1. FALSE NOTIZIE CATASTROFICHE SU PLAYA DEL CARMEN

    di , il 27/10/2005 00:00

    Siamo a conoscenza che in Italia si sta verificando una diffusione di notizie drammatiche e catastrofiche sullo stato attuale della Riviera Maya, l’uragano Wilma ha colpito in maniera forte Cozumel , e’ entrato in Playa del Carmen e ha proseguito per Puerto Morelos e Cancun dove effettivamente i danni sono stati notevoli.

    Playa del Carmen attualmente gode di quasi tutti i servizi indispensabili per accogliere il turismo, il giorno seguente a Wilma grazie all’intervento tempestivo del governo di Quintana Roo le strade pubbliche venivano pulite, l’elettricita’ veniva fornita a gran parte della citta’ e l’acqua altrettanto. Questo ha permesso a ristoranti ed hotel di aprire normalmente, al momento l’unico servizio mancante e’ la linea telefonica che Telmex ha promesso riconnettere in una settimana.

    La Riviera Maya si incontra in una situazione migliore in quanto i danni sono stati lievi (vetrate e tetti di paglia) , al contrario le spiaggie sono raddoppiate in larghezza, il cibo non e’

  2. Stefano Conti 1
    , 27/10/2005 00:00
    Siamo a conoscenza che in Italia si sta verificando una diffusione di notizie drammatiche e catastrofiche sullo stato attuale della Riviera Maya, l’uragano Wilma ha colpito in maniera forte Cozumel , e’ entrato in Playa del Carmen e ha proseguito per Puerto Morelos e Cancun dove effettivamente i danni sono stati notevoli.
    Playa del Carmen attualmente gode di quasi tutti i servizi indispensabili per accogliere il turismo, il giorno seguente a Wilma grazie all’intervento tempestivo del governo di Quintana Roo le strade pubbliche venivano pulite, l’elettricita’ veniva fornita a gran parte della citta’ e l’acqua altrettanto. Questo ha permesso a ristoranti ed hotel di aprire normalmente, al momento l’unico servizio mancante e’ la linea telefonica che Telmex ha promesso riconnettere in una settimana.
    La Riviera Maya si incontra in una situazione migliore in quanto i danni sono stati lievi (vetrate e tetti di paglia) , al contrario le spiaggie sono raddoppiate in larghezza, il cibo non e’