina
    , 18/1/2006 00:00
    ciao marco, volevo solo dirti, a proposito di ticket-on-line.com, che la travelcard di 7 giorni costa 21.40£ mentre in londra costa 1£ in +, lo so xche x il viaggio che ho fatto la scorsa settimana l'ho comprata online (spedizione in 4 giorni ovviamente gratuita) ed io l'ho pagata 21.40 mentre i miei amici che l'han presa direttamente a londra l'han pagata 22.40.. onestamente quest'estate ho acquistato sia i ticket giornalieri che quelli da 3 e da 7 (essendo stata molto tempo) e ho acquistato tutto senza alcun problema..quindi o stan aggiornando il sito e ogni tanto vanno in confusione la pagina tradotta e quella ufficiale..oppure nn so..
  6. djspesso
    , 17/1/2006 00:00
    LONDON PASS http://www.londonpass.com/languages/italian/index.asp
    Nel forum di Londra di Annarita ( http://www.turistipercaso.it/viaggi/forum/testo_guide.asp?ID=1911 ), poco tempo fa si parlava del London Pass e visto che potrebbe essere un modo per risparmiare mi sono documentato un pochino e vi lascio qualke info qui
    Il LONDON PASS è una tesserina che da diritto a una serie di sconti o promozioni e viene VENDUTA con una guida di 160 pagine in omaggio. Ne esistono due versioni: con o senza il bigliettod per i mezzi pubblici per tutte le zone .
    In pratica si paga per avere diritto a sconti e promozioni quindi direi che conviene solo se si riesce a pianificare attentamente la propria visita attraverso le attrazioni scontate:
    http://www.londonpass.com/languages/italian/attractionsFullList.asp

    Se siete interessati vi dico che on line trovate un aiuto per pianificare le vostre visite, il London Planner (http://www.londonpass.com/languages/italian/ml_login.asp ).
    Per finire mi pare che acquistando la versione con il trasporto, si risparmia qualcosina rispetto alla normale travelcard. Ma mi pare anche che la convenienza si ottenga solo pianificando attentamente le proprie visite

    ciao
    Marco
  7. djspesso
    , 17/1/2006 00:00
    x TUTTI
    Nel sito da me proposto ho idea che facciano un po' di confusione, oppure mii sfugge qualcosa. Vi presento i miei dubb sotto forma di “mini inchiesta”.
    Iniziamo dalla pagina "incriminata":
    http://www.tfl.gov.uk/tfl/fares-tickets/2006/travelcards-visitor-travelcard.shtml#visitor

    qui si dice che posso acquistare i biglietti tra tutti quelli standard (quindi "normali", posso supporre)
    Ok, decidendo di proseguire e scopro che posso acquistare un biglietto on line e che detto biglietto (da TRE o SETTE giorni) mi sarà spedito a casa perchè il mio paese è tra quelli nella lista ... seleziono ITALY e mi ritrovo in questa pagina:
    http://www.ticket-on-line.com/cgi-bin/web_finder.exe

    il titolo della pagina, "Visitors Tickets", sulle prime non lascia dubbi e nemmeno la descrizione (tra parentesi i miei commenti)
    “[…] Con un Visitor Ticket hai un solo biglietto che ti consente di viaggiare sui mezzi di trasporto pubblici, compresa la metropolitana e gli autobus (proprio come la travelcard normale). Acquistando online, puoi evitare la seccatura della fila per acquistare il tuo biglietto quando arrivi […]”.
    Decido di dare un’occhiata ai biglietti e i prezzi così mi trovo a questa pagina (l’indirizzo è lunghissimo e non sta su una riga sola, dovete copiarle entrambe le righe e non unsa sola eh):
    http://www.ticket-on-line.com/cgi-bin/web_pass.buy?crypto_block=-_--0rMgxTV3WFUwIOH9TkVyhpIqf0dvWj0oeN3UHhhBVHIabJoyqELhSWLPLxBXUfvme5P9012_gQa5QG75EiCNH1--Y

    Qui c’e’ qualcosa di strano: mentre nella pagina di partenza (quella in inglese) mi veniva detto che avrei potuto scegliere tra un biglietto da 3 o 7 giorni, nella tabella con biglietti e prezzi trovo anche il biglietto per un “single journey”.
    Per documentarmi meglio, prendo come riferimento i prezzi del biglietto turistico da tre giorni e cerco di confrontarlo con i prezzi del normale biglietto da 3 giorni che si possono trovare a questo indirizzo:
    http://www.tfl.gov.uk/tfl/fares-tickets/2006/one-day/travelcard-day.shtml

    Qui scatta la sorpresa! I prezzi e le tipologie sembrano identici: ad esempio una Visitors travelcad (peek) da 3 giorni, valida per le zone dalla 1 alla 6 costa 37,20 sterline proprio come la normalissima 3 Day Travelcards (Peak) e lo stesso vale per le altre tariffe (che ho controllato a campione) … anche per la 7 day Visitors travelcard e la 7 day travelcard normale per le zone 1 e 2, che apparentemente sembrano differire di 20 centesimi
    http://www.tfl.gov.uk/tfl/fares-tickets/2006/season/travelcard.shtml

    … dicevo: anche loro hanno lo stesso prezzo, se non mi credete provate a far finta di comprarne una a questo indirizzo:
    http://www.ticket-on-line.com/cgi-bin/search.buy?crypto_block=U---OslQhWfi8pX_b2Qd1NkWkADTwfJWaR2a7gi0IQYqRuD-Y

    Allora, qual è la differenza?
    Vi faccio notare un’altra cosa. Provate a sfogliare l’opuscolo della Oyster Card (una specie di biglietto elettronico che può essere ricarico di volta in volta)
    http://www.tfl.gov.uk/tfl/fares-tickets/2006/downloads/oyster-guides-06/TFL-Oyster_English.pdf

    Guardate la pagina che dice “What is available on Oyster?” … se leggete bene scoprirete che il “7 day tichet” può essere caricato nella Oyster.
    Addirittura le tariffe per “single journey” con la Oyster sono nettamente inferiori (un viaggio in zona due pagato con la Oyster costa una sterlina, ma se si acquista on line (dal sito dei Visitors Ticket indicato prima) o se si acquista “cash” a Londra costa 3 sterline …

    Ora ricordate la Visitors travelcard?
    Non si poteva acquistare a Londra, si trovava presso le agenzie di viaggio, era venduta a una tariffa agevolata e dava diritto a un blocchetto di sconti e offerte promozionali…
    beh secondo me non esiste più ed è stata assorbita dalle normali travelcard di breve durata disponibili normalmente a Londra
    Dico questo perché, ad esempio,le travelcard vendute on line posso essere acquistate a Londra preso i normali sportelli della metropolitana; inoltre ho chiesto all’agenzia di viaggi, ma non mi hanno saputo dire niente a proposito di “visitors Travelcard” … come se non esistessero più
    l’unica agevolazione che differenzia l’acquisto delle travelcard on line, è che non dovrai fare la coda per acquistarle una volta arrivato a Londra dal momento che te la spediscono a casa.
    Ultima annotaizione: una amica ha acquistato la travelcard on line e ha ricevuto una normalissima travelcard … voglio dire niente di diverso.

    Dopo questo titanico intervento/inchiesta spero di aver fatto luce su questo caso che sembra aver appassionato il nostro forum.

    Ciao
    Marco
  8. djspesso
    , 16/1/2006 00:00
    x ANTONELLO
    Ti invito a leggere gli interventi dal 12 gennaio ad oggi con maggiore attenzione e ad abbandonare il tono polemico presente in ogni tuo messaggio.

    Ti faccio notare che non ho mai detto "[...]che qui si può scrivere solo per alsciare informazioni aggiuntive [...]" e che tu hai semplicemente riproposto il link fornito da me dove NON si parla di "Visitor travel card e visitor tickets" ma dove si invitano i visitatori ad acquistare un biglietto tra quelli standard, infatti dicono:
    "If you are visiting London, you can purchase travel tickets for the whole family from our standard range. "

    ciao
    Marco
  9. djspesso
    , 12/1/2006 00:00
    x ANTONELLO
    Anke io pensavo fosse così, sapevo che con la "Visitors Travelcard" ti davano un blocchetto di sconti x varie attrazioni e ristoranti xo ho seguito il link di segnalato da Paolo e mi sono dovuto piacevolmente ricredere. Per scrupolo sono andato a vedere anke Termini e Condizioni ( http://www.tfl.gov.uk/tfl/tandc-promotions.shtml ) e dicono che si applica alle oyster card e a tutti i biglietti con la data a patto che siano usati per raggiungere la "meta" dello sconto (suppongo ke le giornaliere o le 3day travelcard vadano benissimo anke se ci vai a piedi).
    Questi biglietti sicuramente NON SONO VALIDI ai fini della promozione: "[...]non retainable tickets including Tube single tickets and Tube carnet tickets, tickets that do not show proof of travel on day of redemption including Bus saver tickets and, tickets valid for travel on National Rail only. "


    SCONTI PER MUSEI GRATUITI?????
    Molti musei a Londra sono gratuiti, tra questi ricordo l'enorme museo di storia naturale e l'altrettanto enorme museo della scienza però spesso all'interno di questi musei troviamo delle mostre a pagamento: quindiè possibile decidere se visitare il museo normalente e gratuitamente o visitare ANCHE la mostra a pagamento .... niente e nessuno ci vieta di visitarte questi musei ssenza visitare le mostre accessorie a pagamento.
    Quando si parla di sconti e/o riduzioni nei musei gratuiti, quindi, si fa riferimento a queti eventi "collaterali"

    x PAOLO
    non ho parole, grazie per queste ottime segnalazioni

    Ciao
    Marco
  10. Turista Anonimo
    , 12/1/2006 00:00
    Veramente la Travel Card non offre sconti.....Quella è la Visitor Travel Card.Anche se poi parecchi musei a Londra sono ad accesso gratuito!
  11. Paolo Colombo 2
    , 11/1/2006 00:00
    A partire dal 2 gennaio, come ogni anno, sono entrate in vigore le nuove tariffe di bus e metro. Il biglietto per un viaggio singolo in metropolitana se acquistato dalle macchinette viene £3 (tre sterline!). Al posto della travelcard ora c'è la "oyster" una tesserina delle dimensioni di una carta di credito che va appoggiata su un lettore all'ingresso e all'uscita dalla metro, e solo salendo sul bus. Il costo della "oyster" che sostituisce la travelcard settimanale (per le zone 1-2) è di £22.20 e conviene anche se si rimane solo 5 giorni (la day travelcard costa 4.90). Quello che non tutti sanno è che i possessori di una travelcard valida hanno diritto ad una GRAN QUANTITA' DI SCONTI in musei, ristoranti, cinema, teatri, (spesso non adeguatamente pubblicizzati nei luoghi che aderiscono all'iniziativa). Per avere un elenco dettagliato visitate:

    http://www.tfl.gov.uk/tfl/everyones-london/index_flash.asp
  12. Paolo Colombo 2
    , 11/1/2006 00:00
    Per ulteriori informazioni sul cambio presso i Post Office visitate:

    http://www.postoffice.co.uk/portal/po/jump2?catId=19300207&mediaId=19300210&keyname=fex_information

    E' sicuramente il modo più vantaggioso per cambiare soldi quando si è già a Londra, ma se ne avete la possibilità cambiate in Italia presso la vostra banca.

    Per trovare l'ufficio postale che offre il servizio di cambio nella zona che vi interessa fate copia e incolla del lunghissimo link seguente e poi inserite il codice postale dove è scritto "your postcode" (ad esempio W5 3AQ) . In tutto ci sono 188 uffici adibiti al cambio in tutta Londra.

    http://www.postoffice.co.uk/portal/po/finder;jsessionid=OFCYUBDKERCWMFB2IGEUPLQUHRAYUQ2K?searchType=postOffice&resultsType=postOfficeSearch&catId=20700386&_requestid=133801

    Ciao a tutti,
    Paolo C.
  13. djspesso
    , 11/1/2006 00:00
    x PAOLO C
    Grande Paolo!! Ma e' vera quella cosa del Post Office?
    Cmq. volendo c'e' anche la possibilita' di cambiare all'ufficio postale in italia (ma qui paghi un pochino di spese se non hai il conto li.

    X la cronaca anke io consiglio le guide della Time Out, x chi vuole informazioni molto "veloci" e pratiche .. un po' tipo la Routard

    ciao
    Marco
  14. Paolo Colombo 2
    , 10/1/2006 00:00
    Cercate di cambiare i soldi in Italia presso la banca dove avte un vostro conto corrente prima di partire, ma se proprio non fate in tempo a prenotare le sterline, una volta a Londra il posto migliore è il Post Office dove non vi viene applicata NESSUNA COMMISSIONE. Non cambiate MAI negli uffici di Cambio sparsi un po' dappertutto a Londra. La scritta "NO COMMISSION" sempre presente non vale per chi acquista sterline! E' solo una truffa.! Ho sentito parlar bene anche del cambio da Marks and Spencer ma non ho esperienza diretta.

    Paolo
  15. Paolo Colombo 2
    , 10/1/2006 00:00
    E' in vendita a Londra la guida "Cheap Eats in London" 2005/6 pubblicata da Time Out. Al prezzo di £6.99 sono soldi ben spesi. (tra l'altro contiene 3 voucher che danno diritto al 25% per cento di sconto in 9 dei 700 ristoranti, bistrò e caffè recensiti dove si può mangiare bene senza spendere più di una manciata di sterline, per cui per chi utilizza i voucher la guida è praticamente gratis). I locali sono divisi per aree oltre che per tipologia di cucina e vi sono anche numerose piantine con la posizione dei locali nelle varie zone, anche in periferia. Se ci si attiene ai locali contrassegnati dal simbolo di una sola sterlina (£) il risparmio è assicurato (£6/7 per un pranzo completo). Buon Appetito!

    Paolo
  16. djspesso
    , 9/1/2006 00:00
    x PAOLO
    Grazie x il tuo contributo, se hai altre dritte o se ti va di raccontarci, in breve il tuo viaggio, ne sarò felice!
    Avevo gia sentito parlare del Falcon ma, sinceramente, non mi ispirava molto, ma doo il tuo intervendo mi devo ricredere

    ciao
    Marco