1. Porto santo settembre 2008

    di , il 29/10/2008 22:20

    Quest'anno abbiamo deciso per una meta poco conosciuta e soprattutto ancora poco turistica :l'isola di porto santo nell'arcipelago di madeira.Partiti il 18 settembre con i viaggi di atlantide arriviamo a porto santo nel tardo pomeriggio con un tempo molto nuvoloso.Con il pullman giungiamo all'hotel vila baleira,molto bello negli interni ma esternamente poco estetico e soprattutto stonato con il paesaggio dell'isola.Il giorno seguente tempo bellissimo,vento ma finalmente sole.Decidiamo di affittare subito un quad per girare in autonomia e ci viene consigliato un noleggio in citta' molto conveniente. E cosi' partiamo alla scoperta dell'isola. Veramente fantastica!!! Selvaggia, brulla, deserta e spettacolare. La spiaggia lunga 9 km e' davvero meravigliosa.L'assenza degli ombrelloni fa si che il paesaggio rimanga quasi incontaminato.Il luogo piu' affascinante e' morenos,un belvedere a picco sulle scogliere dove l'oceano fa da padrone.Onde alte che finiscono la loro corsa sulle

  2. nicoletta 68
    , 29/10/2008 22:20
    Quest'anno abbiamo deciso per una meta poco conosciuta e soprattutto ancora poco turistica :l'isola di porto santo nell'arcipelago di madeira.Partiti il 18 settembre con i viaggi di atlantide arriviamo a porto santo nel tardo pomeriggio con un tempo molto nuvoloso.Con il pullman giungiamo all'hotel vila baleira,molto bello negli interni ma esternamente poco estetico e soprattutto stonato con il paesaggio dell'isola.Il giorno seguente tempo bellissimo,vento ma finalmente sole.Decidiamo di affittare subito un quad per girare in autonomia e ci viene consigliato un noleggio in citta' molto conveniente. E cosi' partiamo alla scoperta dell'isola. Veramente fantastica!!! Selvaggia, brulla, deserta e spettacolare. La spiaggia lunga 9 km e' davvero meravigliosa.L'assenza degli ombrelloni fa si che il paesaggio rimanga quasi incontaminato.Il luogo piu' affascinante e' morenos,un belvedere a picco sulle scogliere dove l'oceano fa da padrone.Onde alte che finiscono la loro corsa sulle