1. Grecia da incubo...!!!

    di , il 24/8/2005 00:00

    Mai più in Grecia con strutture, agenzia o operatori turistici che secondo me sfruttano le popolazioni locali per arricchirsi non conoscendo fondo le strutture alberghiere/appartamenti che consigliano agli acquirenti.

    In particolare io e mia moglie siamo stati "dirottati" in Grecia a seguito della mancata partenza per Sharm El Sheick (causa attentati) : la struttura italiana "TILOS MARE" nell'isola di Tilos si è rivelata completamente differente da quello che ci era stato indicato: la piscina (che sul sito web sembra normale) è più piccola di una comnune vasca da bagno, le stanze sono sporche e piene di insetti e scarafaggi, la vista dalle camere non è panoramica (ci si affaccia e si vedono gli stendini dove vengono quotidianamente stesi, dal personale delle pulizie, asciugamani e lenzuola delle camere), il personale delle pulizie non attento entra nelle camere pensando che non ci sia nessuno all'interno...., il servizio di ristorazione è scadente (basti pensare che in pensione c

  2. Arnaldo Carusi
    , 24/8/2005 00:00
    Mai più in Grecia con strutture, agenzia o operatori turistici che secondo me sfruttano le popolazioni locali per arricchirsi non conoscendo fondo le strutture alberghiere/appartamenti che consigliano agli acquirenti.
    In particolare io e mia moglie siamo stati "dirottati" in Grecia a seguito della mancata partenza per Sharm El Sheick (causa attentati) : la struttura italiana "TILOS MARE" nell'isola di Tilos si è rivelata completamente differente da quello che ci era stato indicato: la piscina (che sul sito web sembra normale) è più piccola di una comnune vasca da bagno, le stanze sono sporche e piene di insetti e scarafaggi, la vista dalle camere non è panoramica (ci si affaccia e si vedono gli stendini dove vengono quotidianamente stesi, dal personale delle pulizie, asciugamani e lenzuola delle camere), il personale delle pulizie non attento entra nelle camere pensando che non ci sia nessuno all'interno...., il servizio di ristorazione è scadente (basti pensare che in pensione c