1. Oslo, Norway

    di , il 2/7/2007 16:46

    La Guida per Caso di quest'area è: Adriana (Didiadry)

  2. robin83
    , 5/2/2010 15:17
    eccomi, scusa il ritardo ma dal ritorno ad oggi ho avuto una serie d'impegni (oltre ad un attacco di pigrizia post vacanza :-P).
    Oslo è una città stupenda, nn ho assolutamente nessuna remora ad affermarlo, ne sono rimasto veramente incantato. Il viaggio con la Ryanair è andato tranquillo, senza intoppi ne ritardi. L'unico intoppo è stato il pullmann della Torp Expressen all'andata, che è partito con più di un'ora di ritardo rispetto all'orario previsto (si era riempito ed aspettava il secondo pullmann che tardava ad arrivare). Però poi una volta partito è stato rapido, circa un'ora e 15 minuti di viaggio e siamo arrivati alla stazione. La città è piccolina ma secondo me molto ben organizzata, il popolo è cordiale e disponibile ed è semplice muoversi con i mezzi. La città è molto bella e le cose da vedere sono tantissime, noi visto il poco tempo non siamo riusciti a vedere tutto (purtroppo!! sigh), eppure rimanevamo fuori dalla mattina alla sera, nonostante i -17 gradi centigradi! Il consiglio che mi sento di dare a chi intende andare in periodi di neve (in cui secondo me la città ha un aspetto più magico proprio grazie alla neve) è quello di notare tutti i posti caldi lungo la strada e ripararsi di tanto in tanto per farsi passare il freddo, visto che la temperatura è piuttosto rigida! L'albergo best western bondeheimen è piccolino ma molto caldo ed accogliente, il personale è ottimo e disponibile. Non abbiamo avuto nulla da ridire, abbiamo parlato con la reception sono per il checkin, per il checkout e per qualche informazione turistica e sono stati precisissimi. Inoltre per le informazioni c'è il Turist information alla Sentralstajon che è comodissimo!
    Una cosa molto comoda è la Oslo pass, la tessera per prendere i mezzi e per entrare gratis nei musei. Avevo fatto un percorso di marcia per poterla sfruttare al massimo e siamo riusciti a risparmiare parecchio.
    Il costo della vita l'ho trovato molto alto, però si sa che il nord europa è tutto così, cmq cercando qualcosa a prezzi come i nostri si trova.
    Una cosa che nn scorderò mai è la New Opera House, è stupenda e vista col sorgere del sole è ancora più affascinante.
    La pecca invece che ho trovato è che le strade, dopo le 17, sono vuote, giusto qualche turista sperduto in cerca di qualcosa da fare, ma di norvegesi neanche l'ombra. Alle 19 di sera sembravano le 3 di notte di Roma!
    Comunque è un viaggio che consiglio di fare a tutti!
    Se qualcuno ha qualche domanda da fare, tempo permettendo, sarò felicissimo di aiutare per quello che posso!
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOO
  3. DIDIADRY
    , 27/1/2010 18:55
    ciao Simone!

    come è stata la vacanza a Oslo? Spero bene.
  4. DIDIADRY
    , 24/12/2009 11:34
    Ciao TPC!

    Tanti Auguri di Buone Feste!

    Adriana
  5. DIDIADRY
    , 11/12/2009 17:16
    ciao Simone

    Buona vacanza! e Buone Feste!
    Adriana
  6. robin83
    , 6/12/2009 12:44
    grazie mille! Credo che nn ci sarà bisogno di disturbarti ancora, sei stata veramente preziosa!
    Sicuramente al ritorno ti farò sapere com'è andata!
    Grazie ancora di tutto,
    Simone
  7. DIDIADRY
    , 5/12/2009 14:42
    ciao Simone,

    temo che non accettino la Visa Electron, anche se in realtà è comunque sempre una carta di credito .. ma è electron e questo impedisce a volte di essere accettata, per sicurezza cambia qualche euro almeno 10 gg prima considerando che ci sono le vacanze di Natale.

    Il sito del Tor Expressen non è aggiornato, nella pagina delle info in inglese c'è scritto che , come già si diceva, il bus aspetta 35 minuti dopo l'atterraggio del volo .. è proprio vicinissimo all'uscita, chiedi se è il bus esatto perchè a volte ce ne sono degli altri che vanno in un'altra direzione.

    Nel sito della Ryanair, nella homepage - a sinistra - c'è la scelta "guide gratuite" (nei servizi di viaggio) clicca e scegli la lingua (sulla destra della pagina - inglese non c'è in it.) e poi ti scarichi in PDF il tutto, nell'ultima pagina c'è anche una piccola mappa di Oslo.
    Quando arrivi nella stazione del bus sicuramente trovi una mappa più grande della città, se non la vedi chiedi a qualche sportello.

    Hai due giorni completi più una parte del pomeriggio/sera del 26 .. puoi vedere molto, ad esempio una mattina il giro in battello per i fiordi .. al pomeriggio passeggiata in città al castello alla fortezza .. acquisti di souvenir (non rimandare se vedi qualcosa perchè a volte se non è un centro commerciale i negozi chiudono presto) c'è il negozio del turismo norvegese

    http://www.thv-holm.no/
    orario 09 - 17 o addirittura chiude alle 16:00.

    ma ce ne sono anche altri .. che hanno i celebri folletti portafortuna .. i troll ...

    Il parco Vigeland è grande e quindi dipende da quanto vuoi camminare e federe .. anche qui mezza giornata ..http://www.vigeland.museum.no/en/vigeland-park/visiting-information
    è aperto 24/24 ore .. fate una passeggiata lungo il fiume Akerselva, si può anche arrivare a piedi dal centro, è un po' lontano però ..

    http://www.visitoslo.com/index.php?cat=75526
    trampolino di Holmenkollen .. si arriva con il metrò più un tratto abbastanza lungo a piedi

    La metropolitana si chiama Tunnelbane, c'è una T-bane alle fermate

    http://www.norvegia.cc/mappa-metropolitana-oslo.html

    Ciao!
    e.. no problem .. se ti servono altre info ..
    Adriana
  8. robin83
    , 5/12/2009 11:39
    Si, mi sono già documentato sul sito della TorpExpressen ed ho visto già l'orario per il ritorno, anche se l'orario del pulmann allo sbarco nn coincide con l'orario del nostro volo. Infatti secondo il loro sito l'aereo atterra alle 10 (circa), mentre il nostro volo atterra per le 14, comunque non credo che sia un gran problema, come hai detto tu loro aspettano il volo, quindi magari sul sito è riportato un orario sbagliato!
    Ora ti faccio una domanda da un milione di dollari:
    secondo te sarà possibile pagare il pulmann con la postepay? ho letto che loro accettano le visa, la postepay fa parte del circuito Visa Electron, sarà la stessa cosa? (in caso provo a campiare i soldi qua in italia qualche giorno prima di partire, almeno quelli per il pulmann).
    Ho visto foto dell'opera ed è una cosa che mi ha colpito veramente molto, infatti sarà una delle prime cose che andremo a vedere.
    Ancora però non sono riuscito a trovare una buona cartina di Oslo da portarmi dietro, preferisco in genere partire preparato. Secondo te quanto ci vuole per vedere almeno le cose più interessanti?
    Scusami se approfitto così tanto della tua gentilezza!
    Grazie ancora,
    Simone
  9. DIDIADRY
    , 4/12/2009 15:47
    Ciao Simone,

    io prenderei il bus .. è più comodo .. aspetta l'arrivo dell'aereo e quindi c'è tutto il tempo per salire senza timore di perderlo .. con il treno devi prima prendere lo shuttle e poi entrare in stazione, cercare il binario di partenza .. e poi con il bus vedi anche un po' di paesaggio, soprattutto entrando in città .. si vede il nuovo Teatro dell'Opera (una costruzione molto particolare, se hai tempo vai a vederla) ..importante è poi quello di ritorno in aeroporto, sono precisissimi, non arrivate in ritardo perchè c'è il rischio di perdere l'aereo.

    http://www.operaen.no/Default.aspx?ID=27272

    ciao! .. se hai altri dubbi .. :-)
    Adriana
  10. robin83
    , 4/12/2009 10:52
    grazie mille Adriana per la risposta velocissima!
    un ultimo consiglio, alla luce di quanto mi hai scritto:
    secondo te per arrivare alla città dall'aeroporto qual'è il mezzo più conveniente? il pulmann o il treno?
    ho visto gli orari del treno e il 26 parte ogni due ore, il prezzo più o meno è quello del pulmann (che è di 300NOK), forse viene addirittura qualcosa di meno. (ed ho letto che i biglietti si possono fare a bordo pagando 20 NOK di più). oltretutto il treno parte circa un'ora e mezzo dopo l'arrivo dell'aereo, quindi se c'è qualche ritardo o se i bagagli tardano ad arrivare, rischiamo di stare altre 2 ore là...
    tu cosa consiglieresti?
    Grazie mille, sei gentilissima!
  11. DIDIADRY
    , 3/12/2009 18:43
    ciao Simone,

    il BW Bondeheimen Hotel a me è piaciuto molto, è caratteristico norvegese, sicuramente avrai la colazione compresa .. è abbondante! potete fare tranquillamente un mini pasto .. sempre al piano terra c'è anche il ristorante che ha soprattutto specialità norvegesi, alla sera cenano prestissimo ..
    L'inglese è parlato normalmente.

    La posizione dell'hotel è ottima e ti permette di arrivare a piedi sia che tu servi del treno che del bus che ha la fermata proprio alla stazione, poi vai nella via pedonale Karl Johans Gate e la Via Rosengkratz al n. 8 è alla tua destra.

    Se vai a Oslo con il treno devi prendere prima un bus shuttle, il prezzo è comprensivo del tragitto anche del bus:

    http://www.torp.no/Pages/Artikkel.aspx?pkMenu=131&pksMenu=143&Language=EN

    il tempo di percorrenza è circa uguale 1 ora 45 min.
    Se prendi il bus la fermata è proprio davanti l'uscita dell'aeroporto, io avevo acquistato i biglietti all'arrivo, ci sono le macchinette automatiche e si può pagare con la carta di credito.

    Nei post precedenti avrai sicuramente visto i vari link per fare ad esempio un giro nel fiordo di Oslo .. oppure altre attrazioni della città.

    qui ci sono altre info con i relativi orari ...
    http://www.visitoslo.com/it/10-consigli-per-.84691.it.html

    ciao!
    Buona vacanza!
    Adriana
  12. robin83
    , 3/12/2009 15:24
    Ciao Adriana,
    io e la mia ragazza partiremo per Oslo il 26 dic e torneremo il 29 dic, grazie agli economici prezzi della ryan air e ad una prenotazione per il Best Western Bondeheimen Hotel fatta attraverso il sito hotels.com (sito affidabile visto che quest'estate abbiamo già usato per prenotare un albergo a berlino!).
    Volevo chiederti consiglio per alcune cose:
    1) ho letto in qualche post precedente che anche tu hai alloggiato nel nostro stesso albergo, come ti sei trovata? il personale parla inglese?
    2) per arrivare all'albergo, dall'aeroporto Torp (quello classico usato dalla Ryan air da quello che ho capito) con il treno, dobbiamo prenotare prima i biglietti? o possiamo prenderli una volta arrivati? (è da considerare che il 26 è S.Stefano, magari ci sono dei disagi).
    3) qualche indicazione particolare da darci?

    Grazie anticipatamente,
    Simone
  13. DIDIADRY
    , 5/11/2009 17:05
    ... ancora una info

    il freddo è secco, diverso dal nostro .. pensa che quando ero a Stoccolma si era messo a nevicare ma la neve era talmente secca che non si attaccava agli abiti e tutti passeggiavano tranquillamente senza ombrello ... Oslo non è molto lontana ...

    c'è anche un parco vicino al fiume Aker .. molto bella la passeggiata .. c'è anche una cascata .. dei ponti ...

    http://www.visitoslo.com/it/akerselva-il-fiume-di-oslo.77628.it.html

    a me è piaciuto molto.
  14. DIDIADRY
    , 5/11/2009 16:56
    ciao Paola,

    Oslo è sicuramente organizzata per il periodo invernale quindi non ti preoccupare, io sono andata in periodi che non c'era la neve ma ho visto Stoccolma completamente imbiancata e con molto ghiaccio e tutto funzionava benissimo.

    leggi questo link:

    http://www.visitoslo.com/it/posizione-e-clima.52076.it.html#p3

    se hai un cappotto imbottito con il cappuccio sei ok per le passeggiate in città, se piove o nevica non ti serve neanche l'ombrello ... poi stivali imbottiti così non senti freddo .. ovviamente guanti, sciarpa e berretto ..

    Per il collegamento aeroporto/treno c'è un bus che fa servizio continuo davanti l'aeroporto (è piccolo quello di Torp) aspetta i voli Ryanair e in pochi minuti porta ai treni.
    Verfica gli orari soprattutto per il ritorno in aeroporto.
    Costa circa 398 corone € 48 .. durata 90 minuti .. + il tempo per lo shuttle fino alla stazione (costo compreso nel biglietto).

    Torp è a 110 km dal centro di Oslo, la stazione di arrivo è proprio davanti alla via centrale Karl Johans Gate .. in fondo c'è il Slotts Parken e il castello ...

    Ciao!
    Nei post precedenti ci sono altre info ...

    Adriana
  15. pao1970
    , 5/11/2009 09:12
    Ciao,
    ho organizzato un breve viaggio ad oslo per la fine di gennaio 2010.Il volo Ryan air atterrera' a Torp e da li pur avendo la possibilita' di prendere l'autobus,ho deciso di servirmi del treno per raggiungere Oslo (tra l'altro mi e' sembrato di capire che esiste una navetta che collega l'aeroporto di Torp con la stazione vero?).
    Il mio dubbio riguarda la situazione metereologica...
    immagino che in Norvegia siano ben attrezzati e non mi ritrovero' magari con i trasporti bloccati per troppa neve(visto il periodo del viaggio) come succede qui da noi....
    infine volevo un consiglio pratico:che tipo di abbigliamento mi consigli per evitare di rimanere congelata?Grazie mille
    Paola
  16. DIDIADRY
    , 4/11/2009 15:41
    Anche in inverno c'è la possibilità di fare una mini crociera Hop on - Hop off, con una barca a vela tradizionale, durata circa un0ora e mezza:

    La minicrociera parte dal Municipio (molo 3), passa la Fortezza di Akershus fino all'Opera, per poi continuare per i musei di Bygdøy e ritornare al Municipio.

    Il biglietto hop on-hop off è valido 24 ore.

    Partenze dal molo 3 (davanti al Municipio):
    09.45 - 11.15 - 12.45 - 14.15

    Partenze dall'Opera:
    10.15 - 11.45 - 13.15 - 14.45

    Partenze da Bygdøy:
    10.45 - 12.15 - 13.45 - 15.15

    Vendita di snaks e bibite a bordo.
    Il tour non è disponibile il 24 e il 25 dicembre.

    Per altre informazioni questo è il link:

    http://www.boatsightseeing.com/