1. IO ERO A SHARM

    di , il 27/7/2005 00:00

    Ciao a tutti sono tornata ieri da Sharm e ero li al momento delle esplosioni. Mi trovavo al Faraana che è un pò distante da dove sono scoppiate le bombe e non c'è stato alcun pericolo per me e gli altri ospiti. Molti presi dal panico sono partiti in anticipo mentre altri hanno deciso di rimanere. I controlli sono triplicati e secondo me Sharm è sicura, parliamoci chiaro ogni posto è pericoloso!!! Gli egiziani sono un popolo delizioso, abbandonare l'Egitto come meta di vacanze significa annientare la loro economia. Ha parlato con molte persone che lavorano nel villaggio erano terrorizzati al pensiero che nessuno sarebbe più venuto.

    Il villaggio ha ripreso la vita di sempre già da domenica, escursioni, feste.

    è tutto come niente fosse successo. Da una parte questo è sconcertante ma se ci pensiamo bene dalle altre parti le vacanze continuano lo stesso e così anche a sharm.

    Il Faraana ottimo servizio: si mangia strabene, I TELI MALI VENGONO FORNITI, gli animatori simapatici, barrie

  2. SAhara1
    , 27/7/2005 00:00
    Ciao a tutti sono tornata ieri da Sharm e ero li al momento delle esplosioni. Mi trovavo al Faraana che è un pò distante da dove sono scoppiate le bombe e non c'è stato alcun pericolo per me e gli altri ospiti. Molti presi dal panico sono partiti in anticipo mentre altri hanno deciso di rimanere. I controlli sono triplicati e secondo me Sharm è sicura, parliamoci chiaro ogni posto è pericoloso!!! Gli egiziani sono un popolo delizioso, abbandonare l'Egitto come meta di vacanze significa annientare la loro economia. Ha parlato con molte persone che lavorano nel villaggio erano terrorizzati al pensiero che nessuno sarebbe più venuto.
    Il villaggio ha ripreso la vita di sempre già da domenica, escursioni, feste.
    è tutto come niente fosse successo. Da una parte questo è sconcertante ma se ci pensiamo bene dalle altre parti le vacanze continuano lo stesso e così anche a sharm.
    Il Faraana ottimo servizio: si mangia strabene, I TELI MALI VENGONO FORNITI, gli animatori simapatici, barrie