1. GUIDE PER CASO IN PRIMO PIANO

    di , il 28/8/2008 21:13

    ZIMBABWE : IL PARADISO DELL’ AFRICA

    C’è un luogo nel quale di notte brillano miliardi di stelle, e puoi persino percepire il loro suono nel silenzio surreale che ti circonda.

    C’ è un posto dove al mattino può capitarti di trovare un ippopotamo nel giardino, o di incontrare un elefante che passeggia indisturbato nelle strade cittadine.

    C’ è un posto dove il dolce profumo dei fiori di frangipane si unisce al profumo della legna che arde. C’ è un posto dove il sorriso della gente ha la stessa luce del sole e dove l’Uomo e la Natura vivono in una simbiosi mutualistica .

    Al crepuscolo , nella savana , le ombre creano forme immaginarie e la notte reca con sé sogni propiziatori, ancestrali magie che ci aprono altri mondi fantastici.

    C’ è un posto che si chiama Zimbabwe, una terra che vibra di luci, colori e suoni e dove riscopri il valore del rapporto umano, dell’ amicizia, della cortesia, il piacere di incontrare uno sconosciuto e conoscere l’ altro, l’emozione profonda di uno sgua

  2. AZanazzo
    , 28/8/2008 21:13
    ZIMBABWE : IL PARADISO DELL’ AFRICA
    C’è un luogo nel quale di notte brillano miliardi di stelle, e puoi persino percepire il loro suono nel silenzio surreale che ti circonda.
    C’ è un posto dove al mattino può capitarti di trovare un ippopotamo nel giardino, o di incontrare un elefante che passeggia indisturbato nelle strade cittadine.
    C’ è un posto dove il dolce profumo dei fiori di frangipane si unisce al profumo della legna che arde. C’ è un posto dove il sorriso della gente ha la stessa luce del sole e dove l’Uomo e la Natura vivono in una simbiosi mutualistica .
    Al crepuscolo , nella savana , le ombre creano forme immaginarie e la notte reca con sé sogni propiziatori, ancestrali magie che ci aprono altri mondi fantastici.
    C’ è un posto che si chiama Zimbabwe, una terra che vibra di luci, colori e suoni e dove riscopri il valore del rapporto umano, dell’ amicizia, della cortesia, il piacere di incontrare uno sconosciuto e conoscere l’ altro, l’emozione profonda di uno sgua