1. Ristorante in Nepal

    di , il 13/9/2008 14:29

    Per varie ragioni mi trovo a vivere in Nepal. E qui il cibo è una storia davvero triste! Così, combattendo ogni giorno per offrire a mio marito e a me del cibo degno di questo nome, ho deciso che, visto che la fatica era tanta, valeva la pena di farlo diventare un lavoro. Così ho aperto un ristorante VERAMENTE italiano. Igene (quasi fanatica) e cibo saporito. E non la solita pasta e pizza, ma un po'di tutto.

    I miei cuochi sono giovanissimi e sono molto orgogliosi di aver imparato non solo a cucinare, ma anche a tenere tutto pulitissimo, evitando anche le contaminazioni da cibo! Una novità per il Nepal!

    Riuscirò a farlo funzionare? Bella domanda!

    Cosa ne dite di darmi una mano a diffondere la voce che è nato il Mammamia a Thamel, Kathmandu?

    Ciao e grazie

    Niki

  2. nikitesoroni
    , 13/9/2008 14:29
    Per varie ragioni mi trovo a vivere in Nepal. E qui il cibo è una storia davvero triste! Così, combattendo ogni giorno per offrire a mio marito e a me del cibo degno di questo nome, ho deciso che, visto che la fatica era tanta, valeva la pena di farlo diventare un lavoro. Così ho aperto un ristorante VERAMENTE italiano. Igene (quasi fanatica) e cibo saporito. E non la solita pasta e pizza, ma un po'di tutto.
    I miei cuochi sono giovanissimi e sono molto orgogliosi di aver imparato non solo a cucinare, ma anche a tenere tutto pulitissimo, evitando anche le contaminazioni da cibo! Una novità per il Nepal!
    Riuscirò a farlo funzionare? Bella domanda!
    Cosa ne dite di darmi una mano a diffondere la voce che è nato il Mammamia a Thamel, Kathmandu?
    Ciao e grazie
    Niki