1. Ancora i Famosi...

    di , il 21/9/2005 00:00

    Cari Turisti per caso, oggi Repubblica da notizia dell’inizio della nuova edizione de “L’isola dei Famosi”. Come ricorderete, l’anno scorso lo staff del programma era stato coinvolto nel passaggio dell’uragano Jeanne che aveva seriamente danneggiato le povere abitazioni della popolazione della provincia di Samanà (dove si svolge “L’isola…”) arrecando gravi danni anche alle coltivazioni da cui dipende l’economia locale. A caldo, Repubblica riportava queste dichiarazioni "…E' un gioco che gioca con la realtà, stavolta la realtà ha vinto e noi siamo stati fortunati" dice Rosanna Cancellieri, mentre Patrizia Pellegrino parla della "gara di solidarietà" ingaggiata per dare una mano agli abitanti della zona colpiti dall'uragano”. Le ong italiane ICEI , ACRA e Movimondo si attivarono subito riuscendo in poco tempo, grazie ad un finanziamento europeo, a ricostruire 1.928 case distrutte dall’uragano, ripristinando strade rurali e scuole. L’unico assente fu proprio la produzione de “L’isola d

  2. asomoza
    , 21/9/2005 00:00
    Cari Turisti per caso, oggi Repubblica da notizia dell’inizio della nuova edizione de “L’isola dei Famosi”. Come ricorderete, l’anno scorso lo staff del programma era stato coinvolto nel passaggio dell’uragano Jeanne che aveva seriamente danneggiato le povere abitazioni della popolazione della provincia di Samanà (dove si svolge “L’isola…”) arrecando gravi danni anche alle coltivazioni da cui dipende l’economia locale. A caldo, Repubblica riportava queste dichiarazioni "…E' un gioco che gioca con la realtà, stavolta la realtà ha vinto e noi siamo stati fortunati" dice Rosanna Cancellieri, mentre Patrizia Pellegrino parla della "gara di solidarietà" ingaggiata per dare una mano agli abitanti della zona colpiti dall'uragano”. Le ong italiane ICEI , ACRA e Movimondo si attivarono subito riuscendo in poco tempo, grazie ad un finanziamento europeo, a ricostruire 1.928 case distrutte dall’uragano, ripristinando strade rurali e scuole. L’unico assente fu proprio la produzione de “L’isola d