1. Viet-Nam in motoretta.

    di , il 29/6/2008 16:23

    Quando arrivai la prima volta in Thailandia, noleggia una motoretta e dopo 4 ore cadetti=vacanze rovinate...ahahahhah!Quando arrivai la prima volta in VN noleggiai una Sym Bonus(carissima e ultimo grido) e partii per Vung Tao.Dopo penso un 60 mila km percorsi, stranamente devo ancora cadere.A tutti i giovani avventurosi, a tutti coloro che non amano aspettare ore per niente, che amano essere liberi di frequentare la toilette quando vogliono,che odiano alzarsi presto il mattino, o viaggiare di notte che odiano i ristoranti convenzionati da tangente che non vogliono criticare i comportamenti clacksonnanti di strani autisti, che non hanno paura del mal di chiappe....ect ect Consiglio la liberta' conferita dall' uso di un' economica motoretta.

    La moto a noleggio va scelta con estrema cura(eventualmente la si prova) ed il prezzo della stessa va minuziosamente contrattato.Si possono noleggiare moto ovunque, meglio se nuove!Le migliori sono la Yamaha Exiter( 4 marce a pedale senza frizion

  2. BRENZ
    , 29/6/2008 16:23
    Quando arrivai la prima volta in Thailandia, noleggia una motoretta e dopo 4 ore cadetti=vacanze rovinate...ahahahhah!Quando arrivai la prima volta in VN noleggiai una Sym Bonus(carissima e ultimo grido) e partii per Vung Tao.Dopo penso un 60 mila km percorsi, stranamente devo ancora cadere.A tutti i giovani avventurosi, a tutti coloro che non amano aspettare ore per niente, che amano essere liberi di frequentare la toilette quando vogliono,che odiano alzarsi presto il mattino, o viaggiare di notte che odiano i ristoranti convenzionati da tangente che non vogliono criticare i comportamenti clacksonnanti di strani autisti, che non hanno paura del mal di chiappe....ect ect Consiglio la liberta' conferita dall' uso di un' economica motoretta.
    La moto a noleggio va scelta con estrema cura(eventualmente la si prova) ed il prezzo della stessa va minuziosamente contrattato.Si possono noleggiare moto ovunque, meglio se nuove!Le migliori sono la Yamaha Exiter( 4 marce a pedale senza frizion