1. La mia Grecia (tour del Peloponneso e altro ancora

    di , il 10/9/2008 18:05

    E’ stato un viaggio “meraviglioso”, forse uno dei viaggi più belli che io abbia mai fatto.

    Della mia stessa opinione è mia moglie Monica ^_^

    La Grecia è stupenda, già lo sapevo dato che avevo visitato anni fa l’isola di Rodi, ma mi sono reso conto che è ancora più stupenda se visitata in questo modo: on the road!

    La vacanza si è svolta dal 9 al 22 agosto.

    Partenza da Malpensa in aereo con EasyJet (ci siamo trovati bene!) direzione Atene.

    9/10/11 ad Atene con visita all’Acropoli e all’Agorà + museo archeologico nazionale.

    Dal 12 in poi, noleggio auto e giro del Peloponneso passando per Delfi e per il ponte di Rio.

    Nel Peloponneso abbiamo visitato Olympia, Mystras, Sparta, Githio, Monemvasia, l’isola di Elafonissos, Nafplio, Epidauro, Micene e Brauronia.

    Tutto il tragitto (in un file pdf scaricabile), tutte le foto (sul sito) e tutti i video (visibili su YouTube) li trovate sul mini-sito che abbiamo realizzato in memoria di questa nostra memorabile avventura:

    Http://www.

  2. Comeilmare
    , 10/9/2008 18:05
    E’ stato un viaggio “meraviglioso”, forse uno dei viaggi più belli che io abbia mai fatto.
    Della mia stessa opinione è mia moglie Monica ^_^
    La Grecia è stupenda, già lo sapevo dato che avevo visitato anni fa l’isola di Rodi, ma mi sono reso conto che è ancora più stupenda se visitata in questo modo: on the road!
    La vacanza si è svolta dal 9 al 22 agosto.
    Partenza da Malpensa in aereo con EasyJet (ci siamo trovati bene!) direzione Atene.
    9/10/11 ad Atene con visita all’Acropoli e all’Agorà + museo archeologico nazionale.
    Dal 12 in poi, noleggio auto e giro del Peloponneso passando per Delfi e per il ponte di Rio.
    Nel Peloponneso abbiamo visitato Olympia, Mystras, Sparta, Githio, Monemvasia, l’isola di Elafonissos, Nafplio, Epidauro, Micene e Brauronia.
    Tutto il tragitto (in un file pdf scaricabile), tutte le foto (sul sito) e tutti i video (visibili su YouTube) li trovate sul mini-sito che abbiamo realizzato in memoria di questa nostra memorabile avventura:
    http://www.